annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Valutazione su alcuni fiori

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Valutazione su alcuni fiori

    Buongiorno a tutti!
    E' il mio primo messaggio in questo forum e sono contento di potermi confrontare qui.
    E' da qualche tempo che mi sono innamorato dei rimedi floreali, li sto studiando da autodidatta ed ho effettuato un periodo di catalizzazione di circa un mese con Wild Oat + Star of Bethlehem.
    In questo periodo sono riemerse, in maniera violenta inizialmente ed ora in maniera dolce e consapevole, alcune problematiche su cui lavoro da anni. Sarà un caso, una coincidenza indimostrabile!
    Ho individuato 4 fiori che corrispondono ad alcune mie disarmonie ed esigenze, sulle quali cerco una conferma ma soprattutto consigli di assunzione ed un parere sulla combinazione. I fiori in questione sono:
    1. Chestnut Bud (ripetizione di errori e ripresentazione di situazioni)
    2. Pine (analizzando alcune decisioni prese nell'arco degli ultimi 10 anni)
    3. Walnut (per "rompere l'incantesimo")
    4. Star of Bethlehem (che ha reso dolce la consapevolezza di tutto e del quale sento ancora il bisogno)

    Scrivo perché indeciso, sul metterli tutti insieme in una sola boccetta, mi piacerebbe
    suddividerli in due boccettine
    1. prima boccettina Chestnut Bud + Pine
    2. seconda boccettina Walnut + Star of Bethlehem
    Mi piacerebbe che i rimedi mescolati tra loro non perdessero in combinazione la loro efficacia, come letto su alcuni testi.
    Cosa ne pensate? E circa le modalità di assunzione?

    Vi sono grato per l'aiuto sin da ora

    Ce

  • #2
    Re: Valutazione su alcuni fiori

    Ciao Cesare e benvenuto, fa sempre piacere sentire persone sensibili ai fiori.. che belle persone
    Riunire tutti i 4 fiori in un’unica boccetta, non credo che possano perdere la loro efficacia o parte di essa perché in genere lavorano in sinergia tra di loro sul piano energetico, riequilibrando quell’armonia che per vari motivi si è “discordata” . Se però si vuole “assaporare” nettamente l’effetto di ogni singolo fiore per stimolare la consapevolezza del cambiamento, allora si può assumerne uno per volta, magari distanziandoli un po’ nelle somministrazioni giornaliere...
    Oppure potresti fare come hai detto tu, e cioè suddividerli in due boccette.

    Di regole fisse/rigide con questi rimedi floreali non ce ne sono, anche se le linee guida tendono a dare degli schemi orientativi in base alle vaire scuole di pensiero.
    L’importante è riuscire a trovare una personalizzazione che confà alle proprie esigenze personali, sia per la scelta dei fiori che per la somministrazione. Con le prove e l’ascolto del proprio corpo e mente, si riesce a raggiungere i giusti compromessi.
    Questo è il mio parere, ma aspetta anche quello di altri e del dottor Valesi.
    sito sanihelp

    Commenta


    • #3
      Valutazione su alcuni fiori

      Ringrazio te, Anna ed il dottor Valesi quando risponderà e chiunque vorrà dirmi la sua.

      Nel frattempo mi hai già aiutato scrivendomi:

      Se però si vuole “assaporare” nettamente l’effetto di ogni singolo fiore per stimolare la consapevolezza del cambiamento, allora si può assumerne uno per volta, magari distanziandoli un po’ nelle somministrazioni giornaliere


      ed ancora:

      Con le prove e l’ascolto del proprio corpo e mente, si riesce a raggiungere i giusti compromessi

      Grazie ancora

      Commenta


      • #4
        Re: Valutazione su alcuni fiori

        Si possono mescolare tutti insieme in una sola boccetta, in dose di 3 gocce (oltre al brandy e all'acqua), 4 essenze floreali insieme sono sempre un numero "discreto"
        dr. vincenzo valesi sanihelp

        Commenta


        • #5
          Re: Valutazione su alcuni fiori

          Originariamente inviato da vvalesi Visualizza il messaggio
          Si possono mescolare tutti insieme in una sola boccetta, in dose di 3 gocce (oltre al brandy e all'acqua), 4 essenze floreali insieme sono sempre un numero "discreto"
          Grazie mille per la sua risposta, Dr Valesi.
          Non ho inteso però, il suo "discreto" se interpretarlo nel senso di "ottimale" e "congruo" oppure no. E nel caso se Lei consiglierebbe l'assunzione di un numero minore di fiori e se separatamente.

          La ringrazio in anticipo e Le auguro Buona Pasqua

          Cesare

          Commenta


          • #6
            Re: Valutazione su alcuni fiori

            Originariamente inviato da cesareago Visualizza il messaggio
            Grazie mille per la sua risposta, Dr Valesi.
            Non ho inteso però, il suo "discreto" se interpretarlo nel senso di "ottimale" e "congruo" oppure no. E nel caso se Lei consiglierebbe l'assunzione di un numero minore di fiori e se separatamente.

            La ringrazio in anticipo e Le auguro Buona Pasqua

            Cesare
            "Discreto" lo intendo nel senso di "non eccessivo" quindi congruo. Non necessariamente separati, dato per l'appunto il loro numero contenuto, e quindi somministrabili insieme nello stesso mix. Grazie
            dr. vincenzo valesi sanihelp

            Commenta


            • #7
              Re: Valutazione su alcuni fiori

              Buongiorno Anna, Buongiorno Dottore

              una dr.ssa a seguito di una visita mi ha prescitto dei fiori di bach, ma io nn riesco a capirne il nome.
              Sono andata in farmacia e me l'hanno preparata, ma come faccio a capire se loro lo hanno capito? non mi hanno spiegato molto.
              vorrei capire però il nome se possibile con il vs aiuto (sono andata per gonfiore da stress , in effetti)

              HESTER farr (MA TROVO SOLO HEATHER SU INTERNET)
              Armageddon was yesterday Today we have a serious problem-21 vittoria..grande baldoria..
              No, non sono per la pace nel mondo....ma per la buona convivenza tra i popoli.... ;)

              Commenta


              • #8
                Re: Valutazione su alcuni fiori

                Originariamente inviato da giovy9 Visualizza il messaggio
                Buongiorno Anna, Buongiorno Dottore

                una dr.ssa a seguito di una visita mi ha prescitto dei fiori di bach, ma io nn riesco a capirne il nome.
                Sono andata in farmacia e me l'hanno preparata, ma come faccio a capire se loro lo hanno capito? non mi hanno spiegato molto.
                vorrei capire però il nome se possibile con il vs aiuto (sono andata per gonfiore da stress , in effetti)

                HESTER farr (MA TROVO SOLO HEATHER SU INTERNET)

                Se si tratta di HEATHER(Calluna Vulgaris o Erica) è uno dei tre fiori del nucleo della solitudine, inisieme a WATER Violet e IMPATIENS.
                HEATHER è adatto a quelle perone che non riecono a stare da sole e hanno sempre bisogno di parlare con qualcuno.
                dr. vincenzo valesi sanihelp

                Commenta

                Sto operando...
                X