annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

dolori alle spalle

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • dolori alle spalle

    Mio marito ha dolori ad entrambe le spalle e agli omeri, la diagnosi è la seguente:Si apprezza evidente disomogeneità a carico del tendine del capo lungo del bicipite da tendinosi. Sul radiogramma delle spalle è visibile una sclerosi del trochite omerale da patologia inserzionale con riduzione dell'interlinea scapolo-omerale e acromion-claveare. Si segnala un modesto versamento intrarticolare alla spalla destra. I medici dicono che l'unica soluzione è l'intervento. Dato che i dolori sono modesti e le articolazioni discretamente libere chiedo se è possibile agire tramite la medicina complementare. Grazie in anticipo e buona giornata a tutti.
    Gea

  • #2
    Cara mia, massaggi e tanta ginnastica localizzata. Il dolore si combatte col movimento.
    ly

    Commenta


    • #3
      perseverare

      Cari ed illustri moderatori nonché fidati professionisti, mio marito ha iniziato una ginnastica per le spalle consigliata da un osteopata. Fin quì tutto bene. Ora datevi da fare, stiamo aspettando consigli omeopatici e fiori di Bach. Sono convinta che sarà un abbinamento molto utile. Vogliamo provare?
      Un affettuoso saluto.
      Gea

      Commenta


      • #4
        Cara Gea, ora ho il tempo di risponderti bene.
        In tanto il dolore alle spalle, a volte, florealmente parlando, ci rimanda a honeysuckle.
        Per quanto riguarda la ginnastica, ripeto, è fondamentale: quindi fai fare in maniera attiva flessione, estensione, circonduzione dell'omero in avanti e all'indietro, rotazione esterna ed interna del gomito in abduzione con angolatura di 90 gradi, alcuni esercizi vanno fatti con le mani unite e/o afferrando un bastone. puo' anche prendere il bastone alle spalle e separare le braccia in estensione dal corpo, o flettere il gomito prima, alzando il bastone e poi estendendole... insomma, anche la creatività se vogliamo trova il suo sfogo...
        per quanto riguarda i massaggi, puoi aggiungere alla crema alcune gocce di elm, vervain, e why not honeysuckle. fatti su trapezio, esternocleidomastoid eo, deltoide, triangolare delle scapole, pettorale.
        agge, te tocca lavorà, direbbe monny...
        ciaouuuuu
        ly

        Commenta


        • #5
          Agli ordini! Non ci sarebbe un fiore per infoltire i capelli di monny, la nostra mascotte? Potrebbe essere una sorpresa nell'uovo pasquale. Ho inflazionato il forum. Ciao
          Gea

          Commenta


          • #6
            gli diamo er fior de ortica...
            ly

            Commenta


            • #7
              x Dr. Valesi

              Caro dr. Valesi, se ci sei batti un colpo. Con mio marito ho iniziato seguendo i consigli di Liliana, stiamo aspettando i tuoi consigli omeopatici per abbinarli. Grazie ciao.
              Gea

              Commenta


              • #8
                problemi di spalla

                le problematiche dolorose, artrosiche e/o periartritiche della spalla,possono giovarsi anche di varie terapie fisiche fra cui LASERTERAPIA, ULTRASUONI, MAGNETOTERAPIA, AGOPUNTURA, MESOTERAPIA(che non è propriamente una terapia fisisica), abbinate a una cauta e congrua mobilizzazione della spalla.
                v valesi

                Commenta


                • #9
                  spalle e omeopatia

                  Ok, penso ad un consulto specialistico. Nulla di omeopatico?. Grazie.
                  Gea

                  Commenta


                  • #10
                    X Sogno una storia vera.

                    Caro Sogno, ti voglio raccontare una storia vera. Può darsi che non abbia attinenza con la tua decisione di non postare più, ma può anche darsi di sì. Quando avevo 12 anni, nella mia città esisteva un personaggio singolare soprannominato "Tunin Sant" (Tonino santo). Eseguiva lavoretti per il Parroco ma soprattutto se ne stava appoggiato alla porta della chiesa e chiunque entrasse e uscisse veniva da lui benedetto con due dita alzate accompagnate da un: io ti assolvo. Un giorno davanti alla chiesa si fermò il carrettino del castagnaccio (buono ) ed io ne comprai una fettina per me e una per Tunin che parve apprezzare. Da allora non mi benedisse nè mi assolse più. Per 3 anni mi sentii diversa dagli altri; dimenticai che avevo sempre considerato lui un diverso, ero amareggiata. Finalmente, una mia amica più intraprendente di me, volle chiedere spiegazioni a Tunin circa il suo comportamento nei miei confronti; la risposta, in stretto dialetto piemontese, fu: Non la benedico perché non ne ha più bisogno. Potenza del castagnaccio! Tre anni ad arrovellarmi. Ciao
                    Gea

                    Commenta


                    • #11
                      consulto specialistico

                      un consulto specialistico in questi casi è per lo meno d'obbligo(se non lo cito sempre è perchè lo do quasi sempre di scontato), e se non basta anche più di uno. Nel frattempo posso ricordare tre complessi omeopatici mirati alle problematiche della spalla: R 46 , FERRUM HOMACCORD, FERRUM VIS-HP, da assumere uno di questi alla dose di 10 gocce x tre volte al giorno 20 giorni-1 mese.almeno. Ricordo che nella dinamica che favorisce i processi periartritici e artrosici, può avere una certa importanza una problematica psicoaffettiva.
                      Questo non significa che con la psicoterapia si guarisce da certe situazioni, ma se ci sono dei problemi che le hanno favorite e questi sono ancora presenti, per lo meno si evita di procurarsi qualche altro fastidio.
                      v valesi
                      dr. vincenzo valesi sanihelp

                      Commenta


                      • #12
                        giornata di mobilitazione
                        Ultima modifica di francyfre; 28/12/2011, 12:54.

                        Commenta


                        • #13
                          Caro Dr. Valesi, mi fai riflettere. Qualche anno fa mio marito ha avuto problemi ai tendini di un ginocchio. Il giorno prima suo padre lo aveva letteralmente messo in ginocchio. Per le spalle ricordo che sua sorella gli ha rinfacciato cose che potrebbero essergli piombate sulle spalle. Spero di poterlo aiutare. Grazie
                          Gea

                          Commenta


                          • #14
                            Cara Lily, bello il sito che mi hai consigliato. Ti ringrazio.
                            Gea

                            Commenta


                            • #15
                              pubblicazione

                              quando collaboravo con un importante Centro di Riabilitazione a Marina di Massa,diversi anni fa, ricordo che era stata fatta una pubblicazione a stampa, su questa correlazione fra patologie della spalla e problematiche psicoaffetive, ad opera della psicologa del centro e dell'ortopedico.
                              v valesi
                              dr. vincenzo valesi sanihelp

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X