annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Cervicale

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Cervicale

    logo_sanih Ciao a tutti,
    è da un po' di tempo che soffro di problemi alla cervicale... per un periodo non sono nemmeno riuscita ad alzarmi dal letto per il senso di giramento di testa che avevo.. pian piano a forza di massaggi,laser terapie e antinfiammatori la situazione è un pochino migliorata, ma non passa...sono ormai più di sei mesi che sto così ed i medici mi dicono che è una cosa con cui bisogna imparare a convivere... qualcuno di voi sa se esiste un rimedio, una cura.. grazie a tutti Silvia

  • #2
    Mia figlia ha 3 ernie cervicale.Ci sono stati momenti che le faceva male tutto il petto,1 braccio che era come paralizzata,aveva le vertigini,poi non parliamo del dolore.Andava fare una terapia da un medico a Pavia,la chrinoterapia.In pratica ti stende la colonna verticale.Poi trovò un medico più vicino,che faceva anche questa terapia.Ma erano tutte senza esito positivo.Si parlava di intervento,ma tutti lo sconsigliavano.Poi dietro consiglio di un amico,lei è andata da un medico che pratica la ozonoterapia.è Stata una benedizione dal cielo,perchè oltre che essere bravissimo questo medico...ha una mano favoloso.....è anche in città.In più tutti quei sintomi non le ha più...sopratutto quei dolori,ma sono terapie a vita.Perchè l'ozone non fa altro che disinfiammare,l'erni a che si infiamma...che poi fa male.Lei va 1x al mese....non si intossica di farmaci,e fa di nuovo tutto.Però prendere pesi,questo non.Anche i lavori pesanti non le può fare.
    Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

    Commenta


    • #3
      ciao!
      dal nick sembrerebbe che sei giovanissima.
      io ti consiglio di iniziare con cure calde... tipo i solarium, tipo una sciarpina calda, un fazzolettino anche quando dormi, dopo se ti va mi contatti. mi trovi sulla sezione l'esperto risponde, massofisioterapista.
      fammi sapere,
      ciao rosy
      Dolcezza e armonia, amore e passione, madre e donna grazie a due occhi celesti che cercano il mio sguardo da sotto il seno, e la mia Lulù che mi abbraccia e mi dice ".. Azie Mamma Oti " ...

      Commenta


      • #4
        ciao rosy,
        ma che tipo di sintomi hai?
        puoi descrivermeli?aspett o tue notizie!
        ti senti sempre un pochino la testa pesante(specialmenet appena sveglia)!!!
        fatti sentire

        Commenta


        • #5
          thegenius, io non ho nessun sintomo, ne aveva silvia 1980...
          spero siano stati utili i consigli che le ho dato!!!
          se hai bisogno chiedi pure
          ciao rosy
          Dolcezza e armonia, amore e passione, madre e donna grazie a due occhi celesti che cercano il mio sguardo da sotto il seno, e la mia Lulù che mi abbraccia e mi dice ".. Azie Mamma Oti " ...

          Commenta


          • #6
            Ciao Rx

            Buogirono Rx,volevo Chiederti Un Cosa,prima Di Parlare Di Come Curare La Cervicale Vediamo Se Si Tratta Di Cervicale!
            Avevo Ml Di Testa,il Dolore Parrtiva Da Sopra Gli Occhi,lungo La Nuca,colo Spalle E Il Dolore Alla Base Della Colonna Vertebrale,rachide?p oi Con Una Cura E ' Pasato Il Peggio Ma Ho Spesso Un Mal Di Testa Come Un Senso Di Cerchio,dolore Al Collo E Alla Base Della Colonna Vertebrale(rachide,i l Nom Esatto?)
            Secondo Lei E Dovuto Alla Cervicale!
            Il Tutto Credo Sia Stato Scatenato Da Un Colpo D'aria Preso Stando Con Il Finestrino Dell'auto Aperto E Io Ero Sudato,puo Essere?grazie Rx

            Commenta


            • #7
              sicuramente si, leggendo quello che mi dici...
              sappi che un colpo d'aria fa danni mostruosi, sopratutto se non si curano subito
              spesso si hanno stessi sintomi con una malocclusione dentaria, sfasando la creniera della articolazione temporo mandibolare, il famoso "scatto" della mandibola.
              direi che forse è meglio che vai da un buon terapista che ti metta a posto il rachide cervicale e poi stai più attento!!! lui, sentendo la cervicale, saprà consigliarti come comportarti
              ciao rosy
              Dolcezza e armonia, amore e passione, madre e donna grazie a due occhi celesti che cercano il mio sguardo da sotto il seno, e la mia Lulù che mi abbraccia e mi dice ".. Azie Mamma Oti " ...

              Commenta


              • #8
                grazie rx molto gentile,
                volevo chiederti quidni si chiama rachide la parte finale dove di attacca la colonna vertebrale?o ha un 'altro nome!
                ciao e grazie ancora

                Commenta


                • #9
                  un,altra cosa rx,diciamoc he e' normale visto che non l'ho curata bene che ho spesso un cerchio alla testa(con dolore ogni tanto)mal di collo e dolore al rachide?grazie

                  Commenta


                  • #10
                    una cosa strana e vorrei capire se e' normale,se faccio un movimento brusco(tipo abbassarmi velocemente per prendere qualcosa) mi alzo e mi gira un pochino la testa!
                    ciao e scusami per le domante a rate

                    Commenta


                    • #11
                      thegenius...scusa ma non ho visto che mi avevi postato delle domande..
                      allora, la colonna vertebrale intera si chiama rachiede, quindi a seguito della zona si può distinguere il rachide cervicale, che va dalla prima alla settima vertebra, il rachide dorsale, che va dalla 8° alla dodicesima vertebra, e il rachide lombare e lombosacrale l'ultimo tratto.
                      il dolore alla cervicale, quindi cosi chiamata cervicalgia,se trascurato, va incontro a peggioramenti, tra i quali anche giramenti di testa improvvisi, e a volte anche con abbassamento della pressione arteriosa.
                      felice di rispondere a qualsiasi domanda.
                      ciao rosy
                      Dolcezza e armonia, amore e passione, madre e donna grazie a due occhi celesti che cercano il mio sguardo da sotto il seno, e la mia Lulù che mi abbraccia e mi dice ".. Azie Mamma Oti " ...

                      Commenta


                      • #12
                        ciao rx.....ho letto il tuo messaggio e mi sono permessa di chiederti una cosa.
                        Io soffro di abbassamenti della pressione arteriosa da parecchi anni e solo negli ultimi tempi sono riuscita ad arrivare a una diagnosi un pò più chiara.
                        Mi hanno detto che si tratta di un disturbo del sistema neuro vegetativo che in posizione eretta e da ferma non riesce a mantenere al livello giusto la pressione. Inizialmente alcuni specialisti mi avevano detto che poteva essere causato anche da problemi alla cervicale...ma poi subito dopo altri hanno sostenuto il contrario. Mi è sorto il sospetto che il mio problema fosse legato alla cervicale perche è notevolmente peggiorato negli ultimi 3-4 anni parallelamente a un aggravamento della mia artrosi cervicale. Da una RM mi hanno trovato un restringimento dello spazio c5-c6 con presenza di osteofiti che sporgono e anche qualche problema tra la c4 e la c5. Non soffro di forti dolori al collo ma mi sento i muscoli sempre molto contratti a livello delle spalle. A volte sento male al braccio dx, la parte con gli osteofiti e spesso mal di testa che mi parte dalla nuca fino ad arrivare alla fronte. Ho letto in un sito che la cervicale influisce su tantissimi disturbi, compresa la pressione arteriosa e la tachicardia. Cosa ne pensi e cosa potrei fare per capire se realmente le due cose sono legate tra di loro? Grazie in anticipo...ciao
                        Ho 41 anni.

                        Commenta


                        • #13
                          Cara Rx,
                          Come Va Curato Il Mio Problema?con Medicine O Con Cicli Fisioterapeutici?
                          Sei Sempre Gentilissima

                          Commenta


                          • #14
                            cara piccola baffy.
                            io non posso andare contro a pareri medici, ma comunque ho formulato delle mie teorie, essendo professionista in questo settore, e visto il caso che pratico molte sedute per cervicalgia, e considerato anche il fatto, e non per ultimo è meno importante, che utilizzo un metodo che solo una decina di terapisti in italia ne fa uso.
                            il mio ottimo successo di risoluzioni di questi disturbi, mi fa pensare che non sbaglio tanto...sappi che ogni medico di specialità diversa, possono contrariarsi tra loro pur avendo la propria ragione.
                            è normale e giusto, secondo me, ciò che dicono tutti, considerato il fatto che dalle prime 7 vertebre cervicale diparte il plesso brachiale, il centro nervoso delle nostre attività, quale battito del cuore, frequenza del respiro, regolazione della pressione, nervi deputati ai movimenti del collo, altri delle braccia, altri degli occhi e via dicendo. quindi un neurologo parla benissimo, se dice che è un problema neurovegetativo.un fisiatra può abbracciare entrambi le possibilità....
                            Dolcezza e armonia, amore e passione, madre e donna grazie a due occhi celesti che cercano il mio sguardo da sotto il seno, e la mia Lulù che mi abbraccia e mi dice ".. Azie Mamma Oti " ...

                            Commenta


                            • #15
                              ma adesso ti dico il mio punto di vista.
                              i giramenti di testa, il calo della pressione, i dolori al braccio, posizione proprio degli osteofiti, limitano tutti movimenti, la libertà e crea dolori nella zona.
                              il dolore ai nucali, se non ai trapezi, se non agli erettori cervicali, sono segni di cervicalgia comunque.
                              io la tratterei come tutti i casi che mi arrivano, senza distinzione, anzi, forse con maggiore frequenza, data la complessità della situazione...è normale, aggiungo, che la situazione peggiora, perchè i medicinali o antinfiammatori fanno momentaneamente sparire il dolore, mentre i massaggi mirati tedono a risolvere o almeno migliorare la situazione, rendendo più vivibile la quotidianità.
                              spero di aveti chiarito le idee,
                              e concludo dicendo che se trovi un ottimo terpista dalle tue parti puoi stare molto meglio sin da oggi.
                              per thegenius, vai dal tuo terapista di fiducia e fai un ciclo di terapia, e poi mi dici se sei migliorato o meno...
                              ciao rosy
                              Dolcezza e armonia, amore e passione, madre e donna grazie a due occhi celesti che cercano il mio sguardo da sotto il seno, e la mia Lulù che mi abbraccia e mi dice ".. Azie Mamma Oti " ...

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X