annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

La Colonscopia Robotica

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • La Colonscopia Robotica

    La colonscopia robotica è un esame endoscopico che, al pari della colonscopia convenzionale, consente di esplorare il colon, ossia l’ultima parte del canale alimentare (che inizia con l’intestino “cieco” e termina nel retto e poi nell’ano), con finalità diagnostiche ed operative.
    METTIAMO A CONFRONTO LA COLONSCOPIA CLASSICA CON LA COLONSCOPIA ROBOTICA:
    Nelle immagini[IMMAGINE 1 - IMMAGINE 2] vengono paragonate la colonscopia tradizionale rispetto a quella robotica. Lo strumento tradizionale viene condotto con “spinta” esterna e provoca dolore per stiramento del colon, mentre lo strumento robotico, a “trazione anteriore” e particolarmente flessibile, si adatta alle angolazioni del colon risultando così del tutto indolore.
    LA COLONSCOPIA ROBOTICA E’ EFFICACE COME LA COLONSCOPIA TRADIZIONALE?
    La risposta è si. Di seguito le puntualizzazioni del caso:
    Colonscopia robotica diagnostica: La colonscopia robotica ha la stessa affidabilità diagnostica di quella tradizionale in quanto consente un’ottima visualizzazione della mucosa. Possono, inoltre, essere utilizzati particolari coloranti (cromoendoscopia) per una migliore definizione della superficie mucosa ed essere eseguiti prelievi bioptici per lo studio microscopico della mucosa o delle eventuali lesioni riscontrate.
    Colonscopia robotica operativa: Il canale operativo di 3 mm offre la possibilità di eseguire biopsie. E’ possibile con la stessa pinza o con l’ansa diatermica la rimozione di polipi subcentimetrici, mentre la rimozione di polipi di dimensioni superiori ai 10-15 mm è teoricamente possibile ma non può essere garantita per motivi diversi.
Sto operando...
X