annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

linfociti alti, globuli bianchi bassi

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • linfociti alti, globuli bianchi bassi

    Ehm, ho fatto le analisi del sangue di routine, e mi sono arrivate a casa ieri. Van bene, a parte i linfociti leggermente alti (41,7, il limite sarebbe 40... anche se da una parte avevo letto 45)... la dottoressa è in vacanza due settimane, quindi, per non starmi a fare castelli in aria, chiedevo se un aumento così lieve può essere considerato fisiologico, e se il fatto che quando ho fatto il prelievo avessi un bell´herpes può avere determinato la cosa...
    il resto dei leucociti (granulociti, eosinofili e basofili andavano bene), l´emocromo pure, la VES non l´ho fatta sta volta ma all´università al laboratorio di fisiologia me l´han misurata tipo 3 settimane fa ed era pienamente nella norma....
    Thanks per la risposta dott!

  • #2
    Linfocitosi

    Una LINFOCITOSI relativa, cioè un aumento della percentuale dei LINFOCITI, rispetto a un numero totale complessivo di GLOBULI BIANCHI, è frequentemente correlato a una infezione di natura VIRALE recente, ed è espressione di una normale attivazione del sistema immunitario in senso antivirale. Può essere un'INFLUENZA, oppure un HERPES, come nel tuo caso. Si tratta comunque di una variazione veramente minima, molto vicina al range di normalità.
    dr. vincenzo valesi sanihelp

    Commenta


    • #3
      Infatti! So che è minima, ma volevo stare tranquilla...
      Grazie!

      Commenta


      • #4
        Riferimento: Linfociti - valore leggermente alto

        Egregio signor valesi sono un ragazzo di 30 anni, vorrei porle di seguito le mie analisi del sangue affinché lei possa identificare il mio dubbio :
        preso atto che dalle risultanze degli esami risulta che sono tutti rientranti nella norma, mentre i linfociti risultano essere 3.7 e quindi x 0.2 fuori norma e chiedo questa discrafia
        che significato medico assume?

        i linfociti : 40.5 %
        3.7 x 1000 ( e questo fuori parametro)


        e che differenza c'è fra la percentuale e il x1000? in percentuale sono nei parametri...

        Commenta


        • #5
          Riferimento: Linfociti - valore leggermente alto

          Significa che il numero totale dei linfociti è 3,7 x 1000 cioè
          3700 per millimetro cubo; e che questo valore assoluto di 3700 rappresenta il 40,5% dei LEUCOCITI o GLOBULI BIANCHI totali.

          In pratica i LINFOCITI sono leggermente aumentati e questo si verifica ad esempio quando il nostro sistema immunitario si confronta con un problema virale: raffreddore, influenza, enterocolite, faringotonsillite virale.
          dr. vincenzo valesi
          Ultima modifica di anna1401; 13/05/2009, 16:32.
          dr. vincenzo valesi sanihelp

          Commenta


          • #6
            Riferimento: Linfociti - valore leggermente alto

            Se posso infilarmi in questa discussione per avere un parere sulle mie analisi del Sangue....

            Globuli Bianchi 6240
            Globuli Rossi 4.93 milioni
            Emoglobina 15,60
            Ematocrito 43,70
            MCV 88,60
            MCH 31,60
            MCHC 35,70
            Volum. RBC 11,20.....questa è leggermente bassa....11,50-14,50.....il rif.

            Neutrofili 47,90%
            Linfociti 39,40%
            Monociti 6,20%
            Basofili 0,80%
            Eosinofili 2,70%
            Luc 2,90%

            Secondo voi i Linfociti sono alti???....il valore di riferimento che trovo sul foglio è di 20 - 45%....

            Chiedo questo perchè non ho niente di particolare in questi giorni....diciamo che starnutisco 2 volte al giorno....
            ma ho una infimmazione alla caviglia...dovuta ad un trauma....scusare l'ignoranza.....ma i Linfociti non si attivano per questa causa vero???...dico il trauma...?
            Ultima modifica di tardelli; 13/05/2009, 17:39. Motivo: Non avevo finito...:D

            Commenta


            • #7
              Riferimento: Linfociti - valore leggermente alto

              I laboratori danno sempre un range cioè un margine di normalità compreso fra un massimo e un minimo: e questo sottolinea come certi valori vanno sempre visti in chiave dinamica. Le modificazioni di questo range avvengono secondo tempi biologici che non sono del tipo ON-OFF ma hanno comunque una certa latenza.
              Dici che in questo periodo sternutisci e si potrebbe pensare a un fatto allergico, ma gli EOSINOFILI non sono particolarmente alti. E' possibile che gli sternuti siano dovuti a una rinite di tipo virale, come pure che tale valore di linfociti peraltro normale anche se nella parte alta del range, sia la "coda" immunologica di una forma influenzale magari non recentissima.
              In ogni caso, in base alla valutazione dell'esame emocromocitometrco, non ci sono elementi di preoccupazione. Per mera curiosità potrebbe essere ripetuto fra 1-2 mesi, rilevandosi magari una riduzione della percentuale dei suddetti linfociti.
              dr. vincenzo valesi
              dr. vincenzo valesi sanihelp

              Commenta


              • #8
                Riferimento: Linfociti - valore leggermente alto

                Grazie Dottore.....oggi purtroppo mi sento peggio....gli starnuti sono spariti ma sono diventati mal di gola e un principio di Tosse......

                Dalla data del prelievo sono passati 5 giorni.......possibi le che i linfociti si trovassero nella parte alta del range perchè stavano già combattendo contro questa simil influenza ???

                Tra l'altro....non mi era mai capitato di avere mal di gola e tosse in questo periodo dell'anno....

                Commenta


                • #9
                  Riferimento: Linfociti - valore leggermente alto

                  Se 5 giorni fa non avevi nessun sintomo è improbabile, ma visto e considerato che adesso hai anche una sintomatologia clinica il consiglio migliore che posso darti è ti farti visitare dal tuo medico di famiglia
                  dr. vincenzo valesi
                  Ultima modifica di anna1401; 09/02/2011, 13:59.
                  dr. vincenzo valesi sanihelp

                  Commenta


                  • #10
                    Riferimento: Linfociti - valore leggermente alto

                    Buongiorno dottore,
                    mi inserisco anche io nella discussione.
                    Ritiro questa mattina le analisi del sangue e vedo un valore di linfociti di 47.5 a fronte di un range di 20-45.
                    gli altri valori sono tutti nella norma.
                    potrebbe essere dovuto al fatto di essere stata a ridosso del ciclo mestruale (che è iniziato circa 6 ore dopo il prelievo)?
                    Grazie.

                    Commenta


                    • #11
                      Riferimento: Linfociti - valore leggermente alto

                      Originariamente inviato da 928e9ubhot Visualizza il messaggio
                      ..potrebbe essere dovuto al fatto di essere stata a ridosso del ciclo mestruale (che è iniziato circa 6 ore dopo il prelievo)?
                      Grazie.
                      Come già detto nell'ambito di un numero totale di leucociti o globuli bianchi normale ci può essere una variazione della percentuale dei linfociti che aumenta rispetto ai neutrofili. Questo, soprattutto in questo periodo invernale di alta morbilità influenzale, può essere dovuto a una infezione virale, e in tal caso è un fenomeno reversibile.
                      Ultima modifica di anna1401; 09/02/2011, 14:00.
                      dr. vincenzo valesi sanihelp

                      Commenta


                      • #12
                        Linfociti aumentati: è possibile da Pitiriasi?

                        buongiorno,
                        dopo aver letto tutto ciò, posso tranquillizzarmi e dedurre che il mio valore dei linfociti, essendo 48.1, e non essendo io influenzata e raffreddata, dipenda forse dal fatto che una decina di giorni fa mi sia stata riscontrata la pitiriasi rosea...?
                        tutto il resto è nella norma, a parte i valori della bilirubina totale a 1.40 e di quella indiretta a 1.20...che però pare dipendano dalla sindrome di gilbert...dato (che mi è stata riscontrata alta anche un paio di anni fà).
                        forse mi sono incasinata ma grazie mille se vorrà rispondermi
                        Ultima modifica di anna1401; 09/02/2011, 14:04.

                        Commenta


                        • #13
                          Riferimento: Linfociti aumentati: è possibile da Pitiriasi?

                          La percentuale dei linfociti nel contesto del numero totale dei LEUCOCITI, che comprende anche tutte le altre popolazioni di globuli bianchi (neutrofili, monociti, basofili eosinofili) è un parametro che può variare funzionalmente e transitoriamente in seguito alla qualità di vari stimoli antigenici, fra cui un'infezione virale, come per esempio l'influenza: anche della PITIRIASI ROSEA e' supposta una eziologia virale. Quindi i conti tornano.
                          Ultima modifica di anna1401; 18/02/2011, 23:38.
                          dr. vincenzo valesi sanihelp

                          Commenta


                          • #14
                            Neutrofili bassi e linfociti alti

                            buonasera.. sono reduce da un'influenza con tosse e febbre, a cui è seguita una forma lieve di colite, ancora in corso di guarigione..
                            Ho fatto le analisi del sangue e tutti i valori sono risultati nella norma, eccetto i neutrofili bassi (29,2 rispetto ai 37-75) e i linfociti alti (61,3 rispetto a 18-50)..
                            Il mio medico non c'è fino a martedì e io martedì dovrò essere fuori città per tre giorni.. lei mi sa dire qualcosa?
                            E' preoccupante? La mia influenza è passata da giorni e la pancia va migliorando.
                            La ringrazio fin da ora per l'attenzione.
                            Ultima modifica di anna1401; 18/02/2011, 23:41.

                            Commenta


                            • #15
                              Re: Linfociti - valore leggermente alto

                              Il fenomeno che riferisci è un evento piuttosto frequente dopo un'infezione virale. In termini tecnici si chiama INVERSIONE DELLA FORMULA LEUCOCITARIA: in presenza cioè di un numero totale di leucociti normale o anche aumentato si assiste a un aumento percentuale dei linfociti e una diminuzione percentuale dei neutrofili. Questo perchè le difese antivirali sono sostenute soprattutto dai LINFOCITI (in particolare i T helper 1 che di questi sono una parte). Una volta superata l'infezione virale, come per l'appunto è l'influenza, la cosa tenderà gradualmente e progressivamente a ritornare ai valori iniziali.
                              dr. vincenzo valesi sanihelp

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X