annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

strana reazione a risonanza magnetica

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • strana reazione a risonanza magnetica

    Gentili dottori,
    soffro di retto colite ulcerosa, attualmente quiescente. Il 19 maggio ho effettuato una RM senza contrasto al cranio ed al rachide cervicale (problemi di ernie); nell'ultimo minuto e mezzo del trattamento ho avvertito una sensazione molto strana, come se le viscere all'altezza dello stomaco si muovessero ritmicamente al suono prodotto dalla risonanza, ho sentito vibrazioni e movimenti molto forti, l'ho comunicato all'operatore, che però non ha dato peso alla cosa, e stavo per suonare il campanello ma l'esame è terminato. La sensazione di movimento è terminata appena terminato il rumore della macchina (i movimenti che ho sentito erano assolutamente ritmici con il rumore della macchina); successivamente ho cominciato ad avvertire un peso sullo stomaco, un senso di nausea (attenuatasi dopo aver bevuto un pò d'acqua) e difficoltà a respirare col diaframma, iniziata già all'interno della risonanza, tanto che respiravo solo con i polmoni. Dopo un'ora e mezza circa la respirazione andava un pò meglio, ho provato a mangiare qualche biscotto con un thè, mi è ripresa subito la nausea e continuavo a sentire il peso sullo stomaco, come se non riuscissi a digerire quel poco che avevo mangiato, non riusciva a scendere nulla. Tutto ciò è continuato per ore e sentivo la parte alta dell'addome dura e quella bassa morbida. Per tutta la notte sino al pomeriggio del giorno dopo lo stomaco ha prodotto gorgoglii forti e pressochè ininterrotti e la stretta allo stomaco perdurava con la nausea. A due giorni dalla risonanza, continuo ad avere gorgoglii, anche se non più frequenti come prima, ho difficoltà ad andare in bagno e continuo ad avere il peso (più lieve) sullo stomaco.


    Non ero agitata o nervosa per l'RM, poichè non era la prima.

    Vorrei gentilmente sapere se tutto ciò può essere stato causato dalla risonanza e se devo preoccuparmi per quello che mi sta accadendo a livello di stomaco.

    Nell'attesa di un gentile risposta,

    saluto cordialmente.

  • #2
    Re: strana reazione a risonanza magnetica

    Cavolo! spero che ti sia ripresa un pochino ora! non oso immagina come tu ti sia sentita...

    Commenta

    Sto operando...
    X