annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

febbricola tonsillite

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • febbricola tonsillite

    Da circa due mesi e mezzo soffro di una febbricola costante che mi comincia la matina verso le 8,00 convalori di 36,8/36,9 per poi aumentare il pomeriggio fino a 37,0/37,1 e diminuire verso le 20,00, diventando normla (36,2) verso le 22,00. Gli esami del sangue (compresi i fattori reumatici sono nella norma). La VES è un pò alta (18) e l'MSK (ad un primo controllo 850 e dopo 680). Questo valore alterato fa pensare che soffra di una tonsillite cronica streptococcia (ho un pò di pus nelle tonsille) che sto curando con pennicillina. Nonostante sia passato tutto questo tempo la temperatura rimane sempre costante. E' possibile che l'aumento di temperatura sia dovuto alle tonsille? e, poi, perchè la temperatura di sera si abbassa invece di aumentare?

  • #2
    febbricciola, tonsillite

    Quella non è temperatura alta! Mi sembra nella norma.Fai il tampone faringeo con antibiogramma e prenderai l'antibiotico giusto.
    Ciao!

    Commenta


    • #3
      Ha ragione cherry, probabilmente ti stanno curando con medicinali errati, purtroppo succede spesso.Facendo il tampone possono prescriverti l'antibiotico adatto per combattere tale batterio. Le tonsille normalmente porta febbre molto piu elevata, e spesso anche sbalzi di temperature. Spero che riesci a risolvere il tuo problema, non sarebbe piu semplice torgliele? quando sono malate cause soltanto dei guai....

      Commenta


      • #4
        Esatto, prima di fare la diagnosi di tonsillite cronica streptococcica fatti fare un tampone...anche perchè se si tratta di quello e la stai curando in maniera sbagliata c'è il rischio che si diffonda all'oragnismo e ci sono numerose complicanze in cui puoi incorrere. Fatti fare un tampone: se è quello fatti dare una terapia antibiotica mirata. Se non è quello è utile fare ulteriori accertamenti.

        Commenta

        Sto operando...
        X