annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Emorroidi sanguinanti

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Emorroidi sanguinanti

    Buongiorno Gent.mo Dott. vvalesi,

    In occasione del mio ultimo parto cesareo, avvenuto 15 anni fà, si sono manifestate delle emorroidi enormi ma non sanguinanti, si trattò di un episodio momentaneo.

    Da circa 1 anno soffro invece di emorroidi sanguinanti che insieme allo stress mi hanno causato non pochi problemi anche di depressione e ansia , consigliata dal medico assumo (malvolentieri) 1/2 compressa di TAVOR al giorno.

    Seguo una dieta a base di cereali integrali, semi di lino, verdure, frutta e pesce azzurro..premetto che sono amante dei peperoncini, dei funghi shijitake e funghi neri che erano spesso presenti sulla mia tavola e dei quali ho abusato ed ora eliminato.

    Per alleviare il fastido al momento uso la pomata AVENOC e da tre giorni ho cominciato ad assumere le gocce R13 DR. RECKEWEG e già dal primo giorno di assunzione ho visto dei notevoli miglioramenti.

    Sarei già in lista per l'intervento chirurgico e desidereri sapere se il farmaco R13 ha una valenza tale da poter evitare l'intervento ed eventualmente associare una terapia sostitutiva all'ansiolitico in questione.

    RingraziandoLa anticipatamente per la cortese attenzione rimango in attesa di un Vs. prezioso consiglio

    Cordialità

    Danielita

  • #2
    Re: Emorroidi sanguinanti

    Ciao Danielita,

    anche io ho sofferto di emorroidi post-parto e già prima del parto non appena esageravo un po' a tavola con fritti e piccante erano subito dolori il giorno dopo.

    Circa un anno fa ho deciso di abbandonare per sempre i farmaci (anche perchè ne prendevo davvero troppi ed ero praticamente assuefatta) e dopo un paio di visite a proctologi diversi, ne ho trovato uno che mi ha consigliato di farmi operarare. Il metodo si chiama THD e sono RINATA dopo l'operazione!!!

    I medici sono stati molto professionali e l'operazione in sè è poco invasiva (poi ti assicuro che dopo le pene patite durante il parto è tutto una passeggiata ). Il post-operatorio è stato abbastanza veloce e la mia vita dopo è stata COMPLETAMENTE diversa.
    Addio a farmaci, fastidio in ufficio, disagio con mio marito o semplicemente in palestra... adesso sì, che ho una vita normale.

    Ti consiglio di farlo il prima possibile, cara. Credimi!

    Commenta


    • #3
      Re: Emorroidi sanguinanti

      Le emorroidi dipendono da uno squilibrio di cortisolo...

      Un aneddoto dice che Napoleone fu colto da emorroidi durante la battaglia di Waterloo e si riportano sintomi tutti ascrivibili a un forte deficit nella gestione della glicemia derivanti da un problema con la cortisolemia.

      Oddio che abominio il cesareo, la natura ci ha fatto per procreare e partorire facilmente e noi con stili di vita assurdi, tra i quali mangiare cereali integrali che sono difficilissimi da digerire, facciamo di tutto per stare male.

      Sfido qualsiasi Dottore pro cereali integrali e dimostrarmi che un animale monogastrico quale l'essere umano possa digerire agilmente i cereali integrali.

      L'ansia dipende come le emorroidi da una gestione pessima delle catecoammine, giacchè anche la dopamina che dovrebbe tenere l'umore stabile è una catecolammina...

      Purtroppo giocare con le surreni porta solo guai e questo anche se uno mangia un cibo che gli porta infiammazione, come i cereali integrali (la crusca è una delel fibre più irritantio che esistono).

      Chi sono io per dire questo? Nipote di due morti di cancro al colon che ha manifestato stipsi ostinata e si avviava a fare la stessa fine, ora sono regolare come uno svizzero, tutti i giorni.

      Danielita la tua dieta non ti farà guarire mai, era la stessa che consigliarono a me, ma purtroppo o per fortuna, in molti sono talmente arroccati nelle loro convinzioni, da fare male, anche se in modo inconsapevole.

      I miei saluti...
      Il mio sito: http://www.omeostatica.eu

      Commenta

      Sto operando...
      X