annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Ritenzione idrica e gonfiori

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Ritenzione idrica e gonfiori

    ho seguito i suoi preziosi consigli circa l'assunzione di R7 omeopatico 10 gc + Limphomiosot 10 gc. + Galium 10 gc. come drenanti, bevendo circa 1.5 lt. di acqua al giorno.

    Vorrei sapere per quanto tempo devo effettuare questa terapia e se posso
    sperare di migliorare la mia ritenzione liquidi e se può provocare stanchezza o
    abbassamento di pressione visto che sto anche seguendo una dieta di circa
    1300 calorie
    la ringrazio.
    Ultima modifica di anna1401; 13/08/2008, 15:32.
    Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore...ciò che vuoi,
    Canta, ridi, balla e ama e vivi intensamente ogni momento della tua vita,
    prima che cali il sipario e l'opera finisca senza applausi

  • #2
    per un periodo di 2-3 mesi: da una depurazione tossinica ci si può attendere
    un miglior equilibrio delle funzioni, e non abbassamento di una pressione arteriosa precedentemente normale.
    Una lieve astenia nei primi tempi della depurazione può esser correlata alla mobilizzazzione di tossine quindi interpretabile come buona efficacia del trattamento.

    Per potenziare l'effetto drenante emuntoriale e favorire la riduzione della ritenzione idrica utile aggiungere al cocktail SOLIDAGO COMPOSITUM 1 fiala ma solo a giorni alterni.
    v valesi
    Ultima modifica di anna1401; 13/08/2008, 15:33.
    dr. vincenzo valesi sanihelp

    Commenta


    • #3
      ritenzione idrica

      Io non ho alcuna ritenzione idrica, anzi la vorrei avere visto che non riesco ad ingrassare neanche un etto, eppure mangio, bevo acqua, ma mi vedo come se fossi disidratata.
      che fare?



      agnese

      Commenta


      • #4
        mondo vario

        Il mondo è bello perchè è vario: finalmente dopo tante persone che vogliono pedere peso e "sgonfiarsi", qualcuno chiede il contrario: a parte gli scherzi, sempre necessari in ossequio alle regole di Monny (scusa se lo cito ma sto diventando geloso), ti ricordo che esiste un preparato Ayurvedico della AMRITA che si chiama VIGOR MAP, un rasayana (rinvigorente) considerato un ottimo preparato per aumentare di peso, da assumere alla dose di 1 cucchiaino due volte al giorno a stomaco vuoto.
        ciao e buona giornata
        v valesi
        Ultima modifica di anna1401; 13/08/2008, 15:35.
        dr. vincenzo valesi sanihelp

        Commenta


        • #5
          depurazione e ritenzione idrica

          Caro dr.VValesi, ho seguito per due mesi la cura drenante e depurativa
          (Galium,Lynphomiosot h, aggiungendo Solidago per la ritenzione come mi ha
          gentilmente consigliato). Bevo con fatica cc.2 lt,di acqua al giorno Levissima
          e cerco di seguire una dieta di 1300 calorie, ma purtroppo, ad oggi non ho
          visto risultati.Anzi mi sveglio con gonfiori che prima non avevo spece mani e addome (infatti non riesco più a togliere o infilare anelli!) Può essere che non va bene tutta quell'acqua?
          Mi può consigliare cosa fare anche perchè sono in menopausa e ho un metabolismo lento (peso 73 Kg alt:163) se ci sono altri rimedi per accelerarlo?
          La mia temperatura corporea mattutina è proprio bassa, neanche 35°,c'entra
          col metabolismo??
          La ringrazio molto se vorrà dedicarmi un po' del suo prezioso tempo.
          Vorrei fare il VEGA TEST per le intolleranze, può fare al caso mio??
          La saluto cordialmente
          anna
          Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore...ciò che vuoi,
          Canta, ridi, balla e ama e vivi intensamente ogni momento della tua vita,
          prima che cali il sipario e l'opera finisca senza applausi

          Commenta


          • #6
            non diete indiscriminate

            Non faccia diete indiscriminate, è opportuno farsi seguire da un dietista o un dietologo, che preliminarmente le suggeriranno gli esami di routine, in modo da valutare la funzione dei principali organi.

            Sono opportuni i questi casi anche gli esami di funzionalità tiroidea (FT3, FT4, TSH). R 59 è un complesso omotossicologico che agisce in senso di stimolatore metabolico.
            Se non ci sono problemi renali o cardiologici, 1,5-2 litri nelle 24 ore possono essere eliminati dal nostro organismo. Può fare eventuali test per le intolleranze.
            v valesi
            Ultima modifica di anna1401; 13/08/2008, 15:36.
            dr. vincenzo valesi sanihelp

            Commenta


            • #7
              la ringrazio per la risposta

              La dieta mi è stata data da un dietologo ASL (1200 calorie). Ho fatto tutti
              gli esami che rientrano nella norma. Nessun problema di salute.
              Non riesco proprio a perdere peso e se seguo la dieta la sera ho molta voglia
              di dolci (qualche volta infatti sgarro!)
              Le chiedo se per caso è l'acqua a gonfiarmi poichè non riesco a trovarne una
              con un residuo fisso inferiore a 30 mg.(In due mesi non ho perso peso)

              La ringrazio ancora se vorrà aiutarmi con qualche rimedio naturale.
              Cordiali saluti.
              Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore...ciò che vuoi,
              Canta, ridi, balla e ama e vivi intensamente ogni momento della tua vita,
              prima che cali il sipario e l'opera finisca senza applausi

              Commenta


              • #8
                coccinella, scrivimi all'indirizzo di posta elettronica che trovi alla rubrica "l'esperto risponde"
                ciao
                v valesi
                dr. vincenzo valesi sanihelp

                Commenta


                • #9
                  Gambe gonfie - urgente..

                  Mi scusi dottore, ma non so piu dove andare a bussare.
                  E' circa 5 giorni che ho le gambe gonfie, cioè prima erano le caviglie.
                  Il medico mi ha cambiato le pastiglie della pressione, prendevo enapren e moduretic....mi ha dato adesso coappovel da 12,5 mg.

                  Le gambe sono andate peggiorando, ho preso tre giorni di seguito il lasix, e nulla, da ieri che il gonfiore ha preso tutta la gamba e rigidissima e durissima.
                  A questo punto non mi sembra che sia piu ritenzione idrica, cosa ne pensa?
                  mi puo indicare a chi mi devo rivolgere?
                  grazie mille.Patty
                  Ultima modifica di anna1401; 13/08/2008, 15:38.

                  Commenta


                  • #10
                    visita medica

                    rivolgiti quanto prima al tuo medico di famiglia, o comunque a un medico che visitandoti possa valutare l'eventualità di una tromboflebite, per la quale occorrererbbero provvedimenti terapeutici tempestivi e specifici
                    dr. vincenzo valesi sanihelp

                    Commenta


                    • #11
                      Dott.valesi, e proprio quello che aveva detto, adesso sto facendo delle iniezioni e poi devo fare un ecodoppler, grazie mille.
                      Ultima modifica di anna1401; 22/09/2011, 21:19.

                      Commenta


                      • #12
                        segui correttamente le terapie , suggerimenti diagnostici e altre indicazioni del medico.
                        ciao e auguri
                        v valesi
                        Ultima modifica di anna1401; 22/09/2011, 21:22.
                        dr. vincenzo valesi sanihelp

                        Commenta


                        • #13
                          Sto faccendo iniezioni di eparina, ma i risultati sembra che siano peggiori, le gambe sono rigide al massimo e gonfie, non sento piu le dita dei piedi, l'esame sono riuscita a prenotarmi per il 6 giugno con una preparazione di tre giorni. Sinceramente, ho difficolta anche a respirare.Non riesco ad uscire perche fanno molto male ma sicuramente in casa cammino tutto il giorno, quindi mi dite che e meglio che non ci cammini molto? eppure il mio medico mi ha visitata, e per fortuna che e' anche un amico

                          Commenta


                          • #14
                            per Bronty

                            Ma Bronty! non ti conviene fare una visita al pronto soccorso, così magari ti faranno subito l'eco!?
                            sito sanihelp

                            Commenta


                            • #15
                              Mi sa tanto che a questo punto domani mattina ci vado perche mi e venuta anche la febbre adesso

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X