annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Per me e' stato facile

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Per me e' stato facile

    ma io non capisco una cosa... sento sempre che c'e' quasi una astinenza a ki decide di smettere di fumare, voglia matta di rifumare... ma personalmente io sono stata per 5 anni una fumatrice accanita e quando ho deciso di smettere non ho trovato nessuna difficolta... come mai queste persone a dir loro soffrono della mancanza di questo... "veleno"?
    baciotti
    lalla

  • #2
    non tutti siamo fatti uguale. così come non tutti i fumatori sono uguali, alcuni trovano benefici nell'ipnosi, altri nei cerotti, altri nell'agopuntura, altri ancora preferiscono il gruppo o l'autoguarigione. dipende, l'importante è non mettersi di esempio.
    lg

    Commenta


    • #3
      L'importante, sì, è non "porsi come esempio", fondamentalmente non davanti agli altri (che possono guardarti addirittura con tenerezza), ma davanti a té, perche' forse te la sei creduta troppo, e poi, una volta fatta, ne diventi intollerante, rigido, insofferente. Diceva Gesù: "non giudicare se non vuoi essere giudicato". Sagge parole. Proviamo a capirle. anche se non si ha una religione.
      E poi, dire a chi ci sta provando: "Io ce l'ho fatta facilmente, senza ostacoli di sosta...", mmmmm....... non pensi che stimoli, in chi per il momento non ce la puo' fare come te, un brutto senso di frustrazione? un tizio che si sentirà inferiore -e bloccato- 10 volte prima di riprovarci ancora? attenzione!
      e agli "sconfitti", vada tutta la mia solidarietà, ripeto, non tutti siamo uguali, ogni fumatore è un mondo a sé. riproviamoci, rinnovati, rinnoviamoci.
      liliana gimenez
      Ultima modifica di gimenez; 01/06/2004, 04:13.

      Commenta


      • #4
        non mi sembra di aver giudicato nessuno ma mi sarebbe piaciuto sapere perche io e altri ce l'hanno fatta con la semplice volonta e altre persone non riescono... tutto qua!
        buona giornata
        lalla

        Commenta


        • #5
          cara lalla,
          il tutto è riconducibile alle motivazioni di ognuno, e all'impegno. ci sono i prigri, ci sono i scettici, ci sono i negligenti, ci sono i saggi. ci sono poche persone che smettono da un giorno all'altro, senza aiuto e senza avvertire i disagi della crisi di astinenza. fumatori pentiti? fumatori per caso? turisti per fumo?

          ly

          Commenta


          • #6
            Ho letto quello che si dice sulla possibilità di smettere di fumare, non racconto la mia esperienza perchè difficilmente sarei creduto e non mi piace stimolare ulteriormente la naturale tendenza delle persone all'incredulità, dico solo che io ce l'ho fatta e che se ce l'ho fatta io può riuscirci chiunque. Se volete essere aiutati scrivete a questo forum e io vi darò i miei consigli sempre sul forum alla luce del sole perchè non ho intenzioni lucrative, solo di mettere a disposizione un metodo che con me ha funzionato e se può essere utile a qualcun altro io sono contento. Saluti a tutti. Ciro

            Commenta


            • #7
              ...ho provato a diminuire le sigarette progressivamente, i cerotti, le cicche alla nicotina, l'elettrostimolazion e... nada!
              In famiglia (nessun fumatore) sono arrivati a chiedermi di rinunciare a smettere, x qnto ero teso-nervoso-inkazzoso senza sigarette...
              La mia compagna ha smesso da 5 mesi e mi stressa, peraltro avendo come unico effetto qllo di smorzare la mia voglia di smettere... Ciro, come hai fatto?!? grazie

              Commenta


              • #8
                risposta a Ciro

                Ciro, ma come hai fatto? Io non fumo esattamente da un mese e la sofferenza è pure peggiore dei primi giorni!!! Ho una voglia matta di fumare e mi piacerebbe sapere il tuo metodo! Ciao!

                Commenta


                • #9
                  Io ho smesso di fumare tre anni fa, quando ho conosciuto il mio ragazzo (che non fuma). Avevo già intenzione di smettere perchè stavo male, avevo sempre mal di gola e l'incontro con il mio ragazzo è stata la molla che mi ha spinto a smettere. Naturalmente non è stato proprio facilissimo, perchè vedevo i miei amici che fumavano e mi veniva voglia, ma ce l'ho fatta e adesso sto benissimo, riesco a fare tre piani di scale a piedi o fare una corsa senza farmi venire il fiatone. Smettere di fumare è bellissimo, ti senti rinata/o, ti vedi più bella/o. E comunque non ho notato nemmeno il fenomeno dell'ingrassamento. Impegnatevi a raggiungere questo obiettivo, giorno per giorno, vedrete che ce la farete. Ciao

                  Commenta


                  • #10
                    l'innamoramento e l'amore di coppia possono essere una molla fortissima per cambiare vita. mi domando com'è che l'uomo non riesce ad amare se stesso, al punto da farsi del male con le proprie mani, finchè non scatta una molla dall'esterno...
                    ly

                    Commenta


                    • #11
                      Hai veramente ragione!!! Il bello è che si sa benissimo quali sono gli effetti del fumo, eppure si fa come gli struzzi, si fa finta di non sentire, si dice "ah tanto a me non verrà mai quel male orribile". E' proprio vero, bisognerebbe cominciare a voler bene prima a sè stessi.

                      Commenta


                      • #12
                        Parole sante!!!
                        buona domenica a tutti. vado ad affittare un bel film. a proposito di cinema, chi ha visto insider?
                        ly
                        Ultima modifica di gimenez; 06/06/2004, 21:28.

                        Commenta


                        • #13
                          DATE RETTA A UN GRULLO

                          NON DOVETE PREOCCUPARVI SE VI SEMBRA DIFFICILE SMETTERE DI FUMARE,LANICOTINA E' UNA DROGA E BRUCIA LA FORZA DIVOLONTA DELLA GENTE. MA A DIFFERENZA DELLE ALTRE DROGHE, NON DA NESSUN VANTAGGIO A CHI LA USA!!NOIA,STRESS,RIL ASSAMENTO, CONCENTRAZIONE,TUTTI EFFETTI ILLUSORI CHE NOI ATTRICUIAMO ALLE SIGARETTE, MA IN REALTA LADIPENDENZA DA NICOTINA CI HA ACCENTUATO LA NOIA, IL BISOGNO DI RILASSARSI, DI CONCENTRARSI, E LA MANCANZA DI CONCENTRAZIONE...D'a ltronde BASTA OSSERVARE I NON FUMATORI...VI SEMBRANO PIU NERVOSI?PIU ANNOIATI?MENO CONCENTRATI? SAPETE COSA VUOL DIRE TUTTO QUESTO? SMETTENDO DI FUMARE NON SOLO NON SI RINUNCIA ASSOLUTAMENTE A NIENTE, MA SI HA SOLO DA GUADAGNARCI SOTTO TUTTI GLIA ASPETTI..E VI ASSICURO CHE CI SONO ALTRI MOTIVI PIU IMPORTANTI PER SMETTERE CHE LA SALUTE E I SOLDI...

                          Commenta


                          • #14
                            flackie e murastuta......mi sa tanto che siete la stessa persona....corregget emi se sbaglio. Murastuta, io non ho bisogno di contattarla perche ho gia smesso, ma non mi sembra giusto che deve illudere delle persone che stanno lottando per smettere, non crede?

                            Commenta


                            • #15
                              per flackistuta

                              come dice bronty, l'andare a comprare un libro di autoaiuto è gia' una dimostrazione di forza di volontà.
                              la sua intenzione di aiutare chi ancora fuma è validissma, era il suo metodo misterioso e privato che mi trovava in disaccordo.
                              chiarito questo, ora mi domando perche' urlare quando si posta (scrivere solo in lettere maiuscole). non è che chi urla piu' forte ha piu' ragione. tante volte è proprio il contrario, nella pace delle parole misurate e benefiche si trova il vero aiuto, più gradevolmente ascoltabile e assimilabile.
                              lg
                              Ultima modifica di gimenez; 07/06/2004, 13:27.

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X