annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Metabolismo

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Metabolismo

    Prodotto omeopatico per metabolismo...

    Salve, vorrei sapere come si chiama quel prodotto omeopatico che aiuta il metabolismo, da lei nominato in un'altra occasione. Sono una donna di 50 anni, in menopausa, non riesco a dimagrire anche xchè ho smesso di fumare. Ho messo su parecchi chili che vorrei togliere! Grazie in anticipo.
    Ultima modifica di anna1401; 05/03/2014, 18:28.

  • #2
    Metabolismo e omeopatia

    Salve! Sono una donna di 50 anni e vorrei sapere come si chiama esattamente quel prodotto omeopatico da lei citato per accelerare il metabolismo. Ho messo su parecchi chili che non se ne vanno facilmente.
    Grazie in anticipo
    Ultima modifica di anna1401; 21/05/2009, 10:45.

    Commenta


    • #3
      nome del prodotto

      R 59 : 10 gocce in un dito d'acqua 3 volte al giorno 10 minuti prima dei 3 pasti.
      v valesi
      dr. vincenzo valesi sanihelp

      Commenta


      • #4
        ciao diesis

        ciao
        bentornata a casa

        iniziavi a mancarmi

        Commenta


        • #5
          Te' Verde e Caffe' per accelerare il Vostro Metabolismo

          Ingredienti segreti: caffeina ed un composto chimico
          contenuto nel te' detto EGCG. Come funzionano? La caffeina
          aiuta ad aumentare il vostro ritmo cardiaco. Piu'
          velocemente batte il vostro cuore, piu' velocemente bruciate
          calorie. L'EGCG funziona in modo simile, ma invece di dare
          una mossa al vostro cuore, questo componente chimico fa in
          modo che il vostro cervello ed il vostro sistema nervoso
          funzionino piu' velocemente, aiutandovi anche in questo caso
          a bruciare piu' calorie. In alcuni studi, i ricercatori
          hanno scoperto che una combinazione di caffeina e una dose
          da 90 mg di EGCG presa tre volte al giorno puo' aiutarvi a
          bruciare 80 calorie extra al giorno. E questo avviene
          semplicemente con il vostro corpo a riposo. Uno studio
          condotto dal governo canadese ha rilevato che i soldati, che
          avevano consumato caffeina nelle 12 ore che precedevano un
          test fisico di fitness, non solo erano capaci di fare
          esercizi piu' a lungo prima di stancarsi, ma consumavano
          anche piu' ossigeno durante l'allenamento. La richiesta di
          ossigeno da parte del corpo e' direttamente proporzionale al
          (indovinate cosa) vostro metabolismo: piu' ossigeno usate,
          quindi, piu' calorie bruciate durante i vostri allenamenti.
          fonte: dietamed

          Commenta


          • #6
            tè verde

            il tè verde inoltre ha anche interessanti proprietà antiradicali liberi e antidegenerative in genere, che senza volerne enfatizzare l'uso eccessivo, ne fa una bevanda il cui uso abitudinario è sicuramente raccomandabile, qualora non vi siano controndicazioni cardiologiche particolari.
            v valesi
            dr. vincenzo valesi sanihelp

            Commenta


            • #7
              Il the verde contiene la theina? e se si esiste quello deteinato?

              Grazie per la risposta

              Commenta


              • #8
                Le diverse tipologie di the si ottengono tutte da una specie di Camellia, per cui tutte contengono teina (che poi è sinonimo di caffeina). Il fatto che si chiami verde deriva dal processo di lavorazione a cui è sottoposto: le foglie appena raccolte vengono immediatamente essiccate subito dopo essere state esposte a vapor d'acqua che inattiva gli enzimi. In questo modo si evita la fermentazione che porta invece al the nero.
                In commercio esistono sia con teina che deteinati

                Commenta


                • #9
                  Metabolismo

                  Tempo fa (3/4 anni) feci una dieta a base di carne e da allora ho la sensazione che il mio metabolismo sia cambiato, rallentato. Sta di fatto che anche se non mangio come un orso tendo ad ingrassare molto piu' che non prima della dieta. Esiste qualcosa di naturale per regolare questo sbalzo, e' meglio che faccia un test per verificare il metabolismo o e' meglio che metta l'anima in pace dato che ormai sono decrepito ed ho mezzo piede nella fossa (44 anni)

                  Commenta


                  • #10
                    funzionalità tiroidea

                    "cotto", se parli così hai proprio scelto il nome giusto: tu ti senti vecchio a 44 anni?! Allora cosa dovrei dire io che tutte le settimane gioco a calcetto e martedì sera ho pure segnato 4 gol e fatto 2 assist vincenti? (e ho intenzione di continuare fino a 70 come quel Ciuffardi delle mie parti che a quell'età gioca ancora negli amatori)
                    Detto questo rinnovo un concetto che ho già avuto modo di esprimere altre volte: esistono alternative naturali per spingere sul metabolismo, ma prima bisogna avere un minimo di chiarezza sulla situazione, che non sia solo un elemento soggettivo legato magari alla riduzione dell'attività fisica o una dieta scorretta per quanto riguarda i carboidrati. In questo senso l'esame del sangue
                    che dovrebbe essere eseguito riguarda lo studio della funzionalità tiroidea: FT3 FT4 TSH.
                    dr. vincenzo valesi sanihelp

                    Commenta


                    • #11
                      hey, io ho detto che ho mezzo piede nella fossa a 44 anni, calcolando che ho due piedi, me ne restano ancora 132 da vivere
                      Comunque e' proprio quello il problema, non ho cambiato alimentazione ne attivita' fisica (io invece sono un pallavolista). E' solo che mi sembra sempre piu' difficile non essere sovrappeso

                      Commenta


                      • #12
                        cotto al punto giusto

                        Fai quei tre esami (è un semplice prelievo di sangue eseguibilie in tutti i laboratori), e quando sei "cotto" al punto giusto ti rifai vivo che ne riparliamo.
                        dr. vincenzo valesi sanihelp

                        Commenta


                        • #13
                          Sindrome Metabolica

                          stò facendo delle analisi approfondite e il medico ha il sospetto che ho la sindrome metabolica!!
                          Qualcuno di voi sà spiegarmi in cosa consiste???:scared1:
                          Ho provato a cercare qualcosa in internet, ma... ogni sito dà una definizione diversa!!! ( problemi cardiovascolari, diabete, arterosclerosi, etc... )
                          Per piacere se sapete qualcosa datemi chiarimenti!!! Sono molto emotiva e da quando il medico mi ha accennato questa cosa, stò troppo giù!!!
                          Ciao a tutti...

                          Commenta


                          • #14
                            Sindrome

                            Coraggio Giuggy, non c'è niente di irrecuperabile. Forse ti ha spaventato la parolona SINDROME, che deriva dal greco e significa letteralmente CON CORRERE, utilizzata moltissimo in medicina per definire l'associazione variabile di diversi sintomi a cui si attribuisce, se non l'appartenenza a una sola malattia, per lo meno una relazione più o meno diretta, più o meno dimostrata e dimostrabile. Così si è visto che spesso una ridotta tolleranza agli zuccheri può associarsi a valori più elevati di COLESTEROLO e/o TRIGLICERIDI, TENDENZA al SOVRAPPESO, RESISTENZA dei recettori periferici all'insulina.
                            Molte volte in questi casi basta correggere le proprie abitudini alimentari e di vita, facendo naturalmente tutti i controlli che è giusto e doveroso fare, ma con serenità, solo per essere prudenti, così come si controllanoil livello dell'acqua e dell'olio prima di iniziare un viaggio in auto.
                            dr. vincenzo valesi sanihelp

                            Commenta


                            • #15
                              Grazie dottor Vallesi, finalmente ho letto la sua risposta e mi sono tranquillizzata un pò. Nei prossimi giorni approfondirò con altre analisi, la terrò informata. Grazie ancora e buona serata.

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X