annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Giramenti di testa, sbandamenti, paura.

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Giramenti di testa, sbandamenti, paura.

    Salve, vorrei chiedervi un aiuto, un consiglio, riguardo la mia situazione.
    4 mesi fa ho avuto un giramento di testa, il primo, con oscuramento della vista, tremore, tachicardia, panico. Ho cercato di riprendermi calmandomi ma circa mezz'ora dopo ne ho avuto un altro. Da allora molti altri. Ho fatto tutte le analisi del caso, manca solo la risonanza, ed è tutto ok, a parte un lievissimo cenno di artrosi cervicale. Eppure la mia testa continua girare, soprattutto quando mi agito. Lo stomaco in questi mesi mi si è chiuso, ho avuto difficoltà a deglutire, ho avuto la sensazione di cibo che non andasse giù, e reflusso,tutt'ora per mangiare impiego tre ore, soprattutto cibo liquido o minestrine. Ovviamente sono dimagrita. Mi sento debole. Non esco di casa e se devo farlo mi gira ovviamente la testa, mi viene una tosse secca che mi strozza e mi causa a sua volta giramento di testa.
    Quando è accaduto la prima volta stavo passando un momento di grande stress,ho come la sensazione che sia collegato al respiro. Accade quando tossisco forte, quando mi soffio il naso, quando canto o rido, o faccio yoga.

    Esiste un rimedio omeopatico, o nei fiori di Bach? Attualmente sto usando Rescue Remedy ma solo nel momento del panico, e non sempre. L'unica cosa che mi aiuta, mentre avviene, è distrarmi,oppormi. Inoltre la notte faccio fatica ad addormentarmi ed ho paura.
    Grazie di cuore.
    Rita
    Ultima modifica di anna1401; 12/10/2014, 23:46.

  • #2
    Re: giramenti di testa, sbandamenti, paura.

    Da quanto riferito penso possa trattarsi di un disturbo del tipo attacco di panico. Tuttavia questo non esclude che possano sussistere altri problemi concomitanti che magari possono avere favoirito il primo episodio e successivamente gli altri, anche di tipo digestivo come per esempio un reflusso gastoesofageo, o per l'appunto una cervicoartrosi,la quale può giustificare anche una sintomatologia vertiginosa e disturbi della vista.
    Quando comunque sia statopossibile escludere , in base agli esami effattuati e alle visite specialistiche, anche oculistica , ORL, cardiologica qualunque altra patologia organica suscettibile di una terapia specifica,penso possa giovare l'assunzione del mix floreale australiano EMERGENCY alla dose di 7 gocce mattina e sera ed eventualmente una terza al bisogno nel corso della giornata.
    Ultima modifica di anna1401; 12/10/2014, 23:48.
    dr. vincenzo valesi sanihelp

    Commenta


    • #3
      Re: giramenti di testa, sbandamenti, paura.

      Originariamente inviato da vvalesi Visualizza il messaggio
      Da quanto riferito penso possa trattarsi di un disturbo del tipo attacco di panico. Tuttavia questo non esclude che possano sussistere altri problemi concomitanti che magari possono avere favoirito il primo episodio e successivamente gli altri, anche di tipo digestivo come per esempio un reflusso gastoesofageo, o per l'appunto una cervicoartrosi,la quale può giustificare anche una sintomatologia vertiginosa e disturbi della vista.
      Quando comunque sia statopossibile escludere , in base agli esami effattuati e alle visite specialistiche, anche oculistica , ORL, cardiologica qualunque altra patologia organica suscettibile di una terapia specifica,penso possa giovare l'assunzione del mix floreale australiano EMERGENCY alla dose di 7 gocce mattina e sera ed eventualmente una terza al bisogno nel corso della giornata.
      Grazie mille per la risposta, vorrei anche chiederle quali sono i rimedi naturali contro i giramenti di testa da cervicale e il reflusso esofageo. Un saluto.
      Rita

      Commenta


      • #4
        Re: giramenti di testa, sbandamenti, paura.

        Originariamente inviato da ritalaura Visualizza il messaggio
        Grazie mille per la risposta, vorrei anche chiederle quali sono i rimedi naturali contro i giramenti di testa da cervicale e il reflusso esofageo. Un saluto.
        Rita
        Vedo indicata l'assunzione del GELSEMIUM HOMACCORD per il primo problema e di NUX VOMICA HOMACCORD per il secondo, in dose di 10 gocce per 3 volte al giorno.
        dr. vincenzo valesi sanihelp

        Commenta


        • #5
          Re: giramenti di testa, sbandamenti, paura.

          Originariamente inviato da vvalesi Visualizza il messaggio
          Vedo indicata l'assunzione del GELSEMIUM HOMACCORD per il primo problema e di NUX VOMICA HOMACCORD per il secondo, in dose di 10 gocce per 3 volte al giorno.
          la ringrazio tantissimo per la risposta nel frattempo sto cominciando a prendere il ferro, avendo notato il valore della ferritina un po' basso: 18. Forse potrebbero dipendere anche da questo i miei disturbi? Un saluto

          Commenta


          • #6
            Re: giramenti di testa, sbandamenti, paura.

            Originariamente inviato da ritalaura Visualizza il messaggio
            la ringrazio tantissimo per la risposta nel frattempo sto cominciando a prendere il ferro, avendo notato il valore della ferritina un po' basso: 18. Forse potrebbero dipendere anche da questo i miei disturbi? Un saluto
            La FERRITINA rappresenta un indice delle riserve di ferro. ma quello che conta ai fini di una regolare ossigenzazione dei tessuti è il livello di EMOGLOBINA, contenuta nei globuli rossi, che è l'effettivo trasportatore dell'ossigeno. Pertanto sei livelli di emoglobina sono nella norma, non è la FERRITINA bassa la responsabile della sintomatologia vertiginosa.
            dr. vincenzo valesi sanihelp

            Commenta


            • #7
              Re: giramenti di testa, sbandamenti, paura.

              Originariamente inviato da vvalesi Visualizza il messaggio
              La FERRITINA rappresenta un indice delle riserve di ferro. ma quello che conta ai fini di una regolare ossigenzazione dei tessuti è il livello di EMOGLOBINA, contenuta nei globuli rossi, che è l'effettivo trasportatore dell'ossigeno. Pertanto sei livelli di emoglobina sono nella norma, non è la FERRITINA bassa la responsabile della sintomatologia vertiginosa.
              Grazie mille per le gentili risposte.

              Commenta

              Sto operando...
              X