annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Ho smesso ma sono in crisi...

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Ho smesso ma sono in crisi...

    Ciao a tutti, innanzitutto mi presento, mi chiamo Valentina ed ho quasi 36 anni. Vi leggo da giorni ormai e questo forum mi è stato di enorme aiuto, ma solo ora ho deciso di scrivere.. Ho smesso 5 giorni fa, anzi tra 8 ore saranno 6 giorni esatti, e l'ho fatto di botto, sono passata da quasi 2 pacchetti al giorno a 0 sigarette dopo 20 anni di (dis)onorata carriera da fumatrice. Premetto che io soffro di crisi d'ansia e umore basso, quindi probabilmente anche per questo soprattutto i primi tre giorni sono stati l'inferno Vero, crisi di pianto, umore depresso, vertigini assurde, fatica a respirare, sonnolenza continua (sono ancora in queste condizioni ma le tollero meglio diciamo), per contro non ho riscontrato aumento dell'appetito, anzi, e per assurdo passo momenti interi in cui mi rendo conto che fumare non mi manca, io che ero ossessionata dalle sigarette, che quando il pacchetto era a 10 correvo a ricomprarle, che fumavo in ogni momento e se vivevo situazioni in cui non si poteva fumare davo di matto o cercavo di evitarle a priori.. L'altro ieri comunque è successa una cosa, ho avuto un incidente d'auto mentre andavo a lavoro e quindi sono a casa, a letto con dolori a collo e spalla e vertigini da cervicale, e sto letteralmente dando di matto.. Non so nemmeno come spiegarlo..vorrei solo fumare, ma mi rendo conto che non ho voglia della sigaretta in sé, che questa voglia è dettata solo dall angoscia dell'incidente, dalla depressione latente, e so anche che fumare non allevierebbe né risolverebbe niente, quindi passo le ore altalenante tra questi due pensieri,alternati crisi di pianto..

    (continua)
    Ultima modifica di anna1401; 26/04/2019, 15:13.

  • #2
    Ho smesso ma sono in crisi...

    (continua)

    penso che forse questo momento è sbagliato per smettere ma poi penso che io in vita mia non ci avevo mai provato, e alla prima volta sono già a 6 giorni, e penso che se ricominciassi non smetterei più per il terrore di ripassare i primi giorni di inferno... Vi prego ditemi che devo tenere duro, che faccio bene, che la depressione passerà e si porterà via i malesseri fisici, perché io non ce la faccio più e sto crollando.. Scusate lo sfogo ma non ho nessuno vicino che mi possa capire, nessuno che abbia smesso, solo fumatori o non fumatori.. E grazie ancora per questo forum
    Ultima modifica di anna1401; 26/04/2019, 15:13.

    Commenta


    • #3
      Re: Ho smesso ma sono in crisi...

      (continua)

      penso che forse questo momento è sbagliato per smettere ma poi penso che io in vita mia non ci avevo mai provato, e alla prima volta sono già a 6 giorni, e penso che se ricominciassi non smetterei più per il terrore di ripassare i primi giorni di inferno... Vi prego ditemi che devo tenere duro, che faccio bene, che la depressione passerà e si porterà via i malesseri fisici, perché io non ce la faccio più e sto crollando.. Scusate lo sfogo ma non ho nessuno vicino che mi possa capire, nessuno che abbia smesso, solo fumatori o non fumatori.. E grazie ancora per questo forum[/QUOTE]

      Ciao Valentina. Ce la farai, credimi. Ho smesso di fumare anch'io di botto. Sono passati 23 anni ormai. Non è stato facile, ma ho resistito. Senza fumare si sta bene e le crisi che hai sono solo un modo che il tuo cervello utilizza per farti riprendere. Resisti, pensa ad altro. Tieni la mente occupata, in modo da non pensare alle sigarette.
      Ultima modifica di anna1401; 26/04/2019, 15:13.
      Quando il gioco si fa duro.... I duri cominciano a giocare

      Commenta


      • #4
        Re: Ho smesso ma sono in crisi...

        Ciao Valentina, ti racconto la mia esperienza. Ho smesso anche io a 36 anni e fumavo quasi due pacchetti al giorno come te. La mia motivazione però era scarsa, ho smesso più per dimostrare agli altri che ero in grado che non perché volessi veramente. Quindi ho passato anche io un periodo infernale, quantificando direi che la parte più dura è il primo mese, e quando arrivi alla fine del secondo sei fuori dall’incubo. Ma all’epoca io non volevo realmente smettere.... un anno e tre mesi dopo ho ricominciato, dicendomi appunto che ormai sapevo che smettere è difficile, ma non impossibile ! Ho smesso di nuovo 21 giorni fa, più o meno dopo altri 4 anni di fumo.... la mia motivazione ora è diversa e soffro molto di meno, anche se è ancora difficile ovviamente. Al mio primo tentativo, ogni cosa negativa mi succedesse, per me era colpa del fatto che avessi smesso di fumare .... ora so che non è così!! Leggi il libro di Carr, ti aiuta. Fai tanto sport, appena potrai di nuovo. Va bene anche solo camminare....Cerca di distrarti il più possibile, ma vai avanti, come se fosse una maratona.... devi arrivare alla fine, ma è fattibilissimo !!!!
        Fammi sapere come procede !!!

        Commenta


        • #5
          Re: Ho smesso ma sono in crisi...

          Originariamente inviato da LuminaL83 Visualizza il messaggio
          .. Non so nemmeno come spiegarlo..vorrei solo fumare, ma mi rendo conto che non ho voglia della sigaretta in sé, che questa voglia è dettata solo dall angoscia .
          Ciao Vale, io sono al giorno8 e anche a me capita preciso così: voglia di fumare, ma se penso di fare un tiro, la cosa quasi mi schifa. Come dice bip, è dura ma l'importante è mettersi in cammino e non mollare. Prima di cedere, il mese scorso, anch'io come te mi dicevo che il momento era sbagliato (problemi sul lavoro, cassa integrazione, insicurezza sul futuro) e così per una settimana ho ripreso a fumare, non ti dico però come mi sentivo.....una kakka. In realtà le cose continuano a non andare per il verso giusto, ma lo smettere di fumare è proprio l'unica cosa bella e positiva che potessi fare, di cui ho il pieno arbitrio, in questo periodo di nerda, e che (non sempre)
          riesce a darmi un filino di fiducia in me e nel futuro. Non fumare è solo positivo, non ci sono controindicazioni, perciò tieni duro, se senti che stai per cedere, fatti aiutare magari rivolgiti a un centro antifumo della asl. ma non mollare.

          Commenta


          • #6
            Re: Ho smesso ma sono in crisi...

            Grazie, grazie a tutti!! Hai ragione grgiofumo, non devo mollare.. Tra 8 ore saranno 7 giorni esatti di libertà e per essere il primo tentativo per me è assurdo anche essere arrivata fin qui.. Da ieri ho solo il pallino di fumare, ma in questo modo strano e contorto in cui penso che non vorrei la sigaretta in sé, vorrei solo fumare.. Tipo ora che sto facendo ore di attesa in ospedale per dei referti, o tornando a casa in macchina, o mentre sono al telefono... Poi però penso che se ricominciassi non smetterei più per il terrore di ripassare di nuovo quei primi giorni che per me sono stati fisicamente e soprattutto psicologicamente devastanti..questo è il vero grande deterrente che non mi fa toccare nemmeno un tiro

            Commenta

            Sto operando...
            X