annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Gli ANZIANI

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Gli ANZIANI

    Perchè non aprire una discussione sugli anziani specialmente se infermi.
    Capisco che è un'argomento un pò tabù nel senso che finchè uno non si trova nella necessità di conviverci non lo sfiora neanche il pensiero.
    Avere un infermo in casa è una cosa che toglie molta libertà d'azione e nello stesso tempo molta vocazione verso le persone che hanno bisogno di noi.
    Non sò se ci saranno delle risposte ma penso poche.
    Di gente colpita da ictus ce n'è tanta e tante
    persone sono al loro capezzale ad alleviare le loro sofferenze.
    saluti
    §§-alla ricerca della felicità-§§

  • #2
    In effetti è un argomento particolare questo e molta gente soffre non solo xché è stato colpito da qualche malattia invalidante, ma anche x l'indifferenza della gente...
    Non dimentichiamoci, come ha scritto Ruen, la gente che si "sacrifica" nell'assistere i propri cari...
    Non ho esperienza diretta da raccontare, ma se qualcuno ne vuole parlare ben venga.

    Commenta


    • #3
      esperienze

      su questo argomento avrei tante cose da dire, sia dal punto di vista professionale, sia come esperienza famigliare.
      Non voglio dilungarmi molto, penso che il problema va visto da ogni punto.
      Gli anziani sono soli, sentono la vita che sfugge di mano e cercano qualcuno che stia con loro; se sono malati sono a carico delle famiglie che, se la malattia è lunga, non riescono più a vivere. Intendo proprio vivere una vita serena e normale: la famiglia non ha più momenti tranquilli. Negli ospedali vengono ricoverati solo se gravi, dopo un pò si guarda alle case di riposo, ma con grandi sensi di colpa e lunghe attese per un posto.
      Positivi sono i "letti sollievo", dove un anziano (dopo un periodo di lunga attesa per il posto)viene ricoverato temporaneamente per ridare alla famiglia una vita normale.
      Se un anziano non ha grossi problemi di salute, sono ottimi i Centri diurni: scaricano la famiglia di giorno. E' comunque un grosso problema e lo sarà sempre di più. Marì

      Commenta


      • #4
        INFERMI

        L'argomento vedo che non interessa quasi nessuno eppure gli anziani ce l'abbiamo tutti e gli infermi forse pure o forse lì avremmo in avvenire ,quindi parliamone.
        §§-alla ricerca della felicità-§§

        Commenta


        • #5
          Ruen ti capisco,ma gli anziani x molti sono diventati come i cani quando non servono piu' o si deve andare in villeggiatura si abbandonano.
          Gli anziani come i bambini hanno bisogno sia che siano malati o meno di tanto affetto e amore,la solitudine li uccide,ma questo non viene recepito ormai da nessuno,sono in pochi quelli che si sacrificano e stanno accanto a loro x accudirli amarli e coccolarli.
          Questo porta tanta tristezza xchè fa pensare molto al nostro futuro.
          Che sara' di noi quando saremo anziani?
          Ciao luce.
          Luce

          Commenta


          • #6
            x ruen

            Ruen, non e che non interessi a nessuno gli anziani, io faccio assistenza volontariamente, e spesso seguo malati terminali, e credimi ho poca voglia di parlarne,e insieme a me ci sono tante altre persone che lo fanno volontariamente .

            Commenta

            Sto operando...
            X