annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Acne e fiori australiani

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Acne e fiori australiani

    (Tratto da vari seminari)


    L'ACNE è una problematica che si riesce a trattare abbastanza bene già con EQUILIBRIO DONNA.
    Molto spesso l'acne non è solo un'acne ormonale , è anche un'acne di altro tipo. Si riscontra con maggior frequenza nell'adolescenza, il periodo di riconosciuto sconvolgimento fisiologico.

    BOTTLEBRUSH per quanto riguarda il cambiamento fisico ed emotivo è un fiore principe. Sono note a tutte le componenti somatopsichiche della malattia acneica che può condizionare seriamente la personalità del giovane.
    L'ADOLESCENZA è il periodo in cui ci si separa dai famigliari, in cui si ricerca l'identità propria e si fanno i conti con tutto ciò che è ideale. La separazione dalle persone di riferimento che possono essere le persone famigliari non sempre avviene con grande serenità.

    Ovviamente una forma di acne importante può portare dal punto di vista emotivo a forti e grandissimi dubbi sulla propria bellezza, e l'acne può diventare la scusa per non affrontare il gruppo delle altre persone.
    Quindi una bassa autostima che attraverso l'acne viene rafforzata:
    "ho l'acne! non posso uscire messo così!" Me ne sto in casa e sto meglio davanti al computer che andar fuori a relazionarmi coi miei coetanei".

    segue..
    sito sanihelp

  • #2
    Re: Acne e fiori australiani

    (Tratto da vari seminari)


    Quindi può essere di aiuto nella accettazione di questa problematica, ma anche per superare quella bassa autostima che può essere la base dello sviluppo della stessa acne.Vivere il corpo in quell'epoca lì come qualcosa di sporco ci riporta a BILLY GOAT PLUM : fiore della pelle specifico per l'acne, fiore di pulizia.
    Una cosa tipica è che dicono“ che schifo!
    Sono persone che percepiscono ribrezzo verso il loro corpo, in particolare modo se parliamo di acne dicono "che schifo questa pelle" e magari la stuzzicano ancora per poi dire "che schifo".
    Hanno questo rapporto verso il proprio corpo di sensazione di sporco..


    L'ACNE rappresenta la difficoltà dell'intero organismo ad accettare una crescita che sta avvenendo.
    Il ragazzo con problematica acneica si ritrova a fare i conti con nuovi bisogni di impulsi emergenti, a ritrovare una identità propria separata da contesti, che tende a vivere come minacciosi.
    Rispondere ai propri istinti e bisogni è vissuto come sporco e colpevole, così il conflitto diviene visibile a tutti e porta il vantaggio secondario di tenere a distanza gli altri. Così il conflitto rappresentato dall'acne è anche un vantaggio (gli altri mi stanno un pochino più a distanza).


    segue..
    Ultima modifica di vvalesi; 03/07/2014, 22:45.
    sito sanihelp

    Commenta


    • #3
      Re: Acne e fiori australiani

      (Tratto da vari seminari)


      Quando l’adolescente in fase di cambiamento e quindi anche di fragilità emotiva vive l'ambiente come minaccioso, uno dei fiori che si possono consigliare è FRINGED VIOLET : è un fiore di protezione: rappresenta il campo energetico che ci protegge da tutte le persone, o meglio ci aiuta a proteggerci da tutte quelle situazioni e da tutte le persone con cui entriamo in contatto che in quel momento non ci fanno tanto bene.
      Possono essere anche persone positive, ma che hanno una giornata storta e che sanno dove colpirci: rappresenta il nostro campo di protezione.

      Però può essere anche una sensazione verso quello che si prova e si percepisce a livello emotivo, di istinto, di non pulito. Addirittura sentirsi colpevoli per questo cambiamento di sensazioni che l'adolescente vive e che possono essere alla base della problematica acneica.
      In questo caso il fiore da consigliare è STURT DESERT ROSE che è il fiore per il senso di colpa, che può ammazzare la autostima: quando ci si sente in colpa di aver detto la cosa giusta, di aver fatto la cosa giusta, per aver anche solo pensato quella cosa!: ("mi dispiace, come sono stupido!”), e questa purtroppo è una cosa che vivono molte mamme che hanno grosse problematiche di recupero nel post partum e si sentono perennemente in colpa per non avere quell'atteggiamento di estrema serenità e amore verso il piccolo, ma per arrivare in qualche modo a volte a non sopportare il bambino che loro stesse hanno generato.

      segue..
      sito sanihelp

      Commenta


      • #4
        Re: Acne e fiori australiani

        (Tratto da vari seminari)


        E quindi questo è un fiore che molto spesso viene consigliato quando ci sono conflitti molto forti, quando manca il bonding tra madre e figlio che può generare appunto questo grande senso di colpa.

        Un' ACNE può essere anche legata a un appesantimento del lavoro del fegato, perchè quando mangiamo male la pelle poi si lamenta...
        Il FEGATO è anche l'organo interessato a smaltire tutta quella tempesta ormonale che l'adolescente sta vivendo in quel periodo.

        Quindi da un lato il discorso della rabbia e del risentimento che può essere alla base di una situazione acneica, ma dall'altro c'è anche tutto il discorso legato al FEGATO dal punto di vista fisico puro.
        sito sanihelp

        Commenta


        • #5
          Re: Acne e fiori australiani

          Originariamente inviato da anna1401 Visualizza il messaggio
          (Tratto da vari seminari)


          E quindi questo è un fiore che molto spesso viene consigliato quando ci sono conflitti molto forti, quando manca il bonding tra madre e figlio che può generare appunto questo grande senso di colpa.

          Un' ACNE può essere anche legata a un appesantimento del lavoro del fegato, perchè quando mangiamo male la pelle poi si lamenta...
          Il FEGATO è anche l'organo interessato a smaltire tutta quella tempesta ormonale che l'adolescente sta vivendo in quel periodo.

          Quindi da un lato il discorso della rabbia e del risentimento che può essere alla base di una situazione acneica, ma dall'altro c'è anche tutto il discorso legato al FEGATO dal punto di vista fisico puro.
          In questo caso l'essenza floreale australiana potrebbe essere DAGGER HAKEA
          dr. vincenzo valesi sanihelp

          Commenta


          • #6
            Re: Acne e fiori australiani

            Originariamente inviato da vvalesi Visualizza il messaggio
            In questo caso l'essenza floreale australiana potrebbe essere DAGGER HAKEA
            Salve a tutti, sono nuova del forum. Mi chiamo Rita, sono naturopata e il dott. Valesi è mio marito. I fiori australiani del Bush sono uno dei sistemi principali che utilizzo nella mia pratica di terapeuta. Nel caso dell'acne, siucuramente dagger Hakea è importante perchè la rabbia è certamente presente. Dobbiamo pensare all'acne considerando il foruncolo come un piccolo vulcano che erutta all'esterno un gran fuoco interiore. Ovviamente il fuoco in questione è rappresentato in parte dalla tempesta ormonale, ma non solo. Non possiamo più parlare di acne giovanile, infatti, visto che questo problema perdura anche dopo i 30 anni di età. Lo stato di tossicosi in cui versa l'organismo nella società moderna va tenuto assolutamente in considerazione, per cui inizialmente provvederei ad un drenaggio, utilizzando allo scopo Oppression free, se vogliamo usare soli i fiori australiani. In seguito, bisongerebbe fare un'indagine più approfondita, magari contando sulla risonanza con i fiori, per comprendere il disagio profondo che si nasconde dietro al rifiuto del corpo, o di alcuni suoi aspetti, sempre presente in disturbi del genere.
            L'accettazione del corpo e delle sue caratteristiche continuab ad essere la causa principale di ogni tipo di malattia o disturbo. Con i suoi segnali, comunque, il corpo cerca di farci capire quale sia il problema principale, così da poterlo affrontare e risolvere. Bisogna ascoltarsi, quindi, senza mai giudicarci perchè in realtà noi non stiamo sbagliando nulla, stiamo solo viaggiando al buio, ed è naturale quindi che abbiamo bisogno di aiuti per trovare la strada giusta.
            La ricerca delle essenze più adatte per ognuno di noi, sarà più facile e veritiera dopo aver fatto un drenaggio con Oppression free, perchè un organismo più pulito risponde meglio e in modo più preciso.

            Commenta

            Sto operando...
            X