annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Adenoidi nei bambini e omeopatia

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Re: Preparazione intervento adenoidectomia

    Si, ovviamente lo schema terapeutico va bene anche per un bimbo più grandicello. In questo caso la posologia potrebbe essere aumentata: VIS HEEL 1 fiala/die+LYMPHOMYOSOT 1 fiala/die x 20 giorni. Compreso ENTERELLE.
    Ultima modifica di anna1401; 19/02/2014, 17:50.
    dr. vincenzo valesi sanihelp

    Commenta


    • Re: Preparazione intervento adenoidectomia

      Grazie mille dottore, cominciamo subito

      Commenta


      • Bambina di 4 anni, fa fatica a respirare di notte e russa

        Gentile dott. Valesi,
        Mia figlia, 4 anni, soffre di adenoidi ingrossate da un paio di anni, abbiamo fatto come di rito visite dal pediatra e dall’otorino prescrivendo tanti antibiotici che colmavano il problema per un certo periodo e poi ritornava il problema del respirare male e parlare col naso chiuso.
        Rispetto all’anno scorso è leggermente migliorata, nel senso che quest’anno non ha avuto nessuna otite e nessuna febbre ma solamente dei continui raffreddori con tanto muco. Diverse volte al giorno le facciamo fare la pulizia del naso con acqua fisiologica.

        L’otorino nell’ultima visita aveva prescritto le ONAKA, per aumentare le difese immunitarie, uno spray nasale AVAMYS e delle gocce le XYZAL, tutti a base di cortisone.
        Si è risolto il problema momentaneamente ma continua ad avere lo stesso problema. Allora abbiamo deciso di provare con la cura omeopatica..
        Leggendo il forum di certi casi simili a quelli di mia figlia ho provato per circa 20 giorni lo spray EUPHORBIUM COMPOSITUM e le gocce LYMPHOMYOSOT ma purtroppo il problema ancora persiste, continua a parlare con il naso chiuso, lieve formazione di muco e russa tanto durante la notte….
        Volevo chiederle se è il caso di continuare la cura con quest’ultime medicine omeopatiche o mi può consigliare qualcos’altro?
        Grazie tante
        Ultima modifica di anna1401; 28/02/2014, 21:46.

        Commenta


        • Re: Bambina di 4 anni, fa fatica a respirare di notte e russa

          In questi casi un pò più complessi è bene far seguire la bambina da un pediatra, ce ne sono anche di quelli che utilizzano la medicina naturale.
          dr. vincenzo valesi sanihelp

          Commenta


          • Bimbo di 27 mesi con adenoidi ingrossate e respiro faticoso

            Buongiorno,
            Sono nuova del forum. Ho un bimbo di 27 mesi. Da un anno in poi ha avuto una serie di raffredori con febbre alta e infiammazione alla gola ripetute.
            Nel 2013 una forte faringite curata con cortisone e antibiotici e una forte tonsillite a dicembre con ingrossamento dei linfonodi alla gola (sprattutto quello a sx) curata sempre con antibiotici.
            Adesso è da un pò di tempo che la notte respira male e ha apnee. Di giorno tutto torna alla normalità. La dottoressa mi ha detto che potrebbe trattarsi di adenoidi visto anche la conformazione del naso e del viso.
            Cosa potrei dare al bimbo per farlo resirare meglio altre a fare lavaggi con acqua fisiologica?
            Quando ha mal di gola gli sommistro 3 pasticchine di Phitolacca al giorno. Può essere utile anche per le adenoidi? Grazie
            Ultima modifica di anna1401; 04/03/2014, 15:55.

            Commenta


            • Re: Bimbo di 27 mesi con adenoidi ingrossate e respiro faticoso

              Per le ADENOIDI è utile l'associazione di EUPHORBIUM COMPOSITUM SPRAY NASALE e di VIS HEEL disponibile solo in fiale che può essere somministrato in dose di 1/2 fiala per os(dicendogli di tenere un pò in bocca) una volta al giorno x 20 giorni.
              dr. vincenzo valesi sanihelp

              Commenta


              • Streptococcus salivarius K12 – prevenire faringiti, tonsillit, otiti..

                .
                (...) L’uso del Blis K12 (Streptococco salivarius) in pediatria come strumento di prevenzione delle infezioni otorinolaringoiatric he sostenute da Streptococcus pyogenes.(...)

                Segnalo questo thread per gli interessati:

                http://www.sanihelp.it/forum/malatti...iti-otiti.html
                sito sanihelp

                Commenta


                • Ipertrofia adenoidi pareri discordanti

                  Buonasera, nostro figlio di quasi 7 anni, soffre di ipertrofia alle adenoidi. Dopo ben 2 visite da otorini differenti, concordano che non è il caso di intervenire.....la situazione però ultimamente non è piacevole. Frequenta la prima elementare e dall'asilo ha frequenti episodi di naso ostruito con catarro che defluisce nelle vie respiratorie causando tosse e febbre.

                  Ultimamente da marzo a qualche giorno fa, ha avuto episodi di congestione polmonare, rx torace urgente con esito "sfumato addensamento parenchimale polmone destro" e esami del sangue/urine nella norma eseguiti 7 gg. fa.
                  Ovviamente le cure sono sempre le stesse: antibiotici, che debilitano ma non risolvono la situazione.
                  L'otorino ha dato Nasonex per 60 gg. ma dop 20 gg. stava peggio di altre volte.

                  All'ospedale ritengono di continuare per parecchi giorni con l'antibiotico e rifare rx tra 20 gg. (il bimbo ora sta bene, corre e gioca non ha febbre e tossisce pochissimo), il pediatra di base è contrario a tutto ciò e dice che passerà da se anzi di spingerlo a correre per aiutare a eliminare il catarro....peccato che ogni 20/20 siamo sempre allo stesso punto.

                  Putroppo nessuno ci dice come potremo intervenire alla radice e quindi anche cercare di prevenire, essendo un problema che deriva dalle adenoidi, qualcuno può darci un consiglio in merito?

                  segue..
                  Ultima modifica di anna1401; 18/05/2014, 22:51.

                  Commenta


                  • Re: Ipertrofia adenoidi pareri discordanti

                    ...leggo su questo forum che viene consigliato l'utilizzo di alcuni prodotti quali EUPHORBIUM COMPOSITUM, VIS HEEL fiale e LYMPHOMYOSOT fiale, chissà se potrebbero giovare anche al nostro bimbo ed in che posologia/tempi andrebbero somministrati? grazie!

                    Ultimo aspetto: circa un anno fa da una visita omeopatica il bimbo risulta il "tipo tubercolinum"
                    Ultima modifica di anna1401; 18/05/2014, 22:53.

                    Commenta


                    • Re: Ipertrofia adenoidi pareri discordanti

                      Premesso che la terapia antibiotica effettuata era sicuramente doverosamente rivolta alla risoluzione dello sfumato addensamento polmonare, nulla osta, per quanto riguarda l'ipertrofia della tonsilla faringea(adenoidi), di utilizzare i rimedi succitati: EUPHORBIUM COMPOSITUM 2 spruzzi per narici mattina e sera, VIS HEEL 1 fiala sublinguale al giorno, LYMPHOMYOSOT 7 gocce x 3 volte al giorno. Il tutto per un periodo di 20 giorni.
                      Ultima modifica di anna1401; 21/05/2014, 14:48.
                      dr. vincenzo valesi sanihelp

                      Commenta


                      • Re: Ipertrofia adenoidi pareri discordanti

                        Grazie dottore il bambino sta assumendo lo sciroppo Bebix vitamine e minerali da qualche giorno, la cura da lei indicata andrebbe comunque in aggiunta?
                        Ultima modifica di anna1401; 21/05/2014, 14:48.

                        Commenta


                        • Re: Ipertrofia adenoidi pareri discordanti

                          Si, sono cose diverse e complementari. L'integrazione vitaminica e con sali minerali e' una cosa, la strategia e i farmaci omotossicologici un'altra.
                          Ultima modifica di anna1401; 21/05/2014, 14:49.
                          dr. vincenzo valesi sanihelp

                          Commenta


                          • Re: Ipertrofia adenoidi pareri discordanti

                            Originariamente inviato da vvalesi Visualizza il messaggio
                            Premesso che la terapia antibiotica effettuata era sicuramente doverosamente rivolta alla risoluzione dello sfumato addensamento polmonare, nulla osta, per quanto riguarda l'ipertrofia della tonsilla faringea(adenoidi), di utilizzare i rimedi succitati: EUPHORBIUM COMPOSITUM 2 spruzzi per narici mattina e sera, VIS HEEL 1 fiala sublinguale al giorno, LYMPHOMYOSOT 7 gocce x 3 volte al giorno. Il tutto per un periodo di 20 giorni.
                            Buongiorno dottore, abbiamo iniziato la terapia da lei indicata da 7 giorni, notiamo però nel bimbo un acutizzarsi dei sintomi, naso chiuso e voce rauca, spero non sia nuovamente l'ennesimo episodio a distanza dall'altro di soli 10 giorni.
                            Potrebbe essere una reazione normale ai farmaci omeopatici che sta assumendo?
                            Vorrei sapere inoltre se finiti i 20 gg. dovremo continuare con l' EUPHORBIUM COMPOSITUM e LYMPHOMYOSOT ed in che posologia.
                            Ultima cosa, il bimbo da metà giugno si recherà al mare per circa 30 gg., potrebbe effettivamente portare beneficio in caso come il nostro?
                            Grazie mille per la sua disponibilità e gentilezza.

                            Commenta


                            • Re: Ipertrofia adenoidi pareri discordanti

                              Originariamente inviato da massiprz Visualizza il messaggio
                              Buongiorno dottore, abbiamo iniziato la terapia da lei indicata da 7 giorni, notiamo però nel bimbo un acutizzarsi dei sintomi, naso chiuso e voce rauca, spero non sia nuovamente l'ennesimo episodio a distanza dall'altro di soli 10 giorni.
                              Potrebbe essere una reazione normale ai farmaci omeopatici che sta assumendo?
                              Vorrei sapere inoltre se finiti i 20 gg. dovremo continuare con l' EUPHORBIUM COMPOSITUM e LYMPHOMYOSOT ed in che posologia.
                              Ultima cosa, il bimbo da metà giugno si recherà al mare per circa 30 gg., potrebbe effettivamente portare beneficio in caso come il nostro?
                              Grazie mille per la sua disponibilità e gentilezza.
                              Riguardo al riacutizzarsi dei sintomi purtroppo non posso esprimere nessun giudizio, perchè questo può essere dato solo in seguito a visita del pediatra o otorino. I farmaci omotossicologici non danno aggravamenti omeopatici. Finiti i 20 giorni è possibile una sospensione, e il mare può giovare in questi casi. Consiglio comunque di consultare il pediatra che conoscendo le caratteristiche del bimbo può senz'altro dare un giudizio più individualizzato.
                              dr. vincenzo valesi sanihelp

                              Commenta


                              • Re: Ipertrofia adenoidi pareri discordanti

                                Originariamente inviato da vvalesi Visualizza il messaggio
                                Riguardo al riacutizzarsi dei sintomi purtroppo non posso esprimere nessun giudizio, perchè questo può essere dato solo in seguito a visita del pediatra o otorino. I farmaci omotossicologici non danno aggravamenti omeopatici. Finiti i 20 giorni è possibile una sospensione, e il mare può giovare in questi casi. Consiglio comunque di consultare il pediatra che conoscendo le caratteristiche del bimbo può senz'altro dare un giudizio più individualizzato.
                                Dottore buongiorno, posso chiederle consiglio per la rimozione del catarro? Il bambino e' stato visitato dal pediatra prescrivendo un mucolitico che vorremo evitare di somministrare grazie.

                                Commenta

                                Sto operando...
                                X