annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

e'facile smettere!!!!!!!!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • e'facile smettere!!!!!!!!

    BUONE NOTIZIE FINALMENTE!!
    SMETTERE DI FUMARE E'FACILE, PURCHELO SI AFFRONTI NEL MODO GIUSTO.
    SMETTENDO NON SIRINUNCIA A NIENTE, ANZI C'E SOLO DA GUADAGNARCI IN TUTTI I SENSI.
    LA NICOTINA NON HA NESSUNA PROPRIETA TERAPEUTICA, E QUELLE CHE NOI VI ATTRIBUIAMO SONO FALSE E ILLUSORIE, PRODOTTE DALLA NOSTRA TOSSICODIPENDENZA E DALLA NOSTRA MENTE CHE CERCA DISPERATAMENTE DI GIUSTIFICARSI QUESTO TERRIBILE "VIZIO".

  • #2
    erratas corrige

    "terribile dipendenza"
    ly

    Commenta


    • #3
      COMANDA IL CERVELLO

      Che piaccia o no, comanda il cervello. Bisogna farsene una ragione. E' necessario ammettere a noi stessi che una parte della mente esula dal nostro controllo. Quindi occorre lavorare per capire quali sono le dinamiche che scattano situazione per situazione. Se concentriamo la nostra attenzione su questo aspetto, smettere di fumare diventerà facile. Se io dico la parola
      "libro", cosa viene in mente? E se dicessi la parola "puleggia"? Forse nel secondo caso, non a tutti è venuto in mente qualcosa. Per tutte e due le parole, il cervello si è comportato alla stessa
      maniera: ha frugato nella memoria dei significati
      e per "libro" ha trovato l'immagine corrispondente, perchè già presente nell'archivio.
      Per "puleggia" se non c'è l'immagine corrispondente, è semplicemente perchè non è mai stata registrata nella memoria, o il ricordo era talmente debole che è stato cancellato. Quindi il
      cervello associa situazioni a oggetti, profumi a ricordi, canzoni a persone etc.

      Commenta


      • #4
        OK.Ma come fare x evitare che il cervello associ certe situazioni alle sigarette?

        Commenta


        • #5
          COMANDA IL CERVELLO

          Tocca a noi quindi analizzare caso per caso, situazione per situazione quando è che comanda il cervello, e quando siamo noi a comandare sulle nostre azioni. Come ho detto prima, la parte inconscia del cervello, registra continuamente dati, informazioni e situazioni. Tutti questi dati vengono registrati anche quando fumiamo. Ecco
          perchè col passare del tempo si accendono sigarette così, senza averne neanche voglia. E' la mente inconscia che interagisce con la nostra realtà, noi non ci chiediamo nemmeno perchè lo facciamo, la accendiamo e basta; il tutto con la giustificazione di essere fumatori. Pausa caffè?
          Sì, ma dopo una bella sigaretta. Anche qui ci troviamo di fronte alla stessa cosa. L'inconscio ha registrato che dopo il caffè c'è la sigaretta,
          e infatti subito dopo l'accensione è quasi automatica. Se affrontiamo questa situazione in maniera banale, il risultato è che dopo il caffè sentiamo il "desiderio" della sigaretta.

          Commenta


          • #6
            Vai avanti,è troppo interessante!

            Commenta


            • #7
              ben ritornato, murastuta!
              hai fatto le vacanze?
              con flakie?
              lily

              Commenta


              • #8
                cara Ly

                ho visitato il tuo sito...molto bello!! ho sentito le canzoni..ma vorrei dirti alcune cose..posso mandarti una email? se sì, dove? (nel sito ne appaiono due) o magari a [email protected] etc dove l'ho mandata l'altra volta?..

                Commenta


                • #9
                  COMANDA IL CERVELLO

                  Se osserviamo in modo approfondito, ci accorgeremo
                  che non siamo noi ad avere voglia della sigaretta, ma è il cervello che ci ripropone la situazione che abbiamo sempre vissuto, la sigaretta dopo il caffè. Come mai i caffè bevuti prima di cominciare a fumare non evocavano sigarette? Perchè l'inconscio non aveva registrato un bel niente, e quindi se dopo il caffè non c'era niente, niente rimane. Questa è una parte importante della tossicodipendenza, prendere coscenza per ogni sigaretta fumata il motivo, la causa, la situazione, il momento. Poi chiaramente il cervello è aiutato dalla nicotina,
                  che maschera le vere sensazioni che si provano durante il tabagismo.

                  Commenta


                  • #10
                    x Murastuta

                    sono d'accordo finora con te, ma continua, ti prego! io e Tamara vogliamo sapere..in pratica come si perde il vizio (credo di interpretare il pensiero di Tam, dicendoti questo)

                    Commenta


                    • #11
                      ERRATA CORRIGE
                      come si perde "la dipendenza"

                      Commenta


                      • #12
                        per diesis

                        sì, scrivimi in privato. floriterapia va bene. sai com'è, la musica non è per tutti, di 100, uno... ricordi?
                        buona notte
                        ly

                        Commenta


                        • #13
                          Marastuta se n'è andato,vuol farci passare una notte insonne x sciogliere il mistero.Speriamo che domani si faccia vivo!

                          Commenta


                          • #14
                            Notte a tutti

                            faccio una capatina in fumo.it e smettievinci.it come al solito poi vado a nanna bnotte cara Ly domani avrai mie notizie fresche in via telematica, intanto grazie di cuore! Margie

                            Commenta


                            • #15
                              x tamara

                              ci tiene sulla corda. da buon comunicatore che e'. bravo. attendiamo la prossima puntata.
                              ciaooooooo!
                              :-)
                              ly

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X