annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

esoftalmo nell'ipertiroidismo (basedow)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • esoftalmo nell'ipertiroidismo (basedow)

    Due anni fa mi è stato diasgnosticato il morbo di basedow e da allora sono in cura con Tapazole.
    I sintomi erano iniziati l'anno prima, ma non sapevo riconoscerli:
    - caldo estremo (anche con 0 gradi stavo in maniche corte) tanto da svenire ogni giorno
    - tachicardia e palpitazioni
    - nervosismo
    - ciclo mestruale completamente sballato
    - insonnia
    - iperattività
    - crescita spropositata del seno (da una 2a a una 4/5a)
    - appetito quintiplicato e soddisfatto SENZA ingrassare
    - fotofobia
    MA SOPRATTUTTO: esoftalmo all'occhio destro (tanto che uno sembrava spalancato e l'altro quasi chiuso).

    Alla prima visita dall'endocrinologo gli esami erano abbastanza sballati (THS < di 0.01; FT4 54.5; FT3 21.5) e dall'ecografica si è evidenziato un gozzo abbastanza grosso, non visibile per esternamente (unica fortuna)

    Gli esami adesso, dopo un paio di sospensioni e ricadute) vanno bene e sono rientrati nella norma.
    L'esoftalmo invece è migliorato ma è TUTTORA presente.

    Il mio endocrinologo mi ha già prospettato più volte la soluzione chirurgica (asportazione totale della tiroide), poichè mi ha spiegato che anche se gli esami vanno bene, ma c'è la presenza dell'esoftalmo, significa che la tiroide funziona comunque male.
    Inoltre mi ha detto (visto le ricadute) che non vabe prendere per troppo tempo il Tapazole (al contrario dell'Eutirox).

    Voi cosa fareste?
    Quacuna ha subito tale intervento e pu raccontarmi la sua esperienza?

    Grazie in anticipo
    Lorenza

  • #2
    Ciao Lorenza, adesso devo scappare. Ti rispondo domani sera. Ciao!

    Commenta


    • #3
      Grazie

      attendo la tua risposta!

      lorenza

      Commenta


      • #4
        Anchio attendo una tua risposta gladio, molto probabilmente dovro asportare parzialmente la tiroide se i noduli continuano a crescere, devo ancora portare i risultati dalla endocrinologa pero' il professore da cui sono andata mi ha gia detto che dovro prendere del eutirox.Io invece volevo chiederti l'eutirox puo fermare la crescita di questi noduli?

        Commenta


        • #5
          Ciao Lorenza! Finalmente ho un minuto libero. Ti volevo dire che talvolta l'esoftalmo permane anche dopo la guarigione della malatta (o meglio, dopo la normalizzazionde dei parametri). Quando si normalizzano i parametri in genere tende a scomparire, ma esistono situazioni, come ti ho detto, in cui rimane. Quindi, non è detto che la persistenza dell'esoftalmo sia sempre dovuta al cattivo funzionamento della tiroide, anche se nel tuo caso, viste le ricadute, è possibile che la tiroide abbia ancora dei problemi. Quindi è giusto prendere in considerazione l'eventuale intervento chirurgico. Comunque è possibile far regredire l'esoftalmo, anche se necessita di una terapia piuttosto impegnativa, con cortisonici ad alte dosi per lungo tempo e per via endovenosa. Ma prima è necessario essere sicuri che la malattia sia ben controllata, perchè ti ripeto, nella maggior parte dei casi con la cura della malattia scompare per conto suo.
          Spero di essere stato chiaro. Se hai qualche dubbio o non mi sono fatto capire, dimmelo, ti rispondero volentieri. A presto! Ciao!

          Commenta


          • #6
            Non so dirtelo Bronty, dipende che origine hanno. Non me lo sai dire?

            Commenta


            • #7
              Ho fatto l'agospirato il 22 marzo, e ti scrivo l'esito del nodulo dice...aumento Ab antitireoglobulina. Descrizione microscopica....Reaz ione immunocitochimica con anticorpi anti-galectina: negativa. Diagnosi....Quadro citologico con: Formazione follicolare di cellule ossifile. Si consiglia controllo a distanza e exeresi. Grazie gladio

              Commenta


              • #8
                Sì, l'eutirox potrebbe fermarne la crescita, ma questo lo può dire solo il tempo. Certo che se crescono è meglio che vengano rimossi.

                Commenta


                • #9
                  Ti ringrazio gladio per la tua risposta.
                  ero già a conoscenza della maggior parte delle cose che hai detto, ma ti ringrazio per il tuo interessamento.

                  La buona notizia è che ieri sono stata dall'endocrinologo e...
                  mi ha sospeso il tapazole!!!
                  Certo ho dovuto un po' insistere perchè l'endocrinologo voleva comunque continuare la terapia, ma poi gli ho promesso che avrei fatto le analisi a breve e quindi ha accettato la sospensione!!!
                  Non ci posso credere!
                  Tra due mesi devo rifare le analisi per vedere se c'è o meno una recidiva e in tal caso se ne parlerà al momento, ma per adesso... mi sento bene.
                  L'occhio non è del tutto regredito, ma sono fiduciosa.
                  Adesso le cose per me iniziano a girare per il verso giusto e so che, se sto bene psicologicamente (prima era un periodo un po' nero) star meglio anche fisicamente.

                  Grazie mille per il vostro interessamento.

                  Chissà, magari sono veramente una "miracolata"

                  Spero che anche altre persone con il mio stesso problema ogni tanto abbiano una buona notizia come la mia!

                  LorenzaFelice

                  Commenta


                  • #10
                    Ti ringrazio anchio gladio, quindi vuol dire che se fra 6 mesi , quando devo fare di nuovo l'ecografie, se sono aumentate dovro communque fare l'intervento?uffffff ffff

                    Commenta


                    • #11
                      Questo Bronty non te lo so dire con esattezza dal momento che non ho visto l'ecografia e i tuoi esami, ma la possibilità c'è. Sono comunque sicuro che il medico che ti segue ti saprà sicuramente indirizzare verso la scelta terapeutica più corretta.

                      Commenta


                      • #12
                        anche io ho scoperto di avere la tiroide che non funziona bene, ma sono ancora all'inizio delle analisi, non si sa se è tiroidite o basedow.... non so cosa sperare...
                        ciao
                        Dolcezza e armonia, amore e passione, madre e donna grazie a due occhi celesti che cercano il mio sguardo da sotto il seno, e la mia Lulù che mi abbraccia e mi dice ".. Azie Mamma Oti " ...

                        Commenta


                        • #13
                          spera vivamente che sia tiroidite!!!
                          Il basedow (io ne sono affetta) è difficilissimo da curare poichè è una malattia autoimmune (il tuo corpo produce anticorpi per contrastare la malattia), mentre la tiroidite è un'infiammazione della tiroide e credo si posa curare.

                          Commenta


                          • #14
                            grazie dell'indirizzamento di speranza che mi hai dato.... adesso ho le idee un pò più chiare...
                            rosy
                            Dolcezza e armonia, amore e passione, madre e donna grazie a due occhi celesti che cercano il mio sguardo da sotto il seno, e la mia Lulù che mi abbraccia e mi dice ".. Azie Mamma Oti " ...

                            Commenta


                            • #15
                              ciao lorenza. sono andata dal medico... speravamo male. anche a me è stato diagnosticato basedow e cura con tapazole. sono molto triste. non posso pensare che il mio organismo m abbia potuto tradire a questo modo.....
                              ciao rosy
                              Dolcezza e armonia, amore e passione, madre e donna grazie a due occhi celesti che cercano il mio sguardo da sotto il seno, e la mia Lulù che mi abbraccia e mi dice ".. Azie Mamma Oti " ...

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X