annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

che cenetta ....

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • che cenetta ....

    Cena a base di carne alla brace, pollo alla diavola, salsicce, costine di maiale, Vi garantisco cotte come si deve, insalata, e piada (sono romagnolo), tutto annaffiato da un favoloso sangiovese, e per finire un limoncello gelato. E basta. Per alcuni momenti la sigaretta si è fatta sentire ma nanche più di tanto, e mi fa un gran piacere. Sono passati 5 mesi dall'ultima sigaretta fumata. Tempi addietro mi rendo conto che sarebbe stata molto più difficile, mentre stasera la voglia è durata solo pochi minuti, c'è una gran differenza.

  • #2
    navarro tentatore, la tua cena mi ha fatto venire l'acquolina, permettimi solo di dissentire sul vino: io avrei annaffiato con un bel lambrusco!!!!
    Quando il gioco si fa duro.... I duri cominciano a giocare

    Commenta


    • #3
      Ma il lambrusco non è dolciastro ??

      Commenta


      • #4
        uau che cena navarro...mi sai che te la sei proprio goduta!

        sono anche molto contenta per te che non hai sofferto più di tanto per la sigaretta...ewwiwa.. .vai così, continua, non mollare!

        ti "sento" anche meglio...come va con l'umore? Ti è passata la depressione (quella che avevo anch'io) di un mese fa?

        io mi sento ancora così così...ci sono dei momenti (soprattutto se sono in compagnia) in cui sto a mio agio, tranquilla dentro...altri in cui veramente ancora soffro, sento una voragine dentro...speriamo passi, speriamo riesca a trovare un mio equilibrio...ho paura di buttare tutto all'aria dopo tre mesi...non credo lo farò...ma ho paura di soffrire tanto...ormai è come se la tristezza facesse parte di me costantemente...
        vabbè basta, non voglio deprimere nessuno.
        buona giornata a tutti!
        sara

        Commenta


        • #5
          Sara, ma sei certa che lo smettere di fumare c'entri con il morale a terra?
          Io non sono in un bel periodo della mia vita, per nulla, sto uscendo da una separazione molto ma molto difficile (sarebbe lungo da spiegare), 1 figlia, come dicevo in un altro post a una persona a me molto vicina è stato diagnosticato un cancro al polmone (ed ho smesso assieme al lui), e così via.
          Ecco, l'avere smesso di fumare 50 sigarette al giorno è uno dei pochissimi pensieri che fanno luce negli ultimi tempi, altro che deprimermi ancora di più. Quando ci penso, al di là della voglia bestiale, sono orgoglioso! E stasera alle 21 è un mese, o 31 giorni come preferite... NTAP

          Commenta


          • #6
            La depressione c'è ancora. Sono in analisi da uno psicologo, sono emerse dell cose della mia vita che vanno chierite meglio, ho cominciato una cura di antidepressivi, ma che ancora non sta facendo effetto, ci vogliono dai 15 ai 30 giorni, perche cominci. Per il resto la voglia si sigaretta c'è, specialmente nei momenti tristi. Ma cerco di pensare ad una cosa detta da Claudio o non so chi. E' vero ne ho una voglia boia, ma non mi servirebbe a niente e credo di averlo capito, forse peggiorerebbe solo le cose. E' una strada chiusa, da li non si passa più, ci sono passato migliaia di volte tempi addietro, ma credo mi abbia solo complicato le cose, non facendomi vedere quali erano le strade giuste. Scusate le metafore ma credo si capisca. Un saluto a tutti.

            Commenta


            • #7
              Cara Sara,
              questa mattina sono stata al mercato a cambiare una bellissima camicetta a righe azzurre (una di stoffa e una trasparente) che questa primavera mi avrebbe fatto fare furore. La taglia è la L!!!!! ovvero ho preso circa dieci chili. Venendo a lavorare in macchina ho cantato a scuarciagola le canzoni di un Celentano dei vecchi tempi. Ho comperato mezzo chilo di focaccia da mangiare con i colleghi, e mi è appena arrivato un regalo: un quadro bellissimo!!!!
              Sono felice!


              P.S. Oggi è il mio giorno n. 100 senza siga. Per quanto riguarda i chili sto aspettando il momento buono per mettermi a stecchetto.

              Commenta


              • #8
                Sara, vorrei unirmi al parere di Bobby (e scusami se mi permetto di entrare nel tuo privato...) ma credo che dovresti fare mente locale se, attribuire solo all'astinenza da fumo il tuo disagio, non serva a coprire delle difficoltà che c'erano anche prima, e che in un modo o nell'altro abbiamo tutti. Ho notato che la sigaretta funge da stampella nei momenti di difficoltà emotivi, io faccio fatica a gestire le situazioni emotivamente forti (nel bene e nel male) senza sigaretta, ma mi sono resa conto che queste problematiche le avevo anche prima di smettere, solo che la sigaretta ci metteva un velo sopra e adesso invece sono esaltati. Penso che il non fumare sia una grande occasione di rinnovamento per metterci in contatto con noi stessi e le nostre difficoltà, per conoscerci, per aiutarci e farci aiutare. Penso che Navarro abbia fatto benissimo a contattare uno psicologo è un viaggio faticoso ma anche avventuroso che io ho intrapreso con soddisfazione ormai quasi dieci anni fa. Insomma se lo smettere di fumare ci fa scoprire anche questi aspetti di noi stessi è un'occasione da non perdere ma anzi da festeggiare! In bocca al lupo a tutti!

                Commenta


                • #9
                  x navarro: il lambrusco secco, magari terre verdiane, è mosso ma non dolciastro

                  x sara: non so se la tua depressione sia dovuta solo all'astinenza da fumo, forse è associata ai fatti spiacevoli che ti stanno capitando. Pensa che anch'io ho avuto i miei guai, familiari e non. Cerca di pensare positivo, ricordati che in fondo al tunnel c'è la luce, devi farti coraggio per riuscire ad attraversarlo.

                  un forte abbraccio a tutti
                  Quando il gioco si fa duro.... I duri cominciano a giocare

                  Commenta


                  • #10
                    grazie grazie grazie
                    veramente grazie di cuore a tutti
                    siete delle gran persone!
                    non so che dire...vado avanti...il problema è la voragine dentro allo stomaco e la tristezza costante
                    speriamo passi...mi do massimo un anno di sofferenza a questi livelli.
                    grazie ancora

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da sara77
                      grazie grazie grazie
                      veramente grazie di cuore a tutti
                      siete delle gran persone!
                      non so che dire...vado avanti...il problema è la voragine dentro allo stomaco e la tristezza costante
                      speriamo passi...mi do massimo un anno di sofferenza a questi livelli.
                      grazie ancora
                      Ciao Sara, so molto bene di cosa stai parlando, ma credimi che non c'è niente di male a chiedere aiuto se senti di non farcela, noi del forum possiamo leggerti, comprenderti e darti tutta la nostra solidarietà, ma se hai bisogno di aiuto devi chiederlo, magari parlane con il tuo medico, sai può bastare poco per stare molto meglio

                      Un abbraccio
                      “Non discutere mai con un idiota, ti fa scendere al suo livello e ti batte per
                      esperienza.''

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da sara77
                        grazie grazie grazie
                        veramente grazie di cuore a tutti
                        siete delle gran persone!
                        non so che dire...vado avanti...il problema è la voragine dentro allo stomaco e la tristezza costante
                        speriamo passi...mi do massimo un anno di sofferenza a questi livelli.
                        grazie ancora
                        Mi suona strano che smettere di fumare ti causi un malessere così profondo....sei sicura che non ci sia qualcos'altro oltre il fumo che non contribuisca a influenzare questi stati d'animo, sebbene le sigarette possono sempre fare brutti scherzi.....
                        I'm on a mission to never agree!

                        Commenta


                        • #13
                          mah...non so che dire...oggi ad esempio va un po' meglio, aiutata anche dalla valeriana...però mi resta costante l'idea d'aver perso qualcosa che un po' mi aiutava...comunque mi rendo anche conto che ora la situazione è più gestibile...
                          grazie a tutti
                          sara

                          Commenta

                          Sto operando...
                          X