annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Da una lettera...

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Da una lettera...

    Il luminare ha parlato. Ha detto che andrà a vedere cosa c’è dentro la pancia dei maiali. E si è rammaricato del fatto che invece di ovazioni da parte di folle oceaniche, com’è solito attendersi, c’è stato qualcuno che gli ha tirato dei pomodori marci, benché in senso metaforico.
    Sentite questi scricchiolii? Sentite questi rumori di una struttura sul punto di cedere? E’ il trono dell’imperatrice nuda, la scienza medica che perde sempre più consensi. E’ l’impalcatura sempre più vacillante delle infami bugie che ci hanno raccontato e che vorrebbero continuare a propinarci.
    Vorrebbero continuare a farci credere che gli animali sono il modello migliore per trovare risposte alle malattie umane. Vorrebbero farci credere che stanno lavorando per il bene dell’umanità, mentre accumulano ricchezze immense sui loro conti in banca, meglio se svizzera, loro patria e mecca. Loro eden.

  • #2
    Vorrebbero continuare a torturare persone animali che hanno l’unica colpa di essere nate dentro il corpo sbagliato. Potevano nascere in quello di primario ospedaliero e invece la natura crudele li ha fatti nascere deformi, con un buffo grugno, due occhi porcini e il codino arricciolato.
    “Tanto devono finire nelle camere a gas”, diceva il dottor Mengele per giustificare i suoi esperimenti sugli ebrei, “quindi posso benissimo impiegarli per il bene della razza ariana”.
    Ora mettete a confronto queste parole: “i maiali non li scelgo io e quelli che vengono destinati alla laparascopia, dunque destinati al macello, muoiono al contrario per eutanasia”.
    Riuscite a scorgere l’analogia? Non sentite anche voi puzza di nazismo? A me avevano detto che era finito con la seconda guerra mondiale e invece c’è ancora qualcuno in circolazione, che indossa indegnamente panni di scienziato, che va dicendo le stesse cose, anche se oggi ci sono i maiali al posto dei figli di Davide.

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da asja
      Vorrebbero continuare a torturare persone animali che hanno l’unica colpa di essere nate dentro il corpo sbagliato. Potevano nascere in quello di primario ospedaliero e invece la natura crudele li ha fatti nascere deformi, con un buffo grugno, due occhi porcini e il codino arricciolato.
      “Tanto devono finire nelle camere a gas”, diceva il dottor Mengele per giustificare i suoi esperimenti sugli ebrei, “quindi posso benissimo impiegarli per il bene della razza ariana”.
      Ora mettete a confronto queste parole: “i maiali non li scelgo io e quelli che vengono destinati alla laparascopia, dunque destinati al macello, muoiono al contrario per eutanasia”.
      Riuscite a scorgere l’analogia? Non sentite anche voi puzza di nazismo? A me avevano detto che era finito con la seconda guerra mondiale e invece c’è ancora qualcuno in circolazione, che indossa indegnamente panni di scienziato, che va dicendo le stesse cose, anche se oggi ci sono i maiali al posto dei figli di Davide.

      Commenta

      Sto operando...
      X