annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Menopausa e problemi collegati

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Menopausa e problemi collegati

    Aumento di peso e ritenzione idrica

    Buonasera a tutti!!! mi mamma e' entrata da poco in menopausa e sta ingrassando, ha gia preso 4 Kg, ma piu che "ciccia" sembra che sia dovuto a ritenzione idrica? e' possibile?

    ci sarebbe qualcosa per aiutarla a perdere questi kilogrammi??
    sta molto giu con il morale e vorrei aiutarla
    grazie
    lalla
    Ultima modifica di anna1401; 01/03/2018, 21:02.
    logo_sanih Lalla logo_sanih

  • #2
    Re: aumento di peso e ritenzione idrica

    bisognerebbe vedere qual'e la dieta basica che fa e quanto esercizio fisico...
    lg
    Ultima modifica di anna1401; 07/03/2009, 16:09.

    Commenta


    • #3
      Re: aumento di peso e ritenzione idrica

      E' una problematica molto comune, che deve essere affrontata secondo un'ottica a 360 gradi, valutando il rapporto fra "entrate" e "uscite", le abitudini di vita, eventuali carichi tossici cronici, l'aspetto psicologico, e naturalmente l'assetto neuroendocrino, sui quali è possibile agire a vari livelli in una una visione globale, per migliorare la qualità della vita, evitando comunque di vivere questo periodo dell'esistenza come una malattia (cosa che realmente non è):
      e questo è un elemento culturale di cui dobbiamo tener conto.
      dr. vincenzo valesi
      Ultima modifica di anna1401; 07/03/2009, 16:10.
      dr. vincenzo valesi sanihelp

      Commenta


      • #4
        Re: aumento di peso e ritenzione idrica

        mia mamma esegue una dieta molto equilibrata fatta da molta frutta e verdure, l'unica "pecca" e' ke fuma!
        per adesso non e' sotto cura ormonale e il ginecologo le ha detto ke la presa di peso e' del tutto normale ma non le ha consigliato niente per perdere questi kili indesiderati.

        esercizio fisico purtroppo non ne fa a causa del lavoro ke le occupa gran parte della giornata... ad ogni modo il peso si e' concentrato a livello della pancia
        Ultima modifica di anna1401; 07/03/2009, 16:10.
        logo_sanih Lalla logo_sanih

        Commenta


        • #5
          Re: aumento di peso e ritenzione idrica

          Gesù (via=verità=vita) Socrate (conosci te stesso), Freud (riconoscimento di dinamiche psicologiche) Osho (accettarsi per quello che siamo), la New Age ecc.
          pur rappresentando situazioni filosofico esistenzial religiose anche molto diverse e a volte contrastanti, ci hanno fatto capire che la via per ogni "guarigione" può passare solo attraverso una presa di coscienza a cui far seguire una scelta e un comportamento.
          Se manca questo elemento nessun cambiamento è possibile: il vero miracolo è prenderne atto.
          dr vincenzo valesi
          Ultima modifica di anna1401; 07/03/2009, 16:12.
          dr. vincenzo valesi sanihelp

          Commenta


          • #6
            Alcuni problemucci...

            caro dott, sto prendendo da 4 giorni il rimedio R 59 da lei consigliato. Vorrei sapere dopo quanto tempo si possono avere dei risultati.

            Poi vorrei chiedere se il fatto che mi sveglio con la bocca impastata ed ho la punta della lingua rossa e dolente possa essere un effetto del farmaco, ed a questo proposito se appunto ci possono essere effetti collaterali.

            Io continuo eutirox da 50 datomi dall'endocrin. per curare noduli tiroidei associati a valori bassi di T3 T4 e TSH e seguo una dieta abbastanza rigida, essendo ingrassata molto per via dello smettere il fumo (a maggio) e la menopausa.

            Come ultima cosa approfitto della sua pazienza per chiederle se esiste un rimedio contro la fame (dato che mangerei anche la tastiera del pc!)
            Grazie in anticipo.
            Margherita
            Ultima modifica di anna1401; 07/03/2009, 16:14.

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da diesis54
              Come ultima cosa approfitto della sua pazienza per chiederle se esiste un rimedio contro la fame (dato che mangerei anche la tastiera del pc!) Grazie in anticipo. Margherita

              diesis, magari mettici sopra un filo di olio crudo e un pizzico li sale, i tasti saranno più saporiti

              Commenta


              • #8
                Re: Alcuni problemucci...

                cara diesis se fai così dovrò consigliarti anche il fiore IMPATIENS (liliana ci insegna): per questo tipo di problemi 4 giorni sono davvero pochi.

                La bocca impastata fa pensare a problemi digestivi e la lingua rossa e dolente a problemi di disbiosi intestinale (comunque non si tratta di effetti collaterali del R 59) per cui ti consiglio questa associazione:

                NUX VOMICA HOMACCORD
                10 gocce x 3 volte al giorno e un probiotico come LAC VIS NATURE 1 capsula il mattino prima di colazione 20 giorni al mese x 3 mesi consecutivi.

                Per quanto riguarda la tiroide non ho ben capito se l'EUTIROX lo assumi a scopo soppressivo (cioè per curare i noduli) oppure a scopo sostitutivo (cioè per curare un ipotiroidismo).

                Per rispondere all'ultima tua domanda: si, si chiama NO FAM, è un prodotto naturale che associa rodiola, iperico e vitamine e agisce sulla fame "nervosa".
                dr. vincenzo valesi
                Ultima modifica di anna1401; 07/03/2009, 16:15.
                dr. vincenzo valesi sanihelp

                Commenta


                • #9
                  Re: Alcuni problemucci...

                  per dottor Valesi
                  da mercoledì impatiens lo prende gia', è un suo fiore archetipico, e in virtù di altri segni, le ho consigliato un'analisi di protozoari ed elminti, con cultivo micotico.
                  adesso col tuo "rinforzo" sicuramente si sbrigherà a farlo.
                  per scendere di peso (6 kg in un mese), basta scegliere il dentista sbagliato e farsi venire degli attaccucci d'asma, come ho fatto io. un esempio, vero?
                  ly
                  Ultima modifica di anna1401; 07/03/2009, 16:16.

                  Commenta


                  • #10
                    Re: Alcuni problemucci...

                    caro dott. grazie per la sua sollecita risposta.
                    Prenderò senza meno le medicine da lei indicate, ma prima farò l'analisi delle feci come consigliato già da Lily, però a questo proposito vorrei chiedere se il campione che porterò in laboratorio deve essere "fresco" o può anche avere qualche ora.
                    Questo perchè il laboratorio è aperto il mattino dalle 8 alle 10, e a quell'ora è difficile che io vada in bagno, la mia "ora" generalmente è a pranzo o la sera!

                    L'eutirox lo prendo attualmente per valori bassi di T4 T3 e TSH, essendo i noduli quasi completamente scomparsi dopo l'assunzione di eutirox da 100 per moltissimo tempo, poi sospesa.

                    Oggi comunque ritiro le altre analisi: oltre a quelle tiroidee di routine ci sono anche altre ormonali, avendo avuto una forte emorragia questa estate (sono in menopausa da marzo, ossia, così sembrava! ora non lo so più!
                    Ho appena compiuto 50 anni)

                    Grazie di tutto!! Se esagero con le domande, me lo dica pure! Il fatto è che non mi fido troppo dei medici che attualmente mi hanno in cura (tranne l'endocrinologo che è bravo).
                    Ultima modifica di anna1401; 07/03/2009, 16:17.

                    Commenta


                    • #11
                      cara margot,
                      puoi conservare in frigo il regalino per il laboratorio. quindi, tranquilla, niente orari per queste ultime liberta'.
                      ly

                      Commenta


                      • #12
                        per lily

                        non tutto il male viene per nuocere, ma forse sarebbe più esatto dire che non tutto quello che ci sembra male lo è veramente:anche le nostre scelte
                        "sbagliate".
                        vincenzo
                        dr. vincenzo valesi sanihelp

                        Commenta


                        • #13
                          bene il frigo(basta non sbagliarsi con la cioccolata).Per l'Eutirox continuerei almeno il dosaggio che facevi ultimamente.
                          ciao
                          valesi
                          dr. vincenzo valesi sanihelp

                          Commenta


                          • #14
                            Re: Alcuni problemucci...

                            se assumi le gocce in poca acqua (cioè non direttamente in bocca, visto che è una soluzione idroalcoolica), non c'è motivo di ritenere che la lingua rossa
                            dipenda dalla loro somministrazione; per la lingua impastata ti consiglio NUX VOMICA 30 CH 3 granuli la sera prima di coricarti x 10 sere.

                            Contro la fame, esiste un prodotto chiamato NO FAM ( un nome che è tutto un programma) da assumere alla dose di una compressa masticabile + una compressa deglutibile tre volte al giorno circa 40 minuti prima dei pasti.
                            ciao
                            v valesi
                            Ultima modifica di anna1401; 07/03/2009, 16:18.
                            dr. vincenzo valesi sanihelp

                            Commenta


                            • #15
                              diesis, dopo tante premure, il meno che poresti fare e' inviare un tuo bel concerto dal vivo al dr. che apprezza molto la musica e ne sarà contentissimo, oltre che fiero di te.
                              consiglio by lily

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X