annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

esofagite

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • esofagite

    ciao a tutti, vorrei una vostra opinione su di un disturbo che affligge mia moglie da diversi mesi: l'esofagite da reflusso.
    può dipendere dallo stress, e come si fa a curare completamente, mia moglie è molto preoccupata per questo disturbo, deve stare attenta a mangiare solo delle cose, non deve bere caffè...le sta compromettendo la vita di tutti i giorni.
    accetto consigli , grazie e ciao

  • #2
    Beh, la malattia da reflusso è una patologia molto frequente nella nostra società e può dipendere da molti fattori (stress, obesità, presenza di un'ernia iatale), ma fondamentalmente la causa è una incontinenza dello sfintere esofageo inferiore, ovvero quella struttura che chiude l'ingresso allo stomaco. Per risolvere il problema si può fare una terapia che dura circa un mese in cui si utilizzano tre o quattro farmaci che permette di guarire le lesioni esofagee, ma ovviamente deve poi essere supportata da un cambiamento delle abitudini di vita (non fumare, non bere caffè e alcolici, non essere sovrappeso, non sdraiarsi dopo mangiato, dormire con il letto inclinado di 10-15 gradi, etc...). Se la terapia non funziona esistono terapie chirurgiche ed endoscopiche che risolvono completamente il problema. Le principali sono la fundoplicatio gastrica, in cui endoscopicamente o chirurgicamente si fa una specie di manicotto con lo stomaco intorno all'esofago in modo da aumentare il tono dello sfintere esofageo inferiore oppure un altro metodo endoscopico è quello di iniettare del silicone a livello della muscolatura dello sfintere così da ridurne il diametro e contrastare così il reflusso.

    Commenta

    Sto operando...
    X