annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Farmaco equivalente vs farmaco generico

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Farmaco equivalente vs farmaco generico

    Ciao a tutti, sono nuova del forum.. ma do subito il mio contributo!

    volevo sapere se un farmaco generico ha la stessa efficacia di quello generico.. Se si, perché costa di meno?
    Sono davvero insperta in materia :strange:
    Grazie

  • #2
    Re: Farmaco equivalente vs farmaco generico

    Ciao e benvenuta!
    Non sono un'esperta neanche io,ma credo la differenza sia solo nel fatto che una volta scaduto il brevetto,si possa avere il farmaco generico,che comporta quindi all'azienda minori costi,non avendo dovuto svilupparlo e testarlo di nuovo.
    Ma in quanto ad efficacia sono assolutamente identici,almeno per quello che so io

    Commenta


    • #3
      Re: Farmaco equivalente vs farmaco generico

      Originariamente inviato da Marta112 Visualizza il messaggio
      Ciao a tutti, sono nuova del forum.. ma do subito il mio contributo!

      volevo sapere se un farmaco generico ha la stessa efficacia di quello generico.. Se si, perché costa di meno?
      Sono davvero insperta in materia :strange:
      Grazie
      Benvenuta !
      Io ne so molto poco, ma per farti un esempio...mia mamma prende la pastiglia x la pressione alta da anni, la dottoressa le ha sconsigliato il generico perchè potrebbe avere un'efficacia diversa rispetto a quella che sta prendendo adesso.
      Però non so, personalmente non mi è mai capitato ...
      "Dite all'azzurro principe che vada a farsi fot.tere . La bella addormentata vuole continuare a dormire"

      Commenta


      • #4
        Re: Farmaco equivalente vs farmaco generico

        Il prodotto "generico" (ex equivalente) è una specialità medicinale definita come "essenzialmente simile" ad un prodotto il cui brevetto è scaduto, e del quale imita la formulazione, ed è quindi costituito dalla stessa composizione quali-quantitativa di principio/i attivo/i e da una forma farmaceutica equivalente.
        I medicinali equivalenti sono registrati e commercializzati con la denominazione comune internazionale del principio attivo seguito dal nome del produttore (titolare dell'autorizzazione all'immissione in commercio) e devono avere un prezzo inferiore di almeno il 20% rispetto a quello del prodotto innovatore o brand (con nome di fantasia).

        [SIZE=1]- - - Updated - - -[/SIZE]

        Originariamente inviato da Marta112 Visualizza il messaggio
        Ciao a tutti, sono nuova del forum.. ma do subito il mio contributo!

        volevo sapere se un farmaco generico ha la stessa efficacia di quello generico.. Se si, perché costa di meno?
        Sono davvero insperta in materia :strange:
        Grazie
        Spero di averti risposto sopra, ho preso pari da internet perchè è spiegato meglio di come potrei scriverlo io.
        Se al principio non mi trovi insisti,
        se non sono in un posto, cerca in un altro,
        io mi fermo da qualche parte ad aspettarti.

        Commenta


        • #5
          Re: Farmaco equivalente vs farmaco generico

          Io sono sincera: alcuni farmaci equivalenti mi sembrano meno efficaci rispetto al generico. Io non so se sia una tara mentale mia, una specie di effetto placebo o autosuggestione...

          Commenta


          • #6
            Re: Farmaco equivalente vs farmaco generico

            Da noi è stato testati un farmaci usato da anni col suo generico. Sono risultati alla pari come forma di azione.
            C'è qualcuno che invece ha avuto problemi con gli eccipienti del generico.

            Ambra di certo si deve controllarne l'effetto.
            In cosa ti sembrano diversi quelli che hai utilizzato tu?
            Se al principio non mi trovi insisti,
            se non sono in un posto, cerca in un altro,
            io mi fermo da qualche parte ad aspettarti.

            Commenta


            • #7
              Re: Farmaco equivalente vs farmaco generico

              Secondo me...devi consigliarti con il medico...perché,dipe nde da che cosa devi curare.
              Ricordo che la mia dottoressa mi prescrisse un farmaco per un accesso a un dente...mi prescrisse l'antibiotico generico e l'antidolorifero generico...dicendomi che in quel caso anche un dosaggio non perfetto al milligrammo non aveva importanza.
              Ma per la mia ipertensione mi consigliò solo gli originali.
              Negli ospedali fanno uso da anni di generici...ma in qualche caso somministrano gli originali.
              Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

              Commenta


              • #8
                Re: Farmaco equivalente vs farmaco generico

                Frede non ho capito: cosa vuol dire "anche un dosaggio non perfetto al milligrammo non aveva importanza."?
                Il farmaco generico e l'originale devono contenere la stessa quantità di principio attivo (
                cioè il prodotto che induce l'effetto farmacologico) , quindi non capisco cosa intendi con il "dosaggio non perfetto".
                Negli ospedali non si utilizzano i generici perchè per molti farmaci ancora non esistono.
                Se non avessero lo stesso utilizzo farmacologico, l'ospedale non li utilizzerebbe proprio.
                Se al principio non mi trovi insisti,
                se non sono in un posto, cerca in un altro,
                io mi fermo da qualche parte ad aspettarti.

                Commenta


                • #9
                  Re: Farmaco equivalente vs farmaco generico

                  Non mi é chiaro un passaggio. É il farmaco equivalente che può contenere il principio attivo fino al 30% in meno rispetto ad un generico?
                  "Hirogaru yami no naka kawashiatte kakumei no chigiri" (cit. by Death Note)

                  Commenta


                  • #10
                    Re: Farmaco equivalente vs farmaco generico

                    Il principio attivo deve essere uguale in entrambi i farmaci altrimenti non è utilizzabile in sostituzione dell'originale.
                    Sono gli eccipienti a cambiare.
                    Se al principio non mi trovi insisti,
                    se non sono in un posto, cerca in un altro,
                    io mi fermo da qualche parte ad aspettarti.

                    Commenta


                    • #11
                      Re: Farmaco equivalente vs farmaco generico

                      x Sonic)La mia dottoressa metteva in dubbio il percentuale al milligrammo del principio attivo...parlo di un antidolorifero,perch é disse che certi generici di certe aziende non agivano ugualmente.
                      Parlo già di qualche anno fa,nulla di strano che nel frattempo ci sono stati ulteriori verifiche e controlli.
                      Non so come funziona da te,ma nei nostri ospedali locali,vedo tanti generici...con conferma da fonti interni....che non è scandaloso,visto il loro costo minore.
                      Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

                      Commenta


                      • #12
                        Re: Farmaco equivalente vs farmaco generico

                        Da noi si utilizzano i generici. Non so se esistono farmaci senza relativo generico.
                        Ti metto un esempio: differenza tra Lansox e Lansoprazolo Teva

                        Lansox: posologia da 15 o 30 mg
                        Principio attivo: lansoprazolo
                        Eccipienti: Microgranuli inerti, saccarosio, copolimero acido metacrilico-etil acrilato (1:1) dispersione 30%, idrossipropilcellulo sa poco sostituita, amido di mais, magnesio carbonato, talco, macrogol 8000, titanio diossido, idrossipropilcellulo sa, polisorbato 80, silice colloidale anidra.Capsula: gelatina, titanio diossido (E171), ossido di ferro rosso (E172).
                        Costo:9.49 euro

                        Lansoprazolo Teva: posologia da 15 o 30 mg
                        Principio attivo: Lansoprazolo
                        Eccipienti:
                        Nucleo: sfere di zucchero (saccarosio e amido di mais); povidone; idrogeno fosfato bisodico, biidrato; sodio laurilsolfato; copolimero diacido metacrilico-etilacrilato (1:1) -dispersione 30%; talco; macrogol; titanio diossido (E171); polisorbato 80. >>Corpo: gelatina; titaniodiossido (E171). >>Cappuccio: gelatina; ossido di ferro rosso (solo 15mg) (E172); titanio diossido (E171).
                        Costo: 4.09 euro
                        Se al principio non mi trovi insisti,
                        se non sono in un posto, cerca in un altro,
                        io mi fermo da qualche parte ad aspettarti.

                        Commenta


                        • #13
                          Re: Farmaco equivalente vs farmaco generico

                          Ecco si... ad esempio il Sintrom che è un anticoagulante non credo abbia il rispettivo generico.
                          Se al principio non mi trovi insisti,
                          se non sono in un posto, cerca in un altro,
                          io mi fermo da qualche parte ad aspettarti.

                          Commenta


                          • #14
                            Re: Farmaco equivalente vs farmaco generico

                            Originariamente inviato da sonic Visualizza il messaggio
                            Da noi si utilizzano i generici. Non so se esistono farmaci senza relativo generico.
                            Ti metto un esempio: differenza tra Lansox e Lansoprazolo Teva

                            Lansox: posologia da 15 o 30 mg
                            Principio attivo: lansoprazolo
                            Eccipienti: Microgranuli inerti, saccarosio, copolimero acido metacrilico-etil acrilato (1:1) dispersione 30%, idrossipropilcellulo sa poco sostituita, amido di mais, magnesio carbonato, talco, macrogol 8000, titanio diossido, idrossipropilcellulo sa, polisorbato 80, silice colloidale anidra.Capsula: gelatina, titanio diossido (E171), ossido di ferro rosso (E172).
                            Costo:9.49 euro

                            Lansoprazolo Teva: posologia da 15 o 30 mg
                            Principio attivo: Lansoprazolo
                            Eccipienti:
                            Nucleo: sfere di zucchero (saccarosio e amido di mais); povidone; idrogeno fosfato bisodico, biidrato; sodio laurilsolfato; copolimero diacido metacrilico-etilacrilato (1:1) -dispersione 30%; talco; macrogol; titanio diossido (E171); polisorbato 80. >>Corpo: gelatina; titaniodiossido (E171). >>Cappuccio: gelatina; ossido di ferro rosso (solo 15mg) (E172); titanio diossido (E171).
                            Costo: 4.09 euro
                            Per l'appunto..io faccio uso del lansaprozolo EG 30 mg capsule,(non il tipo orosolubile)che costa 6,65 €...principio attivo:lansoprazolo, eccipienti:amido di mais,saccarosio,sodi o laurilsolfato.meglum ina,mannitolo,iprome llosa,macrogol 6000,talco,polisorba to 80,titanio diossido(E171) e giallo chinolina(E104).Per le capsule da 30 mg:titanio diossido(E 171).
                            Però ora non mi fare domande difficilee ti metti a chiedere se un determinato farmaco è disponibile come generico!!!:scared1:
                            Certamente sai meglio di me,che a ogni farmaco dopo 20 anni,scade il brevetto.
                            A benefico nostro,e servizio sanitario regionale(quella Pugliese è un pochino disastrata) ..non per ultimo ha fatto abbassare anche i costi dei farmaci da banco.
                            Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

                            Commenta


                            • #15
                              Re: Farmaco equivalente vs farmaco generico

                              Originariamente inviato da frederika Visualizza il messaggio
                              Per l'appunto..io faccio uso del lansaprozolo EG 30 mg capsule,(non il tipo orosolubile)che costa 6,65 €...principio attivo:lansoprazolo, eccipienti:amido di mais,saccarosio,sodi o laurilsolfato.meglum ina,mannitolo,iprome llosa,macrogol 6000,talco,polisorba to 80,titanio diossido(E171) e giallo chinolina(E104).Per le capsule da 30 mg:titanio diossido(E 171).
                              Però ora non mi fare domande difficilee ti metti a chiedere se un determinato farmaco è disponibile come generico!!!:scared1:
                              Certamente sai meglio di me,che a ogni farmaco dopo 20 anni,scade il brevetto.
                              A benefico nostro,e servizio sanitario regionale(quella Pugliese è un pochino disastrata) ..non per ultimo ha fatto abbassare anche i costi dei farmaci da banco.
                              Ma certo Frede solo i farmaci sono tanti.... magari quelli senza il generico sono pochi... questo non lo so proprio.
                              Se al principio non mi trovi insisti,
                              se non sono in un posto, cerca in un altro,
                              io mi fermo da qualche parte ad aspettarti.

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X