annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

per la cronaca

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • per la cronaca

    Salve a tutti! Per la cronaca volevo comunicare che poi ieri sera (momento di crisi più nera da quando ho abbandonato le sigarette e cioè circa 11 giorni) grazie al vostro conforto e alle vostre risposte ho DESISTITO.
    Non credevo che potesse prendermi cosi male francamente..mi sono proprio incupita ma oggi mi sento veramente orgogliosa di essere stata più forte di una inutile e dannosa tentazione e vi ringrazio tanto.
    Altra cosa carina..ho aperto il salvadanaio in cui ogni giorno mettevo i soldi delle sigarette (costavano 3 euro ora non lo so) e mi sono ritrovata con 33 euro (in più) in saccoccia. SE penso che qualche tempo fa "sarebbero" andati in fumo...no comment.
    buona giornata Tiziana

  • #2
    La voglia di fumare è *******. Perchè il problema non è tanto quando ti viene in mente la sigaretta e ti si accende la voglia, ma il passo successivo, cioè quando si passa dalla rammemorazione (di solito involontaria, come per le maddalene del Tempo Perduto) alla gestione emotiva e all'interpretazione di quell'impulso: se tu cominci a credere che quell'impulso faccia parte di te, della tua anima, e non sia un sintomo di una malattia che ti sei preso fumando (il tabagismo), allora diviene la prova della tua incapacità, delle tue manchevolezze interori. Drammatizzi questo fatto, lo investi dei significati più psicologicamente intensi finendo per fare una fatica del diavolo per non fumare.

    Se invece rimani passivo nei confronti della crisi, capendo che è non solo il sintomo di una mallattia ma anche segno della guarigione, allora è diverso: ogni crisi che affronti è una crisi in meno da affrontare, ogni passo che fai, per quanto faticoso, è un passo verso la libertà.
    I'm on a mission to never agree!

    Commenta

    Sto operando...
    X