annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Insonnia

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Insonnia

    Ciao gimenez,volevo chiederti se avevi una soluzione per me:
    la notte mi sveglio dopo le prime 3 ore di sonno dopo di che non c'e+verso di dormire,puo' dipendere dalle ansie per la mia famiglia(moglie+2 figli)?
    Mi rivolgo a te perche' ho seguito il problema di yelis e trovo che tu sia stata molto paziente,competente e con molta voglia di ascoltare....
    Grazie in anticipo !

  • #2
    per favore firmatevi con un nick, altrimenti non si sa con chi parliamo...

    quel sintomo potrebbe essere tipico di aspen. vai a vederlo alla pagina
    Ultima modifica di francyfre; 28/12/2011, 11:02.

    Commenta


    • #3
      Scusami sono cinodapistoia e ho effettuato il logout,ma mi dice che l' amministratore deve ancora inserire i miei dati.
      Ho consultato la pag.che mi hai consigliato,parecchi sintomi e caratteristiche coincidono,per le malattie di aspen direi che le mie sono anche sudorazione notturna,palpitazion i,mal di stomaco(non ce la faccio +),stitichezza,distu rbi sessuali(penso sempre che mia moglie debba raggiungere l'orgasmo e mi ritrovo con una eiaculazione precoce e molto angosciante per me.
      dammi una soluzione se ce l'hai,per favore,sono 2 mesi che va avanti cosi'.

      Commenta


      • #4
        ciao cinodapistoia aspettando la risposta della dottoressa personalmente ti consiglierei un bel prelievo del sangue con analisi complete, solo in questo modo potrai capire se c'e' un problema di fondo risolvibile con una cura specifica o se i tuoi sintomi sono dovuti ad un eccesso di stress.
        In bocca al lupo
        logo_sanih Lalla logo_sanih

        Commenta


        • #5
          esami del sangue e insonnia

          gli esami del sangue si possono sempre fare, perchè possono dare indicazioni utili sulle funzioni dei principali organi e apparati, su eventuali anomalie dei grassi nel sangue ecc.; nel caso specifico anche la funzionalità tiroidea(FT3,FT4,TSH ), ma non dobbiamo mitizzarli. Nella stragrande maggioranza dei casi infatti, almeno per quanto riguarda i problemi di insonnia, riescono(purtroppo) a dirci ben poco.
          v valesi
          dr. vincenzo valesi sanihelp

          Commenta


          • #6
            salve dottore,
            ma questo utente esprime altri sintomi quali palpitazione, sudarazione notturna, stitichezza... sono tutte correlate all'insonnia???
            logo_sanih Lalla logo_sanih

            Commenta


            • #7
              caro cinodapistoia,
              io non faccio trattamenti su questo forum, che per quanto mi riguarda, perche' all'omeopatia ci pensa dr. valesi, è invece un luogo di divulgazione della filosofia di Bach, il fatto è che, come ho già detto altre volte, prendermi cura di un caso clinico è il mio lavoro nella vita, e poi anche perchè penso che una persona si conosce veramente solo parlandoci, al meno al telefono, quando non ci si abita nella stessa città, e non attraverso due righe sbrigative. se io fosse affetta dalla "sindrome di superman" avrei già buttato giù il cocktail per te e questo non farebbe onore a bach, visto che probabilmente un trattamento così ti lascerebbe pensando che essi sono solo "effetto placebo".
              inoltre, scegliere i fiori per qualcuno è una cosa delicata, che richiede molta attenzione e concentrazione sul caso, nonchè una grande intimità di dialogo.
              segue...
              Ultima modifica di gimenez; 11/07/2004, 12:02.

              Commenta


              • #8
                ...segue

                ...ho scelto quindi di non essere approssimativa, qualunquista o di appellarmi alla faciloneria, per i motivi sopra spiegati.
                tu, invece, che ti conosci da anni, puoi scegliere i fiori per te, studiandoti prima un po' il repertorio, e basandoti innanzitutto sugli stati d'animo negativi di questo momento.
                altrimenti, ti consiglio di contrattare un bravo floriterapeuta che sappia guidarti come corrisponde, finchè tu possa superare questi problemi che oggi rappresentano il tuo disagio psicofisico.
                intanto provare non guasta, se ASPEN non fosse il fiore adatto per te, sarebbe "di passaggio" nel tuo corpo ed eventualmente armonizzerebbe, comunque, la virtù della FEDE.
                quindi se vuoi provare la posologia è questa: x 15 giorni, 2 gocce sublinguali 4 volte al giorno dalla boccetta che compri in farmacia.
                in bocca al lupo!
                lily
                Ultima modifica di gimenez; 11/07/2004, 12:01.

                Commenta


                • #9
                  risposta a lalla

                  cara lalla, non si discute l'opportunità di praticare eventuali accertamenti diagnostici, che generalmennte sono già stati effettuati,perchè le persone che scrivono sono seguite dall'insostituibile figura del proprio medico curante. I fiori di Bach non vogliono sostituirsi alle terapie tradizionali, ma possono a queste affiancarsi, come intervento non convenzionale sull'aspetto psicoemotivo. Il forum vuole essere
                  comunque solo un luogo virtuale di confronto di opinioni,
                  nel rispetto della diversità delle stesse.
                  ciao
                  valesi
                  dr. vincenzo valesi sanihelp

                  Commenta


                  • #10
                    sono daccordissimo con lei dottore era solo che pensavo che questa persona non avesse preso in considerazione il fatto di fare un prelievo perche convinto che i sintomi siano causati daal'insonnia... mi sembrava solo strano tutti i sintomi che ha espresso e senza voler togliere nulla alla medicina alternativa (premetto che mi curo anke io con omeopatia) quando ci sono sintomi quali sudarazione notturna, palpitazione,stitich ezza penso che sia piu che opportuno fare un esame del sangue per evidenziare eventuali cause (potrebbere nascondere uno stato ansioso ma anche uno stato infettivo o altro)
                    Come dice giustamente la dottoressa gimenez, e' difficile fare una diagnosi on line tramite due righe ma bisogna imparare a conoscere il proprio paziente.
                    logo_sanih Lalla logo_sanih

                    Commenta


                    • #11
                      Ovviamente questo e' un mio punto di vista ed e' quello che avrei consigliato se una persona con gli stessi sintomi fosse venuta in farmacia ma ovviamente non sono ne un dottore ne una floriterapeuta e quindi alcune cose mi sono sconosciute per questo volevo sapere, per cultura personale, se l'insonnia puo portare ai sintomi da cino descritti.
                      Grazie
                      logo_sanih Lalla logo_sanih

                      Commenta


                      • #12
                        cara lalla, palpitazioni, stitichezza, sudorazione notturna," possono" essere "correlate" all'insonnia, o anche essere
                        "causate" dall'insonnia: questo lo dico in linea
                        ipotetica per rispondere chiaramente alla tua domanda. Ma, come torno a ripetere, pur concordando sull'opportunità di praticare tutti gli esami che nè medico on line nè floriterapeuta on line, bensì il medico di famiglia"reale"(dell a cui professionalità siamo sinceramenre rispettosi)
                        si occuperà di prescrivere dopo un'accurata visita, non vogliamo con questo forum altro che discutere apertamente di problemi chiarendo e forse talora stimolando qualche dubbio(cosa non sempre necessariamente negativa). Poi, se mi dici dov'è la tua farmacia, visto che sono un gran girellone amante dei viaggi, avrò molto piacere di venirti a trovare così potremo conoscerci personalmente e fare quattro chiacchiere insieme.
                        ciao e buona domenica
                        v valesi
                        Ultima modifica di anna1401; 30/09/2011, 23:23.
                        dr. vincenzo valesi sanihelp

                        Commenta


                        • #13
                          Grazie gimenes,mi sei stata davvero di conforto,per bylalla:sono donatore AVIS e gli esami sono sempre in linea,io credo sia solo un problema del mio sistema nervoso...
                          buona giornata a tutti!
                          Ultima modifica di anna1401; 30/09/2011, 23:23.

                          Commenta


                          • #14
                            ansia, depressione, insonnia

                            Sono sempre agitata, tanto che, nonostante un ipnotico, mi sveglio dopo sei ore (normalmente alle sei del mattino) già in tensione perchè, pur avendo sonno, non riesco più a dormire. Il mio risveglio è accompagnato anche dalla sudorazione. In più ho paura a stare sola e di non riuscire a guarire, dopo mesi di cure. Perciò piango spesso e i medici continuano a darmi gli antidepressivi. Non ne posso più! Non riesco assolutamente a rilassarmi, nè a fare nuovamente la mia vita. Vedermi così, dipendente dagli altri, mentre prima ero una persona attivissima mi fa pensare di essere entrata in un vicolo cieco. Voglio tentare la strada della medicina naturale, nella quale credo ma non ho trovato qui dove io vivo alcun omeopata. Ciao a tutti

                            Commenta


                            • #15
                              help

                              ho scordato, nel mio precedente messaggio, ciò che è più importante: chi mi può aiutare o dare dei consigli? Vi prego aiutatemi, sto veramente male.
                              vogliostarebene

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X