annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

benvenuta a Beatrice

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • benvenuta a Beatrice

    Benvenuta fra noi, beatrice, ho visto che hai fatto l'iscrizione.
    ti vedo motivata e alla ricerca di una maggiore forza di volontà. Bene, forse sei capitata nel gruppo giusto. leggi un po' cosa e' in fermento per il primo novembre e se te la senti unisciti a noi. altrimenti puoi rimandare al prossimo gruppo. "smettere insieme" comunque sara' meno difficile. i partecipanti sono tutti ragazzi in gamba, con la stessa meta: smettere di autolesionarsi.
    forza, e al lavoro.
    ly

  • #2
    Ciao Beatrice e ben venuta

    Commenta


    • #3
      Frazie per il benvenuto! Con questi forum faccio un bel po' di casini.... avevo preparato la risposta e non so che fine abbia fatto...ariscriviamo tutto ex novo! Allora, sono circa 72 ore che non fumo;Personalmente ho scelto di avere il pacchetto di sigarette aperto accanto a me e ignorarlo;Non sento particolare disturbi a parte qualche giramento di testa e un bel po' di sonno (mi avevano parlato d'insonnia...)Non ho ancora attacchi di pseudofame, ma in attesa ho già comprato carote, sedani finocchi e lupini.. Si il mio stato psicologico lo definirei di attesa: attesa della fame, attesa del nervosismo, attesa di... non so neanche io cosa! Cosa devo aspettarmi??? E quando?
      Beatrice
      PS: Per il gruppo del 1° novembre mi va bene, anche se mi riservo di capire meglio nei prossimi giorni di quale impegno si tratti.

      Commenta


      • #4
        cara, sarebbe meglio non aspettarti proprio niente, non ne sei obbligata, e così non ci rimarrai delusa. semplicemente prova a rilassarti.
        l'impegno è quello di sostenersi a vicenda in gruppo. da soli smettere di fumare è difficilissimo, in gruppo è solo difficile.
        la riuscita è direttamente proporzionale all'impegno, la motivazione, la volontà.
        chi è entrato qua per scherzare, vedrai che verrà emarginato immediatamente dal gruppo, che ha bisogno di concorrenti seri e consapevoli. come quelli che spontaneamente hanno deciso di unirsi per affrontare insieme questa esperienza, che cambierà radicalmente in meglio la loro vita.
        tanti auguri ancora
        ly

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da gimenez
          cara, sarebbe meglio non aspettarti proprio niente, non ne sei obbligata, e così non ci rimarrai delusa. semplicemente prova a rilassarti.
          l'impegno è quello di sostenersi a vicenda in gruppo. da soli smettere di fumare è difficilissimo, in gruppo è solo difficile.
          la riuscita è direttamente proporzionale all'impegno, la motivazione, la volontà.
          chi è entrato qua per scherzare, vedrai che verrà emarginato immediatamente dal gruppo, che ha bisogno di concorrenti seri e consapevoli. come quelli che spontaneamente hanno deciso di unirsi per affrontare insieme questa esperienza, che cambierà radicalmente in meglio la loro vita.
          tanti auguri ancora
          ly
          Grazie ly, capisco che posso sembrare ansiosa e sicuramente non rilassata!!!! Comunque non rimarrei delusa se passassi indenne attraverso le varie "prove" (magari proprio perchè non arrivano!!!).. Veramente però ne vorrei sapere di più: leggendo altri post, ci sono altri iscritti che sembrano a pezzi... come mai a me ancora non è capitato? Ho anche pensato che forse io ho talmente tanta nicotina nel sangue... che forse c'impiegherò tre anni a smaltirla tutta!!! E per questo ancora non sto tanto male... può essere??
          Grazie e saluti
          Bea

          Commenta


          • #6
            leggi un po' di informazione su
            l'argomento e' bello lungo. comunque posso anticiparti che ogni fumatore è un mondo a se'.
            ly
            Ultima modifica di francyfre; 27/02/2012, 17:06.

            Commenta


            • #7
              Scusa, praticamente da domenica, il giorno dopo che ho fumato l'ultima sigaretta, ho vari e sempre più seri problemi gas****ntestinali... possono essere conseguenziali all'astinenza? O sono semplicemente di origine psicosomatica?? Saluti e grazie
              Beatrice

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da beatrice49
                Scusa, praticamente da domenica, il giorno dopo che ho fumato l'ultima sigaretta, ho vari e sempre più seri problemi gas****ntestinali... possono essere conseguenziali all'astinenza? O sono semplicemente di origine psicosomatica?? Saluti e grazie
                Beatrice
                perchè sono comparsi gli asterischi invece che la parola completa??? Che è proibita??
                Bea

                Commenta


                • #9
                  se io scrivo con****ndicazioni, vedrai gli asterischi, è un server un po'... bigotto. e il web è pieno di perditempo.
                  la sigaretta, come il caffe', favorisce la motlilità intestinale.
                  per gli eventuali fastidi di stittichezza, prendi semi di sesamo tostati, un cucchiaio al giorno. altrimenti vai nel forum sulle medicine naturali e domanda al dr. valesi cosa puo' aiutarti.
                  ly

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da gimenez
                    se io scrivo con****ndicazioni, vedrai gli asterischi, è un server un po'... bigotto. e il web è pieno di perditempo.
                    la sigaretta, come il caffe', favorisce la motlilità intestinale.
                    per gli eventuali fastidi di stittichezza, prendi semi di sesamo tostati, un cucchiaio al giorno. altrimenti vai nel forum sulle medicine naturali e domanda al dr. valesi cosa puo' aiutarti.
                    ly
                    Per i problemi intestinali.... esattamente il contrario! Stamattina consideravo l'ipotesi di andare in un pronto soccorso, dopo una notte da colera!!!! Ho momentaneamente tamponato con l'Imodium, ma francam,ente non mi reggo quasi più in piedi!!! Dopo seguirò il tuo consiglio ed andrò a chiedere consiglio al dott Valdesi...
                    Bea

                    Commenta


                    • #11
                      x Beatrice 49

                      Cara Beatrice, non sono un medico e per carità non voglio sostituirmi al dott. Valesi o ad altri, ma volevo solo dirti che gira un virus che come sintomatologia dà proprio quello che tu hai avuto stanotte..delle volte associato a nausea! Una forma di influenza intestinale, insomma..secondo me le sigarette non c'entrano per nulla! Semmai dovevi avere il disturbo contrario, come dice Ly, visto che la siga accelera la motilità intestinale! Ciao Margherita (astinente da 6 mesi dalle malefiche siga)

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da diesis54
                        Cara Beatrice, non sono un medico e per carità non voglio sostituirmi al dott. Valesi o ad altri, ma volevo solo dirti che gira un virus che come sintomatologia dà proprio quello che tu hai avuto stanotte..delle volte associato a nausea! Una forma di influenza intestinale, insomma..secondo me le sigarette non c'entrano per nulla! Semmai dovevi avere il disturbo contrario, come dice Ly, visto che la siga accelera la motilità intestinale! Ciao Margherita (astinente da 6 mesi dalle malefiche siga)
                        Ti ringrazio, e a questo punto mi sa che il fumo non c'entra niente, come mi ha anche detto il famacista...Sai, siccome io credo molto nella psicosomatica, ho pensato che questo disturbo fosse solo la manifestazione esteriore del mio disagio interiore conseguente al non fumare più.. solo che mo' stavamo ad esagerà!!! Tieni presente che l'apparato digerente è il mio punto debole, tant'è che ho anche l'ulcera allo stomaco, malattia psicosomatica per eccellenza! Un salutone e che invidia!!! Già 6 mesi??? Troppo bello!
                        Bea

                        Commenta


                        • #13
                          x Bea

                          cara Bea...io ancora ho voglia delle siga! Tu non ci crederai, eppure è così! Diciamo che riesco a distrarmi, mastico gomme, bevo tanta acqua...ma ci sono dei momenti in cui la siga me la farei, eccome! Però non voglio spaventarti, non x tutti è la stessa cosa! C'è infatti chi smette e sta benissimo quasi subito..dipende anche da quanti anni uno fuma, e dal significato che si dà alle malefiche. Evidentemente io attribuivo un'importanza enorme al fumare, quindi mi sento "nuda". E non credo proprio che la nicotina sia ancora presente nel sangue! E' solo un problema psicologico, devo ancora trovare un "sostituto" alle siga. mq chi ha smesso da anni dice che dopo un anno effettivamente la voglia sparisce del tutto...io sto a metà...speriamo che passino presto questi rimanenti 6 mesi!! Ciao dammi notizie.

                          Commenta


                          • #14
                            dipendenza....

                            Anch'io come diesis provo una sensazione come se mi mancasse qualcosa non soltanto internamente ma anche fisicamente.
                            Mi sento vuota, sento una leggerezza fisica, come se avessi dimenticato di mettermi la giacca o avessi dimenticato qualcosa di indispensabile da portare con me.
                            Si sta parlando di dipendenza psicologica e dipedenza materiale.
                            Dall'ultima ci si libera anche dopo 1 mese, l'altra ti perseguita per parecchio tempo. E' da questa che ci si deve liberare.
                            L'importante è trovare il modo per placarla e allontanarla nei momenti in cui si fa più forte. Poi col tempo...... chissà quando...... a forza di respingerla, si annienterà.
                            Baci.
                            Susy

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da diesis54
                              cara Bea...io ancora ho voglia delle siga! Tu non ci crederai, eppure è così! ...
                              Anche un mio amico che ha smesso mi ha detto che a un anno la sensazione di astinenza passa.

                              Dici che devi trovare un sostituto delle sigarette, qualcosa, insomma, che faccia le loro veci, per così dire.


                              L'idea che mi sto facendo è piuttosto che le sigarette agiscano in maniera parassita più che come coadiuvanti. Più che facilitare certe emozioni, o certi comportamenti vi si attaccano in un modo che a mio parere ha quasi del magico, così che noi restiamo invischiati in esse, vittime di un'incantesimo.
                              I'm on a mission to never agree!

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X