annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Serio - Come cambiare vita?, non ne posso più

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Serio - Come cambiare vita?, non ne posso più

    Salve a tutti, sto passando un'altro momento difficile che sto cercando di superare con la mia forza, ma non basta...
    Vi spiego, alla mia età sono profondamente deluso di come si è messa la mia vita, non riesco a trovare un qualcosa che mi dia delle soddisfazioni.

    Non ho l'amore (ma questo forse è il meno) e non ho una gran vita sociale anche perchè ho un carattere decisamente difficile, sono una persona molto chiusa che ama molto stare in compagnia... di se stessa, conosco ed ho conosciuto molte persone giovani ma difficilmente mi ci trovavo come carattere, una "compagnia" l'ho avuta solo alle superiori, ma non ci andavo molto d'accordo poi all'università niente malgrado che abbia conosciuto molti ragazzi e ragazze...
    L'amore è sempre stato difficile, ci sono state ragazze che mi hanno "cercato" ma non piacevano a me e più di qualche uscita assieme non sono andato.

    Anche sul punto di vista dello studio / lavoro non mi sento per niente soddisfatto: mi mancano ancora alcuni esami e l'entusiasmo che avevo nei primi due anni si è via via esaurito e ora sto cominciando ad odiare i libri e le materie degli esami...

    continua...

  • #2
    parte 2

    ...però a questo punto devo finire gli esami, anche non prendendo voti eccelsi.
    Ora sto cercando un lavoro ma è difficile trovarlo, anche se qualche occasione per fortuna sta uscendo, però temo che vedermi seduto dietro a una scrivania aumenti ancora di più la mia insoddisfazione.

    Per concludere, in questi ultimi giorni mi sto sentendo a terra, nel frattempo continuo i corsi di yoga che qualche aiuto mi danno ma non basta... Avrei il desiderio di cambiare, ma non so da che punto partire, vorrei cercare un attività per passare il mio tempo e conoscere anche persone, sto rischiando di isolarmi in modo eccessivo, da dove posso partire?, cosa potrei fare?

    Vi ringrazio per l' attenzione e spero in qualche risposta, mi scuso per la lunghezza del post ma dovevo far capire bene.

    Commenta


    • #3
      Io ho trascorso un breve, ma brutto periodo...ad un tratto della mia vita mi sono ritrovata da sola....e all'uni nn avevo concluso niente...ed ho capito che dovevo rimboccarmi le maniche e ricominciare da capo....da dove iniziare?..Beh difficile a dirsi..ho ricominciato ad uscire con qualche amica...poi ho frequentato un ragazzo e dopo mi sono rimessa col mio ex, che ora è il mio attuale compagno...ho preso seriamente l'uni, ho iniziato anche a frequentare i corsi e a lavorare e mi sono iscritta ad un corso d'inglese....ho anche ricominciato a prendermi cura del mio corpo e ogni tanto vado ad un centro estetico x rilassarmi un pò...insomma le cose da fare sono tante, l'importante e farle...bisogna fissarsi delle mete da raggiungere...poi io sono una persona estroversa quindi nn ho difficoltà a socializzare, mi butto...come va va...non bisogna abbattersi...la solitudine fa paura...ti logora e ti distrugge...gli anni passano inesorabili allo scorrere del tempo....e ciò che il tempo ci ha portato via nn tornerà più...bisogna godere di ogni cosa...bisogna tenersi impegnati e ridere...

      Commenta


      • #4
        a proposito del sorriso c'è proprio una terapia al riguardo ed ho saputo che ha riscosso davvero degli ottimi risultati...prova a vedere se nella tua città fanno questi corsi..insomma posso dirti tante cose, raccontarti la mia esperienza o quella di altri, ma olo dentro di te troverai la forza x ricominciare, l'importante è volerlo realmente.....nn aver paure dei piccoli dispiaceri che la vita ti procuca, nn temere dei piccoli fallimenti...fai di queste esperienze la tua forza, uno stimolo x andare avanti, x lottare, x migliorare....devi trovare la grinta, devi affilarti le unghie, xkè la vita nn è facile, è una lotta continua...ma tu nn sei diverso da noi, puoi farcela, devi farcela...lo devi a te stesso....infondo nn sappiamo realmente quello che ci aspetta nell'altra vita...quindi nn perdere questa occasione...vivi!!!

        P.s. Come al solito ho scritto tanto...sorry, ma è più forte di me....

        Commenta


        • #5
          mi dispiace maz... ti capisco tanto... cerca di distrarti e ,se puoi , di cambiare aria... anche una breve vacanza aiuta... fai gli ultimi sforzi con l'univ; so che adesso questi esami ti pesano come macigni, ma stai tranquillo prima o poi è successo a tutti... oltre allo studio in cui ti consiglio di concentrarti molto per finire il prima possibile, dedicati a qualche tua passione speciale... qualcosa di tutto tuo, che ti dia soddisfazione... qualcosa che hai sempre sognato fare, ma che non hai mai fatto... se ti piace potresti anche fare volontariato o prenderti un animaletto al canile... ti aiuterà a crescere interiormente... cerca fortemente quello che vuoi e fregatene dei commenti degli altri... cerca di volerti bene... ti sono vicina!

          Commenta


          • #6
            x diavoletto (1)

            Ciao, innanzi tutto grazie ad entrambe per le risposte, hai ragione quello che devo fare è iniziare un qualche tipo di attività che mi renda più felice, premetto che sono una persona piuttosto riservata e che comunque nemmeno negli anni da bambino e poi da adolescente aveva grandi compagnie, frequentavo solo quei pochi che conoscevo.

            Il lavoro lo sto aspettando, qualcosa dovrebbe uscire fuori in questo periodo, l'università si devo dare questi esami e mettermi seriamente per finire al più presto, ma come dicevi tu cominciando da qualche piccola cosa che non comporti grandi sacrifici economici come l'iscriversi a qualche corso (nel tuo caso è bastato un corso d'inglese) potrebbe essermi d'aiuto, devo un pò vedere cosa mi interessa maggiormente.

            Commenta


            • #7
              x diavoletto 2

              Purtroppo mi sento come se avessi buttato via gli anni più belli senza grandi felicità e con una vita monotona che non hanno nemmeno gli over30 (con tutto il rispetto ), che mi sta cominciando a pesare un pò, vuoi lo studio vuoi il mio carattere sono uno che esce poco, ma non mi ritengo soddisfatto e il tempo passa, tu almeno però hai avuto la fortuna di avere due ragazzi nel frattempo io non sono nemmeno mai riuscito seriamente ad innamorarmi (malgrado ci fossero 2-3 ragazze che mi corteggiavano) e a volte mi manca il fatto di avere una compagna.

              Ora vedrò che tipo di attività posso iniziare a fare, ma ho le idee molto confuse, devo fare qualcosa assolutamente ma non saprei dove partire...

              Ciao e grazie x l'attenzione

              Commenta


              • #8
                x bau

                Ciao Bau, mi fa molto piacere che tu mi abbia risposto perchè so dai post precedenti che hai passato dei periodi di crisi e di senso di vuoto e tristezza molto simili ai miei.

                Come dicevo anche a Diavoletto seguirò i vostri consigli di provare a distrarmi e a crearmi quella vita sociale che finora non ho mai avuto realmente per svariati motivi, purtroppo non è facile riuscire a conoscere persone con cui diventare amici stretti e ancora di più è quasi impossibile riuscire a trovare la propria "anima gemella"...

                Ora mi concetrerò bene per questi esami perchè devo passarli a tutti i costi, maggio sarà un mese molto impegnativo per me e devo superare i momenti di sconforto, devo cercare come dici tu di dedicarmi a qualcosa che mi renda felice ma purtroppo non saprei da dove iniziare...

                Sul volontariato si ci pensavo anche io, potrebbe essere una buona idea da tenerne conto, sulla vacanza devo pensarci, vorrei farla però da solo senza altre persone per dedicarmi veramente a me stesso e cercare di conoscerne altre magari con gli stessi problemi.

                Ciao e grazie

                Commenta


                • #9
                  In realtà il tuo percorso x ricominciare ha già preo piede...è inizato da quà....sembrerà banale...ma il fatto che ci scrivi, che ti sfoghi con noi, che cerchi qualche consiglio...è già un passo in avanti....ora devi solo mettere un piede avanti all'altro....vedrai ce la farai..."volli fortissimamente volli"....smack

                  Commenta


                  • #10
                    Grazie Diavoletto, ora sto valutando cosa fare, il lavoro già che non ho più frequenza obbligatoria all'università è ovviamente la prima cosa, non mi va di farmi mantenere altri anni dai miei, mentre sull'attività sono un attimo indeciso, vorrei iniziare con il volontariato ma purtroppo non so ne dove ne come inizare...
                    Nel frattempo in questi giorni ho un raffreddore e mal di gola da stagione pazzesco, è meglio che inizi qualcosa dopo essermi un attimo rimesso in sesto

                    Ciao e grazie mille

                    Commenta


                    • #11
                      fugurati è un piacere...a chi lo dici ho l'asma da una settimana..uffi!!!!

                      Commenta


                      • #12
                        caro diavoletto.....

                        volevo chiederti se ti andrebbe di chattare con me...... sono curioso e volevo chiederti alcune cose............... risp quando puoi. prima possibile.... o qua oppure su sesso e dintorni....
                        ciao.
                        un tuo fan
                        dani

                        Commenta


                        • #13
                          continua...

                          Mi attacco ai miei post precedenti, in questi giorni che ho avuto molto tempo libero causa mezza influenza ho cercato di ragionare un po' su quello che non va, su quello che vorrei migliorare.
                          Vi spiego, sento sempre di più la voglia di mollare tutto perchè mi sento di essere già un "fallito" malgrado l'età abbastanza giovane, nonostante non abbia mai avuto vere esperienze lavorative e non mi sia mai staccato dalla famiglia mi sento abbastanza maturo, specialmente di testa per la mia età

                          In questo momento continuo a sentirmi come in gabbia, vorrei cambiare ma qualcosa mi frena e sento la famiglia come un peso addosso che sta diventando troppo forte, vorrei andare a vivere per conto mio ma non ne ho le possibilità e non so come la prenderebbero i miei, iniziare una nuova attività, conoscere altre persone, finora sono stato deluso da quasi tutto e ho un carattere molto libero e solitario, ho paura che tutta questa rabbia che tengo dentro mi danneggi, le idee le avrei ma non so come fare...

                          Ciao e grazie ancora per l'attenzione

                          Commenta


                          • #14
                            Dimmi tutto dani88...solo che ho visto che nn hai attivi i messaggi privati...

                            Commenta


                            • #15
                              Prenditi una bella pausa...x una settimana fai un viaggio da solo..rilassati un secondo...sei troppo teso e ti stai ponendo mille domande alle quali nn sai darti una risposta...ti consiglio un ottimo centro benessere che si trova a Merano se si va in pvt ti dico anche il nome...puoi fare il pacchetto antistress...è un pò caro, ma ne vale la pena..è uno dei migliori in Italia....

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X