annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Ho ripreso

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Ho ripreso

    Ciao a tutti
    ho 31 anni e fumo da 5 anni, ad aprile con molti sacrifici e praticando molto sport ero riuscita a smettere (fumavo circa 10 sigarette al giorno) e non ho toccato sigaretta per circa 4 mesi, poi mia madre si è ammalata di cancro ed è morta e io ho ripreso; all'inizio fumavo una o due sigarette prima di andare a dormire perchè questo mi aiutava a combattere l'insonnia, ora fumo il doppio di quanto fumavo prima. Ho provato a smettere o a ridurre, butto via i pacchetti di sigarette ma dopo mezz'ora sono già giù dal tabaccaio a ricomprale. Neanche iscrivermi di nuovo in palestra è servito a niente.
    Se c'è qualcuno che ha vissuto una esperienza simile mi aiuti perchè da sola non ce la faccio.

  • #2
    La Mia Esperienza

    Cara Annamaria, anche mio padre è morto circa un anno fa, io avevo colto l'occasione della morte di mio padre, un tabagista incallito da 60 sigarette al dì, per disintossicarmi. Poi ho ricominciato. Dopo tre mesi. Ora ho rismesso da una decina di giorni. Non so se ce la farò, ma penso sia molto importante non leggere le ricadute come fallimenti esistenziali. Non riprendere a fumare come un turco, Riprendere solo con raziocinio, ponendosi limiti giornalieri, perché poi rismettere è più facile.


    NON PRETENDERE TROPPO DA TE PAOLO

    Commenta


    • #3
      coincidete con me sul fatto che riprendere con "raziocinio", comunque, non sia... consigliabile...?
      lg

      Commenta


      • #4
        Concordo con te: riprendere con raziocinio è solo il primo step per riprendere a fumare come un turco. Infatti tutti i miei tentativi di limitare le sigarette ad "una dopo il caffè" sono falliti perchè poi basta che qualcosa vada storto e ti ritrovi ad accendere una sigaretta dopo l'altra.
        Penso che per smettere uno debba essere convinto davvero e avere forza di volontà, sono convinta che smettere sia un bene (perchè quando ho smesso per 4 mesi ne ho potuto constatare tutti i benefici) ma la forza che ho in questo momento devo impiegarla per passare il mio primo natale senza mia madre.
        Ciao Annamaria

        Commenta


        • #5
          non si può riprendere.....ma poco. La nicotina non perdona e quando èin circolo non ti lascia vivere. si sta meglio senza fumare che fumando poco.
          I'm on a mission to never agree!

          Commenta


          • #6
            Io volevo dire che

            Io volevo solo dire che non si può passare da un integralismo all'altro, che diventare dei crociati del no smoking (dopo essere stati dei crociati del vizio) espone al rischio di ricadere nella liturgia del fumo. Che in realtà bisogna avere consapevolezza che è meglio pensare passo dopo passo, senza sposare un'altra religione-liturgia dopo quella velenosa del fumo fatta di piccoli gesti e piccole preghiere, al telefono, appena svegli, in auto.... Io non fumo da 15 giorni (ne fumavo 15 al giorno), non penso affatto di aver smesso di fumare, l'ho pensato le altre volte. E tutte le volte ho ripreso. Come diceva Mark Twain: smettere di fumare è facilissimo, io ci sono riuscito centinaia di volte. Se qualcuno mi dà una mano per non ricominciare gliene sarei grato, comunque, ciao e forza a tutti

            Paolo

            Commenta


            • #7
              una dipendenza si combatte con un'altra, meno dannosa. ci sono tante in giro!
              cioccolata, footing, ecc. ehi!, che pensavi?
              lily

              Commenta


              • #8
                Sono Cla

                Originariamente inviato da paolop
                Io volevo solo dire che non si può passare da un integralismo all'altro, ....
                Paolo
                Io credo che maturare una consapevolezza antifumo aiuti invece a tenersi alla larga da esso e a capire che se tutte le morti sono inutili, quelle per il tabacco sono particolarmente e odiosamente inutili, oltre che "stupide".

                Non si tratta di essere integralisti. Nessuno vuole obbligare nessuno a fare o a non fare alcunchè. Ma se vedo una persona che si sta martellando i gioielli di famiglia, io non riesco a starmene zitto e devo dirgli per forza" guarda che se smetti di martellarti i genitali non accadrà niente, anzi, la tua vita migliorerà!". Con questo, nessuno può impedire con la forza anche comportamenti obbiettivamente molto dannosi come il fumare.

                Io penso che il passo maggiore contro il fumo uno lo faccia non solo quando prende coscienza di quanto gli fa male, ma quando si rende conto di quanto è obbiettivamente inutile, privo di scopo e insensato. E' impossibile non avere poi in antipatia tutto quello che riguarda il fumo quando ci si rende conto di quanto proditorio sia il gesto, di quanto tempo e salute si è perso dietro ad una falsa soddisfazione, che ci accorcerà la vita dandoci in cambio un bel niente!

                Commenta


                • #9
                  Cla, sono d'accordo. Non sempre però è utile far indossare gli zoccoli al diavolo per riconoscerlo come diavolo

                  Commenta


                  • #10
                    Re: Ho ripreso

                    ho letto le discussioni presenti e posso dire a tutti Voi che volete smettere che esiste un metodo infallibile per smettere di fumare ma soprattutto per non ricominciare che io personalmente (ne fumavo trenta al giorno) ho avuto modo di provare e di riscontrare ma che soprattutto non è basato sulla forza di volontà ma sulla liberazione dal vizio (totale)
                    il metodo è possibile applicarlo leggendo un libro oppure partecipando ad un corso di mezza giornata.
                    io personalmente ho letto il libro che si trova in tutte le librerie e si intitola:
                    è facile smettere di fumare di Allen Carr
                    costa poco e funziona. provate ma dovete essere convinti di voler smettere perchè vi fa smettere in ogni caso

                    saluti a tutti

                    Commenta


                    • #11
                      Re: Ho ripreso

                      Originariamente inviato da lupidimaredivers Visualizza il messaggio
                      ho letto le discussioni presenti e posso dire a tutti Voi che volete smettere che esiste un metodo infallibile per smettere di fumare ma soprattutto per non ricominciare che io personalmente (ne fumavo trenta al giorno) ho avuto modo di provare e di riscontrare ma che soprattutto non è basato sulla forza di volontà ma sulla liberazione dal vizio (totale)
                      il metodo è possibile applicarlo leggendo un libro oppure partecipando ad un corso di mezza giornata.
                      io personalmente ho letto il libro che si trova in tutte le librerie e si intitola:
                      è facile smettere di fumare di Allen Carr
                      costa poco e funziona. provate ma dovete essere convinti di voler smettere perchè vi fa smettere in ogni caso

                      saluti a tutti
                      LOL! Benvenuto a casa! Non frequento da molto questo forum ma da quanto ho letto qui almeno la metà degli iscritti (me compresa) ha smesso con il libro di Carr...:rules:

                      Commenta


                      • #12
                        Re: Ho ripreso

                        Consigliare Allen Carr qui è come consigliere a John Lennon di formare i Beatles... o a Gandhi di non fare la guerra ... ma accettiamo di buon grado il consiglio... viene dal cuore.

                        Commenta


                        • #13
                          Re: Ho ripreso

                          Ciao, ho fumato moltissimo per anni,
                          poi tre anni fa ho deciso di smettere
                          ero con la mia ragazza, lei mi ha fatto notare che stavo iniziando a tossire spesso
                          mi ha chiesto di smettere
                          ho buttato via il pacchetto pieno e non ne ho più accesa una

                          in compenso sto mangiando tantissimo e ora sono una botte
                          a livello di salute perciò non so se ho fatto un grande affare!

                          ciao!

                          Commenta


                          • #14
                            Re: Ho ripreso

                            Ehehehe!
                            Tutti si ingrassa un pò quando si smette, ma certo che diventare "una botte", è un pò di più che ingrassare "un pò"
                            Forse avresti dovuto contenerti, oppure avresti dovuto fare più movimento...però la primavera sta arrivando ed è un ottimo periodo per cominciare....Sarà forse pure più "faticoso" che smettere di fumare, ma vuoi mettere le soddisfazioni, poi?

                            Commenta


                            • #15
                              Re: Ho ripreso

                              Leggendo questa discussione mi torna alla mente la mia vera natura che sarebbe quella di non demonizzare nulla perché c'è sempre qualcosa di peggio di cui non ti sei accorto. In pratica McDonalds uccide in un anno e noi qui a fare le crociate contro il fumo... paradosso dell'essere umano.
                              Ho smesso da più di 4 mesi, non ho intenzione di ricominciare, so che fumare fa male, ma allo stesso tempo non credo che fumare sia il peggior errore del mondo (c'è di peggio) è non mi sento in diritto di costringere nessuno a smettere... posso consigliare, ma non costringere. Non sarò mai un estremista... non lo sono per natura... e poi non sopporto quelli che fumavano un pacchetto al giorno in faccia alla gente e adesso che hanno smesso sono lì pronti a parlare di cancro ai polmoni solo se un tizio gli fuma a mezzo chilometro di distanza.
                              Evitare di fumare è un buon gesto, è qualcosa di bello che fai a te stesso... tutto qui.

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X