annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Morte in culla e cicli faticosi a 7 mesi dal parto. Help!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Morte in culla e cicli faticosi a 7 mesi dal parto. Help!

    Ciao a tutte, questa è la mia storia.
    ho 31 anni e a febbraio 2012 ho smesso la pillola.Da luglio 2012 ho iniziato a prendere la TB e nei cicli di luglio e agosto 2012, entrambi di circa 30 giorni, ho osservato fase alta di soli 6 giorni, diagnosi fase luteale corta. Però a settembre resto incinta.
    Il 1 giugno del 2013 è nato mio figlio ma muore dopo 2 ore x SIDS.

    A fine agosto, dopo un'estate di TB sempre bassa e spotting, la ginecologa mi prescrive Progeffik per farmi tornare le mestruazioni.
    Il 5 settembre mi tornano, ma dopo TB torna a non alzarsi. Allora a metà ottobre vado da omeopata.
    Faccio analisi ormonali, è tutto a posto, la prolattina è bassa, solo il progesterone è un po' basso. Mi prescrive Hormeel S 3 volte al giorno e Agnocasto 1 pastiglia al di.
    Il 23 ottobre dopo una fase alta di soli 5 giorni mi torna la prima vera mestruazione, e il 21 novembre dopo un'altra fase alta di sempre soli 5 giorni mi torna la seconda mestruazione. Ad oggi sono al 22 giorno del ciclo e la TB è ancora bassa, ma ho avuto l'influenza.

    La ginecologa allora mi prescrive Inofolic plus per temporizzare l'ovulazione tardiva, e poi dice che dato la fase luteale scarsissima dovrei prendere Progesterone dal 14 al 35 giorno del ciclo, ma non voglio.
    L'omeopata invece non si pronuncia e dice che bisogna stare a vedere.

    Il mio dubbio è il seguente: ho davvero problemi di fase luteale corta e cattiva ovulazione come dice la gine (dubbio che mi rode perché già avevo riscontrato questo problema di fase luteale prima di restare incinta, ma poi sono rimasta incinta subito senza cure) oppure è ancora il fisico che si sta riassestando a quasi 7 mesi dal parto?
    Ha senso prendere in tal caso l'Inofolic, o è inutile e sarebbe meglio associare qualcos'altro di omeopatico all'Hormeel?
    Grazie per l'ascolto.
    Ultima modifica di anna1401; 12/12/2013, 22:39.

  • #2
    Re: Morte in culla e cicli faticosi a 7 mesi dal parto. Help!

    Ciao gondolin, mi dispiace per la tua triste storia... magari ci vorrà un po' di tempo per ristabilirti e ritrovare il tuo equilibrio ormonale. Ma aspettiamo di sentire il parere del dr Valesi che senz'altro ti saprà dare utili suggerimenti.
    sito sanihelp

    Commenta


    • #3
      Re: Morte in culla e cicli faticosi a 7 mesi dal parto. Help!

      Ok vediamo cosa dice il dottore.intanto grazie mille davvero, un saluto

      Commenta


      • #4
        Re: Morte in culla e cicli faticosi a 7 mesi dal parto. Help!

        Originariamente inviato da gondolin Visualizza il messaggio
        Ok vediamo cosa dice il dottore.intanto grazie mille davvero, un saluto
        Non è possibile dare una risposta in termini di bianco e di nero, ci sono scelte terapeutiche che possono comunque portare a dei risultati, senza che necessariamente una sia migliore dell'altra. Posso però rispondere all'ultima domanda, cioè se c'èqualcosa che può essere associato all'HORMEEL. Vedo molto bene l'associazione floreale australiana o mix che si chiama
        EQUILIBRIO DONNA, che a mio avviso può inserirsi egregiamente in qualsiasi risoluzione terapeutica.
        dr. vincenzo valesi sanihelp

        Commenta

        Sto operando...
        X