annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Progesterone D6 dopo accertata gravidanza con test

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Progesterone D6 dopo accertata gravidanza con test

    Salve, dott. Valsei,
    Dopo 2 aborti consecutivi ( entrami sotto la quinta settimana) mi è stato prescitto il progesterone D6 ( Guna) ho preso 10 gocce prima di andare a letto dal 10° giorno dopo il ciclo ora sono al secondo giorno di ritardo ed il test positivo mi indica 2-3 settimane di gestazione, secondo lei lo devo continuare o puo creare danni al feto?
    Grazie
    Ultima modifica di anna1401; 22/08/2013, 15:55.

  • #2
    Re: Progesterone D6 dopo accertata gravidanza con test

    Il PROGESTERONE in questi casi ha lo scopo di proteggere l'impianto dell'ovulo fecondato, sostenendo l'endometrio nelle prime fasi della gravidanza.Viene usato anche nella medicina classica a dosaggi convenzionali "ponderali" con lo stesso scopo, particolarmente nel 1° trimestre,soprattutt o in situazioni particolari come questa, in cui magari ci sono stati precedenti aborti.Pertanto non c'è da temere che la diluizione omotossicologica, che è una low dose, possa danneggiare il prodotto del concepimento. Con questo però ho voluto esprimere, su tua richiesta, solo il mio punto di vista. Ti consiglio naturalmente, se non l'hai già fatto, di parlarne in ogni caso col tuo ginecologo di fiducia.
    Ultima modifica di anna1401; 22/08/2013, 15:55.
    dr. vincenzo valesi sanihelp

    Commenta


    • #3
      Re: Progesterone D6 dopo accertata gravidanza con test

      Originariamente inviato da vvalesi Visualizza il messaggio
      Il PROGESTERONE in questi casi ha lo scopo di proteggere l'impianto dell'ovulo fecondato, sostenendo l'endometrio nelle prime fasi della gravidanza.Viene usato anche nella medicina classica a dosaggi convenzionali "ponderali" con lo stesso scopo, particolarmente nel 1° trimestre,soprattutt o in situazioni particolari come questa, in cui magari ci sono stati precedenti aborti.Pertanto non c'è da temere che la diluizione omotossicologica, che è una low dose, possa danneggiare il prodotto del concepimento. Con questo però ho voluto esprimere, su tua richiesta, solo il mio punto di vista. Ti consiglio naturalmente, se non l'hai già fatto, di parlarne in ogni caso col tuo ginecologo di fiducia.
      Grazie per la risposta... la mia dottoressa è in ferie appena ritorna la contattero..almeno nel frattempo sono tranquilla!
      Grazie ancora

      Commenta

      Sto operando...
      X