annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Candeggina per... bruciori e pruruti vaginali

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Candeggina per... bruciori e pruruti vaginali

    ciao a tutti ho appena scoperto questo forum e ho una domanda "curiosa" da porvi!
    mi hanno detto e consigliato di utilizzare la candeggina come disinfettante nei casi di bruciori e pruriti vaginali
    qualcuno sa dirmi se e' vero?

  • #2
    neveina no

    No, la neveina non va usata per quello scopo. Si può usare eventualmente la AMUCHINA, comunque non pura ma in soluzione al 3-5%(ottenuta versando 30-50 millilitri di amuchina pura, circa 3-5 cucchiai da minestra, in 1 litro d'acqua preventivamente bollita e fatta raffreddare)
    dr. vincenzo valesi
    dr. vincenzo valesi sanihelp

    Commenta


    • #3
      intanto grazie!
      esiste qualche altro rimendio naturale o qualche pomata utile per lenire il dolore.
      il prblema dei bruciori e del prurito e' sorto in seguito ad un pap test
      Caterina

      Commenta


      • #4
        ciao... io ho passato un periodo in cui di visite ed esami del genere ne ho fatti in continuazione...per ovviare ai fastidi diluivo 40 gocce di tintura madre di calendula in un litro scarso di acqua tiepida: non usarla pura che brucia da morire!
        Usata per delle lavande mi ha aiutata anche per la candida :-)

        Commenta


        • #5
          Esatto! La calendula è ottima. Esiste anche una pomata a base di calendula si trova in erboristeria.
          sito sanihelp

          Commenta


          • #6
            naturalmente

            Per lavande (interne): in 200 ml di acqua bollita e fatta raffreddare versare 40 gocce di CALENDULA TM + PROPOLI SOLUZIONE IDROALCOOLICA al 20% 20 gocce +succo di limone 20 gocce .
            Per abluzioni esterne o piccoli impacchi locali: CALENDULA TM (tintura madre)20 gocce in mezzo bicchiere d'acqua.
            dr. vincenzo valesi
            dr. vincenzo valesi sanihelp

            Commenta


            • #7
              alla calendula non avevo pensato!
              non so esattamente se e' solo una reazione all'esame o se lo stesso mi abbia scatenato la candida ( in realta' ignoro se questo possa succedere cosi facilmente!).
              pero' e' una cosa che mi e' sempre capitata spesso senza mai capire la causa scatenante, il tutto era scomparso durante la gravidanza e questa e' la prima volta che mi ricapita.
              mah!
              grazie mille dei consigli!

              Commenta

              Sto operando...
              X