annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Adenoidi nei bambini e omeopatia

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • vvalesi
    ha risposto
    VIS HEEL 1/2 fiala al giorno x 20 giorni al mese x 2 mesi associato a EUPHORBIUM COMPOSITUM SPRAY NASALE è un'interessante opzione naturale

    Lascia un commento:


  • babirom1977
    ha risposto
    Adenoidi ipertrofiche in bimba di quasi 7 anni

    Originariamente inviato da vvalesi Visualizza il messaggio
    Naturalmente la terapia anche naturale dovrà essere articolata e sarà necessariamente complessa perchè deve tenere conto dei diversi fattori causali, sia costituzionali che fisiopatologici, che ne permetteranno una necessaria individualizzazione anche in relazione a un opportuno esame clinico.

    In linea di massima l'utilizzo di LYMPHOMYOSOT e/o HOMEOS 29 può contribuire alla decongestione linfatica.
    OSCILLOCOCCINUM ,alla prevenzione delle riacutizzazioni infiammatorie.
    Mentre per un intervento locale può essere indicato l'utilizzo di EUPHORBIUM COMPOSITUM spray nasale, 2 spruzzi per narice mattina e sera anche nel lungo termine.

    dr. vincenzo valesi

    Buongiorno dottore,
    mia figlia di quasi 7 anni è in cura con un otorino dallo scorso novembre per adenoidi ipertrofiche di 3º grado. Accusava continuo mal di testa, che era dovuto alla cattiva respirazione notturna.

    Il medico mi ha prescritto rinowash 2 volte al giorno con isotonica e Aircort per tre mesi 20 gg. al mese. Al controllo a febbraio le adenoidi erano migliorate, ipertrofiche al 2º stadio.

    Mi ha prescritto altri tre mesi di terapia e poi interromperla e portarla al mare. Ma, visto quanto accaduto negli ultimi mesi, ancora non siamo potute andare al mare...

    Pertanto volevo chiederle se posso associare o sostituire la terapia con HOMEOS 29, LYMPHOMYOSOT ed EUPHORBIUM COMPOSITUM, non vorrei continuare a somministrarle Aircort.
    La ringrazio in anticipo,
    Barbara


    Ultima modifica di anna1401; 12/06/2020, 12:54.

    Lascia un commento:


  • vvalesi
    ha risposto
    Re: Adenoidi nei bambini e omeopatia

    Si, è una possibilità di intervento interessante, che va ovviamente modulata caso per caso, ma in linea di massima si.

    Lascia un commento:


  • babirom1977
    ha risposto
    Re: Adenoidi nei bambini e omeopatia

    Grazie Dottore, ho seguito il suo consiglio e cercando all’interno della discussione, ho trovato un suo post dove consigliava questa terapia:

    Originariamente inviato da vvalesi Visualizza il messaggio
    In linea di massima l'utilizzo di LYMPHOMYOSOT e/o HOMEOS 29 può contribuire alla decongestione linfatica.
    OSCILLOCOCCINUM ,alla prevenzione delle riacutizzazioni infiammatorie.
    Mentre per un intervento locale può essere indicato l'utilizzo di EUPHORBIUM COMPOSITUM spray nasale, 2 spruzzi per narice mattina e sera anche nel lungo termine.
    dr. vincenzo valesi
    Posso fare quindi lo stesso con mia figlia?
    Grazie ancora
    Ultima modifica di anna1401; 26/11/2019, 19:19.

    Lascia un commento:


  • vvalesi
    ha risposto
    Re: Adenoidi nei bambini e omeopatia

    Se legge attentamente questa pagina troverà una risposta alle sue domande, dove si parla dell' omotossicologia. L'omeopatia invece richiede individualizzazione del caso per valutare anche gli aspetti costituzionali e reattivi,

    Lascia un commento:


  • babirom1977
    ha risposto
    bimba 6 anni con mal di testa da ipossigenazione notturna

    Buongiorno dott. Valesi,
    Vorrei sottoporre alla sua attenzione il caso di mia figlia di 6 anni.
    Da fine luglio soffre di mal di testa localizzato sopra il naso e fra gli occhi. Dopo ripetute visite dall’otorino, che inizialmente le aveva trovato i turbinati molto infiammati e una placca dietro la tonsilla, curata con antibiotico, abbiamo continuato la cura con Aircort spray nasale per ameno un mese. Inoltre Formistin 6 gocce mattina e sera, essendo allergica agli acari. Ma mia figlia ha continuato ad accusare fastidì, più lievi ma sempre frequenti.
    Venerdì l’ho portata da un altro otorino (pediatrico) che le ha fatto una visita più approfondita, questa la diagnosi: tonsilla adenoidea di 3 grado in pz con risentimento rinosinusale da ipossigenazione notturna.

    Pertanto il mal di testa è dovuto a questa ipossigenazione.

    Terapia: rinowash con Aircort fiala da 0,25 + fiala di isotonica per 3 mesi, 20 gg. al mese.

    Mi può suggerire una terapia omeopatica da affiancare?
    Grazie mille,
    Barbara
    Ultima modifica di anna1401; 25/11/2019, 09:33.

    Lascia un commento:


  • Claudia24
    ha risposto
    Re: Adenoidi nei bambini e omeopatia

    Grazie infinite, gentilissimo.

    Lascia un commento:


  • vvalesi
    ha risposto
    Re: Adenoidi nei bambini e omeopatia

    E' possibile , ma in termini di opportunità è preferibile completare il ciclo con OMMUNAL e successivamente procedere con VIS HEEL+LYMPHOMYOSOT

    Lascia un commento:


  • Claudia24
    ha risposto
    Re: Adenoidi ingrossate che causano tosse secca e stizzosa frequente

    Grazie mille della risposta.
    Le chiedo un'ultima informazione.
    È possibile fare questa terapia che propone mentre sta facendo anche Ommunal (ultimo ciclo di 10 giorni).
    Grazie

    Lascia un commento:


  • vvalesi
    ha risposto
    Re: Adenoidi ingrossate che causano tosse secca e stizzosa frequente

    Originariamente inviato da Claudia24 Visualizza il messaggio
    Buonasera dottore, mio figlio di 2 anni e 4 mesi soffre di adenoidi ingrossate che gli causano tosse secca e stizzosa frequente. Praticamente anche in estate la tosse non se ne è mai andata. L'otorino mi ha detto che questo ingrossamento delle adenoidi gli causa continuo scolo retronasale e quindi lui ha tosse perenne.
    Il pediatra mi prescrive Bentelan ogni volta, ma mica posso continuare così?Con il Bentelan la tosse matura, ma comunque non va mai del tutto via.
    Sta prendendo Ommunal per alzare le difese e l'otorino mi ha prescritto Lantigen B appena finito il ciclo di Ommunal...ma possibile che debba aspettare ancora e non ci sia altra cura da fare nel frattempo? Lui come lo sdraio attacca a tossire fino al mattino...
    Rimando al post precedente dove è già stata data una risposta.attinente la domanda in questione.

    Lascia un commento:


  • Claudia24
    ha risposto
    Adenoidi ingrossate che causano tosse secca e stizzosa frequente

    Buonasera dottore, mio figlio di 2 anni e 4 mesi soffre di adenoidi ingrossate che gli causano tosse secca e stizzosa frequente. Praticamente anche in estate la tosse non se ne è mai andata. L'otorino mi ha detto che questo ingrossamento delle adenoidi gli causa continuo scolo retronasale e quindi lui ha tosse perenne.
    Il pediatra mi prescrive Bentelan ogni volta, ma mica posso continuare così?Con il Bentelan la tosse matura, ma comunque non va mai del tutto via.
    Sta prendendo Ommunal per alzare le difese e l'otorino mi ha prescritto Lantigen B appena finito il ciclo di Ommunal...ma possibile che debba aspettare ancora e non ci sia altra cura da fare nel frattempo? Lui come lo sdraio attacca a tossire fino al mattino...
    Ultima modifica di anna1401; 27/10/2019, 23:23.

    Lascia un commento:


  • vvalesi
    ha risposto
    Re: Adenoidi ipertrofiche a 3 anni

    La proposta omotossicologica è: VIS HEEL 1/2 fiala per via sublinguale associato a LYMPHOMYOSOT gocce 5 gocce x 3 volte al giorno, il tutto x 20 giorni

    Lascia un commento:


  • Atanaska
    ha risposto
    Adenoidi ipertrofiche a 3 anni

    Salve Dottore,
    Mio figlio di 3 anni soffre di adenoidi ipertrofiche. Attualmente sta facendo cicli di Immunplus (5 compresse mattina e sera) e Pascotox (10 gg mattina e sera).
    Ha ugualmente le adenoidi infiammate e appena terminato il ciclo di terapia si ammala.
    Cosa posso aggiungere/sostituire alla terapia?
    Ultima modifica di anna1401; 24/10/2019, 10:50.

    Lascia un commento:


  • dbetty74
    ha risposto
    Re: Adenoidi nei bambini e omeopatia

    Originariamente inviato da vvalesi Visualizza il messaggio
    Può anche essere ripetuto, ma non necessariamente.La situazione deve essere valutata dal pediatra.Sulla grotta del sale non ho elementi di riscontro.
    Grazie infinite!!! E' stato molto gentile e disponibile

    Lascia un commento:


  • vvalesi
    ha risposto
    Re: Bambina di 5 anni e adenoidi

    Può anche essere ripetuto, ma non necessariamente.La situazione deve essere valutata dal pediatra.Sulla grotta del sale non ho elementi di riscontro.

    Lascia un commento:

Sto operando...
X