annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Sospensione Diane

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Sospensione Diane

    Sono in cura con Diane da tanti anni, non ho mai avuto particolari problemi.
    A Gennaio però, sentendomi sempre un pò giù di morale e accorgendomi di un forte calo della libido ho deciso di sospendere per i classici due o tre mesi.
    Morale.. sto malissimo. La sindrome premestruale è allucinante, ho vertigini, nausea, coliche, attacchi di ansia, sbalzi d'umore mai avuti così.. Qualcuno mi capisce?

  • #2
    Questo può dipendere dallo sbalzo di ormoni...cosa che capita anche durante l'adolescenza quando si ha il primo ciclo mestruale....cmq cerca di prendere la pillola a cicli, devi interromperla ogni tanto....fai passare un pò di tempo e vedrai che le cose andranno per il meglio....aiutati con lo yoga, massiaggi rilassanti e tisane...Lo so è difficile è una cosa che nn puoi controllare, passerà vedrai...cmq consulta il tuo medico è sempre meglio!

    Commenta


    • #3
      Il mio consiglio è quello di rivolgerti al tuo ginecologo, perchè se hai una sindrome premestruale di tale entità, secondo me, è utile che tu continui con la terapia che stavi facendo. Inoltre sarebbe utile capire se il tuo calo della libido e il tuo stato d'animo siano collegati o meno alla pillola, anche se personalmente non credo, perchè la stai usando da anni e i problemi per cui l'hai sospesa si verificano in genere nei primi mesi dell'assunzione.

      Commenta


      • #4
        Non penserei di aver avuto problemi con la pillola se non ne fossi certa. I primi mesi di assunzione non ho mai avuto cali di piacere.

        Commenta


        • #5
          Appunto. Quindi a mio parere il tuo problema non è connesso con l'uso della pillola, ma ha probabilmente un'altra origine.

          Commenta


          • #6
            abbiamo capito che devi diventare medico, ma forse potresti iniziare a ascoltare le persone PRIMA! ho detto che ho avuto problemi dopo anni di assunzione.. e la mia ginecologa mi ha detto che è capitato anche ad altre pazienti. ora ho smesso e pur avendo nausee e problemi di assestamento, non ho problemi né di desiderio é di voglie..

            Commenta


            • #7
              Bene, allora qual'è il problema?

              Commenta


              • #8
                se leggi con attenzione il mio messaggio iniziale, senza l'intenzione di analizzarmi come un criceto ma solo ed esclusivamente perché hai voglia di parlarne, capirai che il problema non è il calo di desiderio bensì i problemi prima del ciclo.. comunque ringrazio diavoletto per avermi risposto.

                Commenta


                • #9
                  ciao ila dark.. anche io ho avuto lo stesso problema, ma vedrai che con il tempo la situazione migliora, non ti abbattere.
                  i miei prolemi si sono assestati un pochino, e poi i giramenti di testa, e altri sintomi che non sto ad elencarti mi hanno convinto a fare delle analisi....
                  bhe, non ti dico, un macello!!! i miei problemi sono dovuti ad un malfunzionamento della tiroide. mi hanno detto che però non è dovuto alla assunzione della pillola, non incide, però è anche vero che scambiamo spesso sintomi certe che si riferiscono alla sindrome p.m. non fidarti. fai periodicamente un prelievo del sangue. e vedrai che tutto si sistema.
                  comunque, io la pillola non prendo più, nemmeno se mi pagano. mi sono sempre sentita come intossicata... se si può fare a meno, e meglio rispettare il ciclo del nostro organismo...
                  rosy
                  Dolcezza e armonia, amore e passione, madre e donna grazie a due occhi celesti che cercano il mio sguardo da sotto il seno, e la mia Lulù che mi abbraccia e mi dice ".. Azie Mamma Oti " ...

                  Commenta


                  • #10
                    Grazie rx, faccio le analisi almeno un paio di volte l'anno!

                    Commenta

                    Sto operando...
                    X