annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

un paio di occhiali

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • un paio di occhiali

    non è nebbia lucius,ma gli occhiali che ti mancano: nella vita è sempre e comunque un problema di lenti...be...

  • #2
    guardare lontano

    caro amico, che scherzosamente "deridi" la mia presbiopia,sappi che il mio occhio è fatto per spaziare lontano, verso l'orizzonte, mentre tu ti perdi ancora nei piccoli particolari che ci allontanano da una visione globale delle cose.
    E' giusto che sia così: dedichiamo la prima parte della nostra vita all'analisi, sviluppiamo la sintesi nella seconda.

    Commenta


    • #3
      i momenti della conoscenza

      certo, Presbites, analisi e sintesi sono due momenti importanti della conoscenza: la prima, più acerba, digerisce i dati dell'esperienza, catalogandoli per categorie;scompone la realtà, come alimenti da digerire; la seconda, che si affina con l'esercizio, è la capacità di dare un ordine e un senso alle cose. Entrambe sono influenzate dalle educazioni, per cui possono esserci chiavi di lettura differenti per interpretare fenomeni identici.
      dr. vincenzo valesi sanihelp

      Commenta


      • #4
        ahhhhh.... quanto mi piace come scrive il nostro omeopata!!!!!!!
        lily soggiogata

        Commenta


        • #5
          Forse meglio che qui,farebbe la sua parte ad una università a scelta OMEOPATA

          Commenta


          • #6
            l'università della vita

            ringrazio per il simpatico complimento: il mio posto non è dietro le cattedre, ma in mezzo alla gente e ai suoi problemi, perchè lì è la vera università, dove tutti abbiamo molto da imparare e qualcosa da insegnare. Ringrazio anche di poter essere qui a parlare con voi di un argomento che ci interessa. Buona Pasqua a tutti.
            dr. vincenzo valesi sanihelp

            Commenta


            • #7
              "ospite" che ti nascondi dietro ad un doppio anonimato... non è che sei u po' infelice in questa pasqua, e dunque un po' acidino? sei ancora in tempo di scusarti con il nostro disponibilissimo vincenzo...
              altrimenti cambia forum...
              lg

              Commenta


              • #8
                SCUSA DI COSA?

                Non mi nascondo x niente. Ho fatto i complimenti x la sua verve ritenendolo più adatto x una università e lui me li ha ricambiati quindi di cosa mi devo scusare?L'acidino sarà forse qualcun'altro .... BUONA PASQUA A TUTTI.

                Commenta


                • #9
                  scritti e orali

                  cari Liliana e Giulio, c'è stato solo un equivoco fra voi, nella più assoluta buona fede di entrambi, inconvenienti più facili a verificarsi nella comunicazione scritta rispetto a quella orale.Vi chiedo sinceramente di stringervi la mano in un caloroso(particolarm ente gradito date anche le condizioni climatiche attuali)abbraccio telematico, nello spirito pasquale(ma non solo per quello)che spero sia sempre vivo in tutti noi.
                  vi abbraccio
                  vincenzo
                  dr. vincenzo valesi sanihelp

                  Commenta


                  • #10
                    ho capito ora, grazie al chiarimento di vincenzo, ma penso che siamo dei privilegiati ad avere una persona dalla cultura e altezza morale come quella di vvalesi, quindi, non me lo toccare (!!!!!!), posso reagire molto male, anche sbagliando...
                    scusa giulio, ma anche il nick "ospite" (già detto altre volte) mi fa venire il latte alle ginocchia (qualcuno mi puo' spiegare questa curiosa frase, da dove deriva?)
                    buoni giorni di rinnovamento anche a te, caro giulio, e scusami ancora, l'amore (n questo caso l'amicizia incondizionata) rende ciechi... e gli amici sono l'unica cosa sacra per me.
                    lily

                    Commenta

                    Sto operando...
                    X