annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

depressione?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • depressione?

    ciao,
    sono una ragazza di 25 anni,ho un problema:
    sono sempre stata una persona un po' pessimista e scontenta, forse il tutto dovuto ad una vita non troppo facile
    il mio problema credo sia la DISFORIA=quando la depressione si associa a irritabilità, malumore e aggressività si parla di disforia.
    sono una ragazza infelice,sempre, o quasi,anche ora che dopo vari sballottamenti da uno zio/a ad un altro dai 0 ai 24 anni...(mia madre è morta nel '96, mio padre l'ho visto solo 2 volte)ho una mia casetta,pensavo fosse il mio "traguardo" per essere serena,ma ora mi stoPREOCCUPANDO SERIAMENTE,ho paura.sono sempre in ansia, a volte ho paura delle persone.Non ho un lavoro stabile,nè una persona un compagno che mi voglia bene(sembra impossibile trovarlo).
    Mi chiedo perchè,perchè tutti vivono e io a 25 anni devo continuare a sopravvivere,ogni giorno e a fatica?
    datemi consigli..per favore.

  • #2
    Ciao contessina, la depressione è normale in tutte le persone oggi, non viviamo tempi facili.
    Mi sembra di capire che nella tua vita ci sono stati anche eventi non belli e queste cose aggravano la situazione.
    Vorrei darti un consiglio e spero lo accetterai: prova con le cure dolci (aromaterapia, floriterapia, yoga ecc.) sollevano parecchio lo spirito.
    Hai amici? Quando ti senti così contattali, confidati con loro se sono fidati ed esci molto, non stare in casa a rimurginare.
    Il ragazzo... è difficile trovarne uno che ci piaccia, i tempi sono cambiati, c'è molta superficialità nei rappporti... ma fregatene. Meglio stare single che costretta ad un rapporto che non ti soddisfa e che ti fa soffrire!

    Commenta


    • #3
      Goditi la libertà e non cercare... + cerchi e + non trovi (esperienza personale)
      Ultimo... hai animali in casa? No? Adotta un cane in un canile, o un gatto da un gattile, non sai quanto possono esserti fedeli e farti compagnia. Tu li salvi da una situazione difficile e loro aiuteranno te
      Fammi sapere...

      Commenta


      • #4
        grazie

        grazie, avete ragione, il telegiornale dovrebbe farmi stare meglio...si, normalmente..ma invece mi fa star peggio!
        L'idea di prendere un'animale in casa (oltretutto mi piacciono molto)l'ho presa..ma vivo in un monolocale di 25mq. Credo che un gatto (il cane è impossibile, povero soffrirebbe, anche se potrebbe farmi molta piu' compagnia) mi distruggerebbe la casa...tutto il giorno solo, voi che dite? Qualcuno ha una casa cosi' piccola ed un animale? Accetto consigli, perrchè so...che gli animali fanno davvero compagnia, e sollevano il morale!
        Per quanto riguarda gli amici, ne ho, molti...ma l'amicizia vera è una cosa rara, oggi...!

        Commenta


        • #5
          ciao contessina,se ti piace tenerein casa un cagnolino ne puoi adottare uno come ho fatto io di piccola taglia,aiuteresti e taiuteresti anche te salvando uno dei mille cagnolini abbandonati x cattiveria.
          contessina l'amore con il tempo arrivera',ma anche in questo ci vuole pazienza,molte volte quando si soffre di depressione ed io ci sono passata,non si riesce piu' a distinguere chi ti ama o meno e vale anche nel campo dell'amicizie nella famiglia si crede che tutti l'abbiamo con noi,che ci contraddiscono sempre ci sentiamo abbandonati ed isolati,ma questo non è vero e la nosta mente che lo fa pensare,la depressione è una malattia come un'altra che deve esssere curata dal medico e dalla nostra volonta di uscirne fuori.
          quinndi aiutati ma ffatti aiutare.
          un grosso bacio e auguroni.

          Commenta


          • #6
            Allora... sia il gatto che il cane possono stare in appartamento anche piccolo. Se poi consideri che lo prendi dal canile o dal gattile... dove vivono in gabbie strette!
            Il cane xò ha bisogno di più attenzioni... almeno 3 volte al giorno fuori e tante coccole.
            Il gatto è casalingo e le uniche cose che chiede sono la lettiera pulita e naturalmente affetto.
            Io ho 5 gatti, sedie e divani un pò a brandelli, ma si risolve con un copridivano...

            Commenta


            • #7
              X Asja

              Non sapevo che eri una gattara,di solito si dicono di signore anziane.
              Ma 5 gatti son tanti e poi che risolvi col copridivano?
              Un copridivano a settimana e può anche andar bene,ma x fumare in luogo pubblico come fai?
              Non ci pensi alla salute dei tuoi amici?
              Ma son tutti maschi o femmine castrate altrimenti mi sa che fai l'allevamento.
              ciao sei forte
              §§-alla ricerca della felicità-§§

              Commenta


              • #8
                ciao a tutti,contessina hai un diario?quando mi sentivo giù scrivevo tanto, tutto quello che mi passava per la mente,buttavo giù i pensieri come venivano,credo che potrebbe aiutarti sai, unico consiglio...non rileggerlo mai,tira giù tutto ogni volta che ti senti giù, poi...mettilo via,adesso io rileggo quello che ho scritto in quei momenti, mi risolleva,vedo i miglioramenti che ho fatto,ma sono trascorsi già molti anni da allora,credimi io scrivevo come se parlassi con
                qualcuno perchè pensavo di non essere capita, invece poi quando apri gli occhi e cominci a vivere serena,credimi...ti troverai attorno tanta gente che ti vuole bene,solo che non te ne sei mai accorta,amati un pò di più e cerca di avere più fiducia in te stessa,se vuoi prendi questo spazio come un diario o creati un quaderno personale,credimi ti aiuterà molto
                sappi che qua siamo tutti amici,se vuoi... fidati

                Commenta


                • #9
                  X Ruen

                  Il copridivano serve xché non si affilano le unghie lì.
                  L'ideale sarebbe prendere un tronchetto tutto x loro...
                  Sì ci penso alla loro salute, infatti non fumo in casa ma solo in una stanza.
                  La prima cosa che faccio quando prendo un gatto è farlo sterilizzare.
                  Anche tu sei forte!

                  Commenta


                  • #10
                    depressione

                    contessina, tu hai o hai avuto problemi seri, è normale che ti senti così. Io ho una famiglia che adoro, due figli, un ottimo lavoro, nessun problema...eppure sto male mi faccio dei problemi per delle sciocchezze (es. i vicini di casa) me ne rendo conto, ma non riesco a venirne fuori, spesso sono irritabile e questo condiziona tutta la mia quotidianità e i miei rapporti col prossimo oltre che coi miei cari...io lo chiamo mal di vivere. Non ho mai provato ad andare in cura ma credo che presto dovrò farlo e non credo sia la cosa migliore...ciao...st ai su...

                    Commenta


                    • #11
                      ciao, come stai? ho letto con attenzione il tuo post e quello del moderatore, sono molto interesanti, io vivo con una persona sofferente di depressione, in seguito alla menopausa, ma è un problema ereditario. anche a lei è mancato il papà in giovane età, la mamma è " entrara " in depressione dopo la morte del marito. all'inizio è stata dura, poi le cose sono cambiate, è migliorata di giorno in giorno. certo è stata aiutata grazie ai farmaci e l'aiuto di familiari e amici. adesso mi chiedo tu come stai. come ti senti? mi farebbe piacere ricevere una tua risposta.

                      Commenta


                      • #12
                        Una vita travagliata,senza "il nido",non è facile.Ti mancano le "radici".Ovvio che soffri di depressione.Però ti consiglio di informarti bene,COSA è LA DEPRESSIONE?!!Perchè ho letto(leggo tanto)che nella depressione c'è anche un componente chimico nel nostro cervello,che una depressione psicologico,lo mette in funzione questa disfunzione chimica.Perciò ti dico,informati.Che poi anche la solitudine non è che è un buon compagno.....ciao,ca limero45,
                        Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

                        Commenta


                        • #13
                          ciao,
                          sono una ragazza di 25 anni,ho un problema:
                          sono sempre stata una persona un po' pessimista e scontenta, forse il tutto dovuto ad una vita non troppo facile
                          il mio problema credo sia la DISFORIA=quando la depressione si associa a irritabilità, malumore e aggressività si parla di disforia.
                          sono una ragazza infelice,sempre, o quasi,anche ora che dopo vari sballottamenti da uno zio/a ad un altro dai 0 ai 24 anni...(mia madre è morta nel '96, mio padre l'ho visto solo 2 volte)ho una mia casetta,pensavo fosse il mio "traguardo" per essere serena,ma ora mi stoPREOCCUPANDO SERIAMENTE,ho paura.sono sempre in ansia, a volte ho paura delle persone.Non ho un lavoro stabile,nè una persona un compagno che mi voglia bene(sembra impossibile trovarlo).
                          Mi chiedo perchè,perchè tutti vivono e io a 25 anni devo continuare a sopravvivere,ogni giorno e a fatica?
                          datemi consigli..per favore.
                          ciao ragazza di 25 anni
                          io ti invidio moltissimo io o 30 anni e nn o mai trovato un lavoro stabbile e nn credo che riusciro mai a avere una casa tutta mia nn o amici nn o nessuno che mi possa aiutare e nn posso avere aiuto neanche dai parenti piu' stretti perche se ne fregano di me sono sempre triste io o una relazzione con una ragazza pensavo che sarei stato meglio con una persona vicino ma mi sbagliavo forse perche nn è la persona giusta è un litigare tutti i giorni ora o anche smesso di mangiare spero che finiranno questi giorni

                          Commenta


                          • #14
                            Ciao..
                            nn hai mai pensato di rivolgerti a uno psicologo?
                            nn c'è nulla di male...e nn crederti una "malata di mente" come tanti pensano!
                            Magari potrebbe servirti per capire cosa più ti fa male e ti rattrista..anche se molti particolari li hai già indicati nel tuo post!
                            In bocca al lupo

                            Sweety
                            Sii come le onde del mare che pur infrangendosi contro gli scogli hanno la forza di ricominciare....

                            Commenta


                            • #15
                              aiuto alla depressione

                              andare da 1 psicanalista spesso si rivela 1a cosa molto utile,anche se nn basta.richiede grande impegno e costanza ma sono convinta che dopo anni di sforzo=terapia quei problemi che hai visto insuperabili x anni nn ti pesano +.questo/a lui/lei ti aiuta a prender coscienza dei motivi del tuo malessere e ti fa capire che tutti sono diversi ma nn x questo colpevoli.in questo modo accetti il tuo passato(=in genere origine dei tuoi problemi)e ti costruisci 1 presente differente,con le TUE basi e circondandoti delle persone che TU VUOI.nn mi permetto di dirti "ce la puoi fare" ma "ci devi provare" sì!

                              i costi sono alti?esistono la asl=aziende sanitarie locali con psicanalisti(gli stessi che lavorano in privato vanno 1a volta alla settimana in questi centri)disponibili.
                              ciao

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X