annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

PNL (Programmazione Neuro Linguistica) è... Benessere

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • PNL (Programmazione Neuro Linguistica) è... Benessere

    .
    Le quattro regole di Richard Bandler per Vivere Felici


    ( Tratto da : NLP ITALY Coaching School - Testo tratto dal best-seller di Richard Bandler e Garner Thomson : PNL per il Benessere )


    Le quattro regole per Vivere Felici :

    1. Responsabilità
    2. Proattività
    3. Acutezza sensoriale
    4. Adattabilità

    Dalle esperienze congiunte (oltre settant’anni al servizio di persone che volevano raggiungere obiettivi specifici) abbiamo distillato quattro regole, quattro condizioni che debbonoessere soddisfatte affinché possiate Vivere Felici.

    segue..
    sito sanihelp

  • #2
    Re: PNL (Programmazione Neuro Linguistica) è... Benessere

    .
    Le quattro regole di Richard Bandler per Vivere Felici


    ( Tratto da : NLP ITALY Coaching School - Testo tratto dal best-seller di Richard Bandler e Garner Thomson : PNL per il Benessere )


    La prima regola per Vivere Felici è la RESPONSABILITA'

    La verità nuda e cruda è che voi siete responsabili dei risultati che ottenete.

    Questo non significa addossarsi la colpa di tutti i propri problemi, né rifiutare l’aiuto che si riceve lungo il cammino. Significa semplicemente che dovete smetterla – smetterla sul serio – di aspettarvi di essere il destinatario passivo del cambiamento.

    A volte il cambiamento è un lavoro di squadra vostro e della persona che in quel momento vi sta facendo da guida, da coach o da mentore.
    Altre volte è un lavoro solitario, anche se avrete il supporto di risorse come questo libro. Ma
    soprattutto, essere responsabili significa: nessuno può farlo al vostro posto. Lo dovete comprare voi, il libro; trovarlo voi, il vostro coach; decidere voi quali direzioni e quali obiettivi perseguire; e pensare voi stessi a un piano.
    Spetta a VOI diventare l’agente del vostro stesso cambiamento.


    DOMANDA DI RIFLESSIONE:

    Quanto vi ritenete responsabili per le esperienze, positive o negative che siano, della vostra vita?

    segue..
    sito sanihelp

    Commenta


    • #3
      Re: PNL (Programmazione Neuro Linguistica) è... Benessere


      Le quattro regole di Richard Bandler per Vivere Felici


      ( Tratto da : NLP ITALY Coaching School - Testo tratto dal best-seller di Richard Bandler e Garner Thomson : PNL per il Benessere )


      La seconda regola per Vivere Felici è la PROATTIVITA'

      Le persone più naturalmente inclini a Vivere Felici sono quelle più orientate all’azione.
      Il genere di persona che, una volta deciso cosa vuole e come ottenerlo, deve assolutamente darsi da fare.

      Per contro, i pessimisti e i depressi sono spesso inclini all’inazione.
      Se è vero che talvolta è necessario prendersi del tempo per riflettere, riposare e recuperare le energie, è pur vero che il lasciarsi andare, l’abbandonarsi in attesa che qualcosa o qualcuno ci venga a salvare non è mai accettabile.



      DOMANDA DI RIFLESSIONE:

      Quanto sei proattivo? Potresti esserlo di più, se le ricompense fossero più grandi?

      segue..
      sito sanihelp

      Commenta


      • #4
        Re: PNL (Programmazione Neuro Linguistica) è... Benessere


        Le quattro regole di Richard Bandler per Vivere Felici


        ( Tratto da : NLP ITALY Coaching School - Testo tratto dal best-seller di Richard Bandler e Garner Thomson : PNL per il Benessere )


        La terza regola per Vivere Felici è l’ ACUTEZZA SENSORIALE

        Molte delle scoperte più straordinarie della PNL sono state possibili grazie alla capacità di prestare attenzione e di
        rispondere senza preconcetti a ciò che si stava osservando.

        Negli anni, molte delle persone che si occupavano di salute e benessere – e tra queste anche gli psicologi – si sono fregiate di essere imparziali osservatori dei comportamenti umani. Non era così.
        All’inizio degli anni Settanta, gli psicologi si facevano la guerra per stabilire quale fosse il “giusto approccio” alla psicoterapia. Dozzine, se non centinaia di scuole diverse lottavano per la supremazia.

        La cosa interessante è che nessuna di queste produceva risultati.
        Nessuno era davvero in grado di risolvere i problemi dei propri pazienti, ma la cosa sembrava irrilevante, fintanto
        che fossero riusciti a dimostrare di avere “ragione”.

        Questo era potuto accadere perché il loro approccio era eminentemente teorico e limitato da schemi inconsci che
        li predisponevano al fallimento.
        Erano tutti concentrati sui contenuti dell’esperienza dei loro pazienti: volevano scoprire il perché delle cose, individuare cosa c’era di sbagliato.

        segue..
        sito sanihelp

        Commenta


        • #5
          Re: PNL (Programmazione Neuro Linguistica) è... Benessere


          Le quattro regole di Richard Bandler per Vivere Felici


          ( Tratto da : NLP ITALY Coaching School - Testo tratto dal best-seller di Richard Bandler e Garner Thomson : PNL per il Benessere )


          Erano convinti che, scoprendo il motivo per cui quella persona stava male, tutto si sarebbe aggiustato come per
          magia.
          Passavano il tempo a cercare di interpretare quello che dicevano i pazienti, invece di prestare attenzione a ciò
          che facevano.
          Non prestavano neppure particolare attenzione agli effetti, intenzionali o meno, del loro interagire con il paziente.

          L’acutezza sensoriale è un’abilità che si può imparare e migliorare.
          Si comincia sviluppando la propria capacità di notare ciò che accade dentro (pensieri, azioni e reazioni) e
          fuori di sé: cosa crea o mantiene in vita i nostri problemi?
          Qual è l’effetto delle nuove azioni che intervengono a modificare la situazione?
          Questo è anche il modo di ampliare la propria gamma di risposte.



          DOMANDA DI RIFLESSIONE:

          Quanta attenzione prestate a ciò che provate e a come reagite? E al mondo attorno a voi?

          segue..
          sito sanihelp

          Commenta


          • #6
            Re: PNL (Programmazione Neuro Linguistica) è... Benessere


            Le quattro regole di Richard Bandler per Vivere Felici


            ( Tratto da : NLP ITALY Coaching School - Testo tratto dal best-seller di Richard Bandler e Garner Thomson : PNL per il Benessere )


            La quarta regola per Vivere Felici è l’ ADATTABILITA'

            Questa è probabilmente la regola più importante.
            Senza un’autentica propensione a cambiare comportamento, adottando risposte creative e appropriate alla situazione (che si tratti di un mutato stimolo ambientale o di un modo per raggiungere obiettivi che ancora non avete concretizzato), diventerete vittime inermi del caso e delle circostanze.

            Accettare di dover coltivare l’adattabilità e la flessibilità - oltre alla capacità di tollerare l’ambiguità derivante dal non conoscere sempre le risposte giuste – è un’altra parte del vostro impegno alla responsabilità.

            Coltivare queste abilità non vi aiuterà solamente a sentirvi meglio e a godervi di più la vita. Come vi dimostreremo
            più tardi, potrebbe addirittura salvarvela.


            DOMANDA DI RIFLESSIONE:

            Vi riprendete rapidamente da un rovescio imprevisto? Qual è il vostro grado di flessibilità o adattabilità?
            sito sanihelp

            Commenta


            • #7
              PNL - Come “stanare” e ristrutturare il dialogo interno

              (Tratto da: neurolinguistic.com)


              Che cos’è il dialogo interno?

              E’ una narrazione interna che ti costruisci su qualcosa che sta accadendo o è accaduto nella tua vita. E’ il tuo modo inconscio di etichettare quello che si sta verificando su base quotidiana.

              Per esempio, ho avuto un cliente di coaching che era fortemente insoddisfatto della sua attuale situazione lavorativa. Il soggetto aveva un dialogo interno davvero deprimente riguardo a questa sua condizione. Non c’era da meravigliarsi se era così triste.

              Una volta che si rese conto che aveva ripetuto a sè stesso questa storia negativa più e più volte durante tutti i giorni per anni, ha modificato tale storia utilizzando le tecniche che gli avevo indicato. E questo è stato sufficiente a portarlo ad intraprendere un nuovo lavoro molto più gratificante del precedente.


              Il tuo dialogo interno può essere collegato alle tue convinzioni limitanti.

              Un altro aspetto interessante del dialogo interno è che è direttamente collegato a ciò che tu ritieni possibile o impossibile ottenere dalla vita. E quando queste storie che ti racconti sono particolarmente negative, possono addirittura influire sulla salute fisica e diminuire la resistenza alle malattie.seg

              segue..
              sito sanihelp

              Commenta


              • #8
                Re: PNL - Come “stanare” e ristrutturare il dialogo interno

                (Tratto da: neurolinguistic.com)


                Come identificare il dialogo interno negativo.

                È interessante notare che la maggior parte delle persone non si rendono conto che stanno costantemente avendo una conversazione con se stesse per tutta la giornata.
                Né si rendono conto che queste conversazioni inconsce stanno guidando e influenzando la loro esperienza quotidiana, la loro percezione di se stesse e i loro sentimenti generali sulla vita, il lavoro e le relazioni con gli altri.
                Un modo per identificare un dialogo interno negativo è quello di pensare a una situazione nella tua vita che ti lascia perennemente scontento, o che ti fa star male in generale.
                Di solito, questo tipo di dialogo avrà una persistenza notevole ed è difficile da mettere a tacere.


                4 domande per identificare un dialogo interno negativo.

                1. Pensa a un problema in corso o una situazione che ti dà fastidio, e nota che cosa stai dicendo te stesso su di essa. Qual è la tua storia?

                2. Nota ciò che le parole o le frasi che si ripetono con più frequenza quando pensi al tuo problema.

                3. Qual è l’impatto di queste frasi e di queste parole sulle tue emozioni e sulle tue sensazioni?

                4. Se dovessi riassumere la tua storia in un’unica breve frase, quale sarebbe?


                Grazie alla PNL e all’ipnosi, un dialogo interno sabotante può essere rapidamente trasformato in un prezioso alleato e in una fonte di energie positive per migliorare qualsiasi aspetto della vita.
                sito sanihelp

                Commenta

                Sto operando...
                X