annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Tea Tree Oil

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Tea Tree Oil

    Il Tea tree oil è un olio essenziale che si estrae dalla Melaleuca Alternifolia, originaria dell’ Australia ed anche conosciuta come albero del tè.
    Questo nome gli fu attribuito da James Cook quando sbarcò sulle coste australiane con il suo equipaggio inglese.

    Gli aborigeni, che conoscevano da tempo le virtù benefiche di questa pianta, erano soliti bere una bevanda a base di foglie di melaleuca, che Cook scambiò per un infuso di tè, così da allora fu ribattezzata albero del tè.
    L’infuso, in realtà, è sicuramente meno interessante del profumatissimo olio essenziale dalle straordinarie virtù terapeutiche e dall’ efficacissime proprietà antisettiche, indicato per il trattamento di irritazioni cutanee, punture di insetti, scottature, ulcere del cavo orale, gengiviti, herpes, infezioni vaginali e molteplici altri disturbi senza dare problemi di allergia o di assuefazione.

    Come tutti gli oli essenziali può essere tossico se utilizzato incorrettamente quindi evitate di berlo puro o mischiato ad altre bevande, mentre assolutamente nessuna contro.ndicazione per gli sciacqui orali o gargarismi

    Viene venduto sotto forma di estratto secco o di olio ed è soggetto a rigorosi controlli da parte degli enti australiani affinché vengano rispettate le proporzioni tra i vari componenti.
    Ultima modifica di anna1401; 11/08/2008, 15:14.

  • #2
    Bellezza
    Grazie alle sue proprietà antisettiche è un alleato indispensabile per chi ha problemi di pelle grassa, di infiammazioni o desquamazioni dovute ad allergie, dermatiti o funghi.

    Acne e infiammazioni cutanee locali
    Applicare una goccia di olio direttamente sulle eruzioni cutanee ogni sera e lasciare agire sino al mattino. Sull’ Herpes labiale, sempre in agguato non appena si abbassano le nostre difese immunitarie, si può applicare, direttamente sulla zona interessata, puro o leggermente diluito con olio di oliva.

    Prevenire è meglio di curare
    Aggiungere in un boccetta di olio di mandorle dolci da 250 ml 10 gocce di olio di malaleuca, da utilizzare come crema da corpo dopo il bagno o la doccia sulla pelle ancora umida, oltre a essere un ottimo decongestionante e rilassante aiutare a prevenire le malattie della pelle.

    Micosi delle unghie
    L'essenza è un eccellente funghicida molto efficace nella cura della Tinea cruris. In questi casi si consiglia di applicare l’olio essenziale di tea tree concentrato, due volte al giorno, massaggiando accuratamente per permettere il suo totale assorbimento.
    Ultima modifica di anna1401; 11/08/2008, 15:15.

    Commenta


    • #3
      Capelli splendenti e senza forfora
      Le proprietà disinfettanti e seboregolarizzanti dell'essenza possono giovare in caso di dermatite e problemi del cuoio capelluto. Si possono effettuare frizioni per combattere la forfora ed il prurito o aggiungere l’olio essenziale allo shampoo abituale ( 3 gocce di tea tree per una dose di shampoo.

      Salute
      Il suo alto potere battericida lo rende una sorta di antibiotico naturale a largo spettro, inoltre grazie alle sue proprietà decongestionanti ed espettoranti è molto utile contro le malattie da raffreddamento.

      Ascessi, afte, alitosi
      Il tea tree combatte molte infezioni della mucosa orale, tra cui le afte e micosi in genere. Per le infezioni della bocca si consiglia di eseguire degli sciacqui con 4-5 gocce di tea tree in un bicchiere di acqua, mescolando bene, oppure prediluire in 20 gocce di propoli o in un po’ di miele.

      Mal di gola, tossi e bronchiti
      L'olio essenziale di tea tree ha proprietà antinfiammatorie ed antivirali. La sua azione espettorante può essere utile per ridurre il muco provocato da bronchite od infezioni dell'apparato respiratorio.

      Per combattere tosse e bronchiti preparate un unguento con un cucchiaio di olio di oliva e 3-4 gocce di tea tree oil da spalmare sulla schiena.
      Per il mal di gola fate dei gargarismi con 3-5 gocce di tea tree oil in mezzo bicchiere d’acqua.
      Ultima modifica di anna1401; 11/08/2008, 15:16.

      Commenta


      • #4
        Infezioni e micosi vaginali
        Per lavande vaginali diluire 5 gocce di olio essenziale in 250 ml di acqua bollita o meglio ancora utilizzate gli ovuli di gelatina preconfezionati a base di calendula e tea tre.

        Per disinfettare l'aria che respiriamo o nella stanza di un ammalato si possono mettere 3-4 gocce di essenza in un diffusore di essenze e lasciare diffondere. Oltre a profumare gradevolmente nell’ambiente aiuta a combattere il mal di testa.
        Ultima modifica di anna1401; 11/08/2008, 15:17.

        Commenta


        • #5
          candida e tea tree

          salve a tutti,
          da qualche tempo soffro di candida e ho iniziato a curarla con olio essenziale di tea tree e fermenti lattici.
          Qualcuno sa dirmi se l'olio di tea tree provoca arrossamenti della mucosa vaginale e irritazione?
          Grazie
          Ultima modifica di anna1401; 11/08/2008, 15:17.

          Commenta


          • #6
            per chiadani

            Anch'io ho lo stesso tuo problema ed ho utilizzato più volte il tea tree sia per via orale che per lavaggi vaginali senza alcun problema, ho aggiunto anche qualche goccia di calendula tintura madre e del bicarbonato.
            Ti consiglio di leggere la discussione sulla candida dove troverai numerosi consigli che ti aiuteranno a combatterla in modo corretto e su tutti i fronti.
            ciao
            Ultima modifica di anna1401; 11/08/2008, 15:18.

            Commenta


            • #7
              tea tree oil

              Non va usato puro, ma emulsionarne 7-10 gocce in un cucchiaio di yogurth bianco, poi miscelare il tutto in una tazza di acqua tiepida e fare irrigazioni vaginali senza risciacquare con acqua pulita dopo l'ultima irrigazione.
              dr. vincenzo valesi sanihelp

              Commenta


              • #8
                tea tree oil

                qualcuno di voi sa a cosa serve?
                E' un olio essenziale, non so altro....:scared1:

                Commenta


                • #9
                  Io l'ho sentito nominare per quanto riguarda l'utilizzo di uno shampoo... so che ha degli effetti benefici sul cuoio capelluto soprattutto contro il prurito o dermatiti... se non ricordo male

                  Commenta


                  • #10
                    L'olio di Tea Tre

                    (Tratto da: erbeofficinali.org)

                    L’olio di Tea Tree o “albero del tè” (nome attribuitogli dal capitano Cook che, sbarcato in Australia, bevve una bevanda a base di foglie di tea tree scambiandola per un infuso di tè) è uno straordinario olio essenziale di origine naturale, con efficacissime proprietà antisettiche, indicato per il trattamento di irritazioni cutanee, punture di insetti, scottature, ulcere del cavo orale, gengiviti, herpes, infezioni vaginali e molteplici altri disturbi.

                    Tale essenza è prodotta per distillazione dalle foglie dell’albero della Melaleuca alternifolia, il cui nome deriva dal greco mèlas -anos, nero e leukòs, bianco, dal contrasto esistente tra le foglie verde scuro, e la corteccia bianca; è una pianta proveniente dall’ Australia, caratterizzata da un alto contenuto di terpinene-4-olo (superiore al 30%) e da un basso contenuto di cineolo (inferiore al 15%), conosciuta già dalle popolazioni aborigene che ne utilizzavano la corteccia, resistente all'acqua, per la fabbricazione di piccole canoe o di utensili. Le sue foglie pungenti venivano messe a macerare in acqua per preparare un rimedio contro la tosse, mal di testa, ferite e lesioni della pelle.

                    All'olio essenziale di tea tree è stata attribuita una attività antimicrobica ad ampio spettro atta a neutralizzare batteri, funghi e persino virus.
                    E’ stata evidenziata, inoltre, anche un'azione immunostimolante ed antinfiammatoria.

                    Fonte: erbeofficinali.org
                    Ultima modifica di anna1401; 05/04/2016, 22:18.
                    sito sanihelp

                    Commenta


                    • #11
                      L'olio di Tea Tre

                      (Tratto da: saninforma.it)

                      L'utilizzo e la scelta degli oli essenziali è legato alla filosofia della aromaterapia che ritiene che i diversi oli essenziali possano vantare proprietà marcatamente riequilibranti per il corpo umano. Sono inoltre importanti le procedure di impiego per ottenere dei risultati soddisfacenti. Per quanto riguarda il Tea Tree Oil le indicazioni del prodotto secondo l'aromaterapia precisano che questo olio agisce come antinfettivo, antinfiammatorio, antisettico, antivirale, battericida, balsamico, cicatrizzante, espettorante, fungicida, immunostimolante.

                      Questo olio essenziale condensa la maggior parte del suo effetto a livello fisico, ma oltre a questo ha anche alcune proprietà psichiche: insegna a combattere e resistere alle asperità della vita quotidiana, rendendo immuni da attacchi di vario tipo e un uso costante fortifica e rinvigorisce. L'olio essenziale di Tea Tree non irrita e non è tossico, ma in soggetti particolarmente sensibili può dare luogo a fenomeni di sensibilizzazione. Se ne consiglia comunque un uso diluito e lontano da occhi, mucose e zone sensibili, non è da ingerire ed è bene conservarlo lontano dalla portata dei bambini.

                      segue..
                      Ultima modifica di anna1401; 05/04/2016, 22:20.
                      sito sanihelp

                      Commenta


                      • #12
                        L'olio di Tea Tree

                        (Tratto da: saninforma.it)

                        Ecco alcune indicazioni d'uso fornite dalle ''tecniche di aromaterapia'':

                        Possibilita' di impiego ed effetti ottenibili grazie alla diffusione nell'ambiente e nel bagno: l'olio essenziale di tea tree è un olio che maggiormente esplica la sua azione antibiotica contro batteri e funghi e il suo impiego selettivo sarà proprio in questo senso.

                        Nella dose di 10 - 20 gocce, disciolte in un bagno ben caldo o diffuse nell'ambiente, è benefico in caso di bronchite, sinusite, catarro, tosse, raffreddore, febbre, influenza, malattie infettive in generale, laringite e mal di gola.

                        Assunto con le stesse modalità ma nella dose di 30 gocce, esplica la sua azione antibiotica in caso di vaginiti, cistiti, prurito diffuso ed in presenza di ferite e piaghe sulla pelle.

                        E' molto utile in caso di dolori reumatici, muscolari ed articolari, è deodorante e astringente nell' ipersudorazione.

                        Diffuso a volontà nell'ambiente grazie ai caloriferi, ai diffusori o ai filtri del condizionatore disinfetta l'aria.

                        segue..
                        Ultima modifica di anna1401; 05/04/2016, 22:22.
                        sito sanihelp

                        Commenta


                        • #13
                          L'olio di Tea Tre

                          (Tratto da: saninforma.it)

                          Possibilità di impiego ed effetti ottenibili grazie all'assunzione per via orale o inalatoria:
                          l'olio essenziale di tea tree, nella dose di 2 - 3 gocce, assunto più volte al giorno, è ottimo in caso di malattie infettive dell'apparato respiratorio.

                          Si ritiene comunque che la via inalatoria nella doso di 10 - 15 gocce, due volte al giorno, possa essere un impiego più adeguato.
                          Assunto in questo modo, oltre che combattere direttamente contro l'agente che ha causato l'infezione, stimola la reazione del nostro organismo.

                          Depositando 1- 2 gocce nel palmo delle mani e frizionandole bene fra loro, allo scopo di riscaldare l'essenza si procede a respirare profondamente l'aroma: i principi attivi degli olii essenziali vengono inalati attraverso le mucose.

                          Nella dose di 2 -3 gocce, assunto 4 - 5 volte al giorno combatte la cistite e le infezioni delle vie urinarie.

                          segue..
                          Ultima modifica di anna1401; 05/04/2016, 22:24.
                          sito sanihelp

                          Commenta


                          • #14
                            L'olio di Tea Tre

                            (Tratto da: saninforma.it)

                            Possibilità di impiego ed effetti ottenibili grazie al massaggio ed uso esterno:

                            molteplici sono le possibilità di impiego dell'olio di tea tree mediante il massaggio o l'uso esterno.
                            Nella dose di 0 gocce, diluito in olio di oliva, e spalmato sul petto con frizioni, è utile in caso di infezioni delle vie respiratorie, così come se spalmato sulle parti interessate in caso di dolori reumatici, muscolari o articolari.

                            Frizioni fatte con l'essenza diluita, sono utili per la pelle untuosa ed acneica e comunque in tutti i casi dove sia necessario utilizzare un disinfettante naturale come: esantemi, irritazioni da pannolino, verruche, porri, ferite infette, punture di insetti, ustione, vesciche.

                            segue..
                            Ultima modifica di anna1401; 05/04/2016, 22:24.
                            sito sanihelp

                            Commenta


                            • #15
                              L'olio di Tea Tre

                              (Tratto da: saninforma.it)

                              Nel caso di infezioni localizzate è possibile il suo impiego anche puro, in modo da accelerare i processi di cicatrizzazione oltre alla disinfezione della parte interessata. Un massaggio con l'olio di tea tree diluito in olio di calendula sul viso è un ottimo dopobarba per pelli sensibili.

                              Usato puro con un massaggio accurato è utilissimo in caso di onicomicosi in quanto esplica una notevole capacità di penetrazione attraverso i tessuti danneggiati.

                              Diluito in acqua od olio, si utilizza mediante gargarismi nelle infezioni labbiali, come l'herpes e della mucosa della bocca, come afte o stomatiti.

                              Con la stessa modalità si possono fare dei lavaggi vaginali o degli impacchi in caso di candida o di altre infezioni vaginali.

                              Frizionato puro sul cuoio capelluto è utile in caso di forfora e prurito.

                              Infine poche gocce su di un fazzoletto o sui polsi per avere sempre a portata dei nostri sensi un potere antibiotico naturale ed uno stimolante del nostro sistema immunitario.

                              I pediluvi: rinfrescanti e corroboranti pediluvi permetteranno agli oli di penetrare da una delle parti più sensibili e stimolanti del nostro corpo.

                              segue..
                              Ultima modifica di anna1401; 05/04/2016, 22:25.
                              sito sanihelp

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X