annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

ho bisogno di consigli

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • ho bisogno di consigli

    Salve
    ho trovato questo forum per caso o per disperazione, non saprei. Dopo anni e anni di fumo avevo deciso di smetterla e cosi quasi per gioco un giorno ho detto stop. La prima settimana è passata tranquillamente, forse perchè avevo troppa paura di non farcela, e cosi non mi sono concentrata un granchè sulla voglia di fumare che ho cercato di attutire con il cerotto. La seconda settimana di astinenza totale mi rendeva sempre piu orgogliosa di me e iniziavo veramente a credere che fosse veramente possibile questa impresa contrariamente a quanto pensavo prima. MI sono sentita meglio fisicamente e mentalmente. Tutto ok finche un giorno maledetto il 17esimo credo), senza sapere come eperchè ho fatto due tiri. Da quel giorno mi è capiatato di fare qualche tiro al giornoi e oggi addiritturane ho fumata una! Vorrei tanto rimediare a questa stupidaggine. Penso di ripartire domani come se fiosse il giorno zero, con cerotto e tutto il resto ma ho tanta paura di fallire. Datemi un consiglio.Cosa posso fare per ritornare sula retta via? Un Grazie a chi mi risponderà.

  • #2
    Io non fumo da quasi 3 mesi, ma ancora ho dei momenti in cui ho delle voglie che quasi la materializzo con la mente. Quello che non capisco, è come si possa fare 2 tiri dopo 2 settimane. Li hai fatti così per fare, o credevi che tanto dopo 2 settimane non ti avrebbero fatto niente. E' la prima volta che smetti di fumare ? Ti faccio queste domande, anche per curiosità mia, io da una parte so benissimo, che se voglio riuscire nel mio intento di smettere, non dovrò più toccare una sigaretta, ma dall'altro ho ancora dei momenti in cui la tentazione è forte. L'altro giorno sono entrato in tabaccheria (dopo 3 mesi) per pagare il bollo dell'auto, e per un po mi sono guardato tutti quei pacchetti, non è stato poi così doloroso.
    Per chiudere comunque, se si smette si smette, non esistono alternative, un tiro 2 tiri, o una sigaretta ogni tanto, almeno per come sono fatto io. Buona fortuna, e buona giornata a tutti.

    Commenta


    • #3
      grazie per avermi risposto.
      Le tue osservazioni sono giuste e legittime, la verità è che non lo so nemmeno io perchè ho fatto quei due tiri maledetti. Forse credevo presuntuosamente che fossero indolore ma mi sbagliavo. Comunque gli errori servono sempre e da oggi ho ricominciato il mio piano e non intendo sgarrare.
      Ho visto come si sta bene senza e non voglio ripiombare nella schiavitù. Ti farò sapere. Ciao e grazie

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da francescaC
        grazie per avermi risposto.
        Le tue osservazioni sono giuste e legittime, la verità è che non lo so nemmeno io perchè ho fatto quei due tiri maledetti. Forse credevo presuntuosamente che fossero indolore ma mi sbagliavo. Comunque gli errori servono sempre e da oggi ho ricominciato il mio piano e non intendo sgarrare.
        Ho visto come si sta bene senza e non voglio ripiombare nella schiavitù. Ti farò sapere. Ciao e grazie
        Ciao Francesca. Due tiri ti possono fregare perchè dentro la sigaretta c'è la nicotina. Quando tu la riassumi, non importa se dopo un mese o sei mesi, quella ti rientra in circolo e dopo qualche ora, o anche qualche giorno riprende a darti la sindrome di astinenza (quella specie di nervoso, per capirci). con la sindrome riprende alche il desiderio della sostanza e delle sigarette (il craving, cioè la "smania", il "desiderio irresistibile"). Così magari ti ne fumi un'altra, la quale ti ridarà di nuovo sintomi d'astinenza ecc.

        Se per un qualche caso ti capita di dare qualche tiro, prova a prevenire la sindrome d'astinenza, preparandoti psicologicamente ad essa e non fumando assolutamente nemmeno un tiro per 5 giorni almeno, bevendo tantissima acqua e mangiando leggera specialmente verdura e frutta che. La nicotina infatti viene eliminata tramite le urine.
        I'm on a mission to never agree!

        Commenta


        • #5
          non è successo niente...non ti buttare giù per due tiri o per una sigaretta...l'import ante è rialzarsi e camminare...

          auguri

          Commenta


          • #6
            Mado' Fra .. e dire che un paio di tiri sono quelli che mi sogno da 26 giorni a questa parte ??!! Non ho mai ceduto alla tentazione perche' la paura di non riuscire a fermarmi dopo due tiri ha avuto il sopravvento ... ma credimi riesco persino ad avere allucinazioni olfattive (sento gli aromi della "mia" sigaretta che mi inseguono anche se non fuma nessuno nel raggio di 20km ... pero' mi hanno assicurato che se non mi parlano non c'e' problema!!) so quanto e' dura. Suvvia dai non ti colpevolizzare .. pensa che la tua esperienza e' servita a me ) a te e alle altre persone che sono li che leggono questo forum ma non scrivono

            baci e buona giornata

            Commenta


            • #7
              .......

              Io è da circa 80 gg.i che non fumo, ma una sera di 20 gg.i fa per non so quale motivo ne ho fumate addirittura tre, così, una dietro l'altra....ho fatto qualche giorno con l'angoscia di riprendere o fare molta più fatica a non pensarci, in realtà l'ho presa così........va beh un'altra str.....ta, non è che sia la prima che faccio in trent'anni, per cui andiamo avanti e non perdiamo di vista il mio obbiettivo: guarire.

              In bocca al lupo

              Commenta


              • #8
                mi aiutate tanto

                grazie a tutti. Oggi sono stata brava e per ora tutto a posto. Comunque le vostre parole mi sono di grande aiuto e l'importante è "guarire". Tornerò qui appena sto in crisi, se riesco a registrarmi magari. Vi tengo aggiornati e grazie per le vostre risposte che mi aiutano tanto. Ciao Francesca

                Commenta

                Sto operando...
                X