annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Per capire e raggiungere ciò che vuoi comincia a scartare ciò che non vuoi….

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Per capire e raggiungere ciò che vuoi comincia a scartare ciò che non vuoi….

    Ho iniziato la mia lotta contro il fumo, assieme a voi, tre mesi fa.....
    Non so se qualcuno si ricorderà ancora di me, visto che per diversi motivi non ho più partecipato alle vostre discussioni.
    Ma questo poco conta.....Ci tenevo a dirvi che tra pochi giorni festeggerò tre mesi senza fumo.

    Il solo passo da fare è desiderare di farlo veramente, di cambiare...di percorrere una nuova strada, ma ci vuole volontà!
    La volontà è uno strumento straordinario che ha un grande potere e che ci permette di attivare azioni e comportamenti verso obiettivi personali....e l'obiettivo di una vita senza fumo, vale la fatica di affrontare momenti bui, difficili, in cui quasi non ci si ricorda più le motivazioni che ci hanno indotto a smettere. Però se riusciamo a stringere i denti, il risultato che otterremo ci ripagherà di tutte le sofferenze. Io ci credo veramente!

  • #2
    E fai bene xchè può scattarti 1000 volte il pensiero di smettere ma senza la volontà non vai da nessuna parte. E' dura, ma è una prova di carattere, che ti rende più forte, che fa aumentare la stima per te stessa e quella che gli altri hanno di te.
    Continua così ninna e auguri x i tuoi 3 mesi!
    Quando il gioco si fa duro.... I duri cominciano a giocare

    Commenta


    • #3
      grazie anche da parte mia per l'incoraggiamento.
      Sapete come mi sento? Provo a spiegarlo: io "so" che non fumerò mai più (faccio le corna ma mi sento abbastanza deciso) ma so "anche" che sarà sempre difficilissimo.
      Non so se rendo l'idea, non è tanto la paura di ricominciare, ma la difficoltà a stare senza, che tra l'altro spero rimanga sempre in una certa misura. Perchè?
      Perchè l'unico rischio di ricominciare lo vedo proprio quando non farò più fatica a stare senza... sarà facile, e quindi sarà un attimo riprovare (so che posso stare senza, cosa mai mi farà 1 cicca? capite?).
      E' un po' contorto il ragionamento, ma spero di essermi spiegato.

      Commenta


      • #4
        The Law of Addiction. Non riscriverla !!
        Non sei diverso dagli altri, non puoi gestire UNA sigaretta, puoi solo gestirne 7000 l'anno, 100000 boccate l'anno.

        Commenta


        • #5
          credo di averti capito bobby...
          sinceramente però io spero che non resti neanche un minimo di difficoltà...cioè, ad un certo punto subentri la consapevolezza, quella ragione che non ti fa soffrire ma ti fa capire nel profondo che non ricomincerai mai più, qualsiasi cosa accada poiché finalmente l'hai capito che la sigaretta non ti risolve proprio niente, che non è un piacere ma è una tossicodipendenza, che semplicemente allevia i sintomi che la stessa provoca. Tutto qua...in teoria non ci sarebbe bisogno d'aspettare proprio niente...il fatto è che bisogna capire a fondo la questione...una volta capito non ci saranno né sofferenze né rischio ricadute.

          Commenta


          • #6
            complimenti ninna!
            siamo allo stesso punto di marcia: anch'io 3 mesi il 10 aprile.
            dai, ce la stiamo facendo...

            a volte c'è un sottile velo d'ansia dentro di me...però, come mi ha fatto pensare james bong, riesco quasi a trasformarlo in attimo di brivido-piacere...provare per credere!

            Commenta


            • #7
              concordo sara
              l'anno scorso x me è stato un inferno, mio padre si è ammalato è poi è morto, il tutto in 8 mesi, ma non ho pensato al fumo, anche se sarebbe stato facile ricadere nel vizio, il nervoso l'ho sfogato correndo. Anche ora che ogni tanto sono giù non penso mai al fumo, preferisco mangiarmi un bel gelato!
              Quando il gioco si fa duro.... I duri cominciano a giocare

              Commenta


              • #8
                cara bip69 sei un esempio per tutti noi!
                ti capisco più che mai dato che anche mia madre sta lottando da un anno...in più io vivo solo con lei...eppure anch'io ho smesso...
                il fatto che tu mi dica che non hai pensato neanche un attimo a riprendere è un balsamo sul mio cuoricino...infatti la mia maggior paura è quella di non saper affrontare i momenti duri della vita senza il fumo.
                quando avrò capito nel profondo che è un'assurdità là mi dirò che sono libera.
                un forte abbraccio

                Commenta


                • #9
                  In bocca al lupo per tua madre, so cosa provi ma vadrai che ce la fai
                  Ricambio l'abbraccio
                  Quando il gioco si fa duro.... I duri cominciano a giocare

                  Commenta

                  Sto operando...
                  X