annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Caduta dei capelli

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Caduta dei capelli

    Ciao,

    avrei bisogno di qualche buon consiglio per poter risolvere il mio problema. Da qualche settimana ho infatti notato una notevole quantità di capelli sul mio cuscino.

    Vorrei fare una visita dermatologica, ma leggendo anche su altri forum non ho ben capito se è utile oppure serve solo a spendere soldi.

    Dove posso informrmi sul mio problema e soprattutto cosa mi consigliate di fare?

  • #2
    Sei m o f?
    Gli uomini hanno la tendenza a perdere i capelli soprattutto se ci sono casi in famiglia....se è destino cadranno...puoi usare uno shampo specifico....o prendere delle vitamine...forse è un periodo di stress...le cause possono essere molteplici...prova ad andare dal dermatologo lui ti saprà dare la risposta giusta...

    Commenta


    • #3
      consigli

      beh, la visita dermatologica è utile, ma solo se poi sei disposto a dedicarti a lunghe e onerose cure.
      Solitamente le cause mediche sono effluvio (caduta intensa in seguito a traumi o stress) o più frequentemente alopecia androgenetica (non ti spaventare per il nome, è la normale 'perdita di capelli' molto comune, ce l'hanno quasi tutti gli uomini dopo una certa età). I rimedi sono delle cure molto lunghe e impegnative, personalmente dopo qualche tempo ho rinunciato.
      Per come la vedo io è un po' come la cellulite per le donne: è normale.
      Quindi puoi fare due cose: vai dal dermatologo (occhio che deve essere specializzato in tricologia) e fai tutte le analisi e poi segui la cura per qualche anno; non ti aspettare soluzioni radicali che non ce ne sono, però puoi contenere di molto il danno e col tempo anche migliorare un po'.
      Sennò fai come faccio io: cerchi di avere uno stile di vita ragionevole, limiti lo stress e usi dei buoni prodotti da farmacia che frenano la caduta e migliorano la salute dei capelli.
      Fra questi mi raccomando: NON crescina, costa un patrimonio ed è una totale fregatura. In farmacia trovi 'dercos' che uso anche io e che è buono (peraltro sta anche uscendo un nuovo prodotto che mi dicono ottimo). Altrimenti su internet trovi revivogen del quale alcuni mi hanno detto bene ma che io non ho sperimentato personalmente, quindi ti riporto opinioni lette in rete.
      Un altro rimedio sempre efficace? fregarsene un po'...ti assicuro che funziona :-)
      ciao
      ludo

      Commenta


      • #4
        Attento a non farti fregare. La caduta aumentata dei capelli è normale in primavera e in autunno, insomma, in questi periodi si perdono più capelli e non c'è da preoccuparsi. E' un po' quello che succede agli animali quando cambiano il pelo. Conta i capelli che perdi e guarda se ne perdi più o meno di cento al giorno. Comunque può essere utile una visita dal dermatologo, più che altro per fare un tricogramma (cioè vedere la forma dei tuoi capelli, il loro stadio di crescita, etc...), dopo di che pensa a cosa fare. Comuqnue sappi che tutti i prodotti che vendono non servono a niente e, se vuoi, ti posso spiegare il perchè, e se hai una alopecia androgenetica il prezzo da pagare per non perdere i capelli è comunque alto, in quanto i farmaci usati non sono di certo privi di effetti collaterali importanti. Inoltre non credere a tutte le motivazioni che adducono per vendere i prodotti come crescina e cazzate varie, come mancanza di respirazione del capello, eccessivi lavaggi, uso del casco e assurdità di questo genere. .

        Commenta


        • #5
          L'unico motivo per cui cadono i capelli è la sensibilità del capello stesso agli ormoni androgeni e questa sensibilità è più spiccata nei capelli delle regioni anteriori della testa; infatti se ci fai caso sulla nuca non si perdono quasi mai i capelli. Io credo che l'unico mezzo veramente efficace sia solo il trapianto del capello, in quanto le terapie farmacologiche (le uniche che funzionano) hanno troppi effetti collaterali.
          Se vuoi ulteriori informazioni chiedimele pure, sarò felice di illuminarti...e soprattutto di non farti cadere nelle mani di stregoni e approfittatori.

          Commenta


          • #6
            Scusami gladio, le posso chiedere soltanto se lei e medico?

            Commenta


            • #7
              Sono quasi medico. Mi laureo tra pochi mesi. Dammi del tu.

              Commenta


              • #8
                grazie mille, cosi almeno abbiamo delle risposto corrette. Auguri per la laurea allora.Grazie mille anche sulla risposta riguardo alla caduta di capelli, mio figlio ha soltanto 24 anni e stanno diradando molto, adesso almeno so che non devo farle nessun intruglio.

                Commenta


                • #9
                  se è un percorso naturale....accettar e è l'unica soluzione....sono parte in causa quindi nn lo dico a caso.....so che è dura da mandare giù,ma è come chi è grasso,chi è basso,chi è minidotato,etc......

                  Commenta


                  • #10
                    Sì, credo che al di là di terapie mediche e chirurgiche accettare il problema sia alla fine la soluzione migliore. L'alopecia androgenetica è ereditaria e l'80% degli uomini circa è coinvolto da questo processo...è una cosa estremamemente naturale. La cosa importatne è evitare intrugli, come dice bronty. Il bulbo del capello si trova nel derma e così come non ci può arrivare l'acqua quando laviamo i capelli (perchè l'epidermide, lo strato che sta sopra il derma, è impermeabile) così non ci possono arrivare neanche tutti gli altri prodotti che spesso vengono pubblicizzati come elisir per la ricrescita. Il mio consiglio è sempre lo stesso: non buttate via i vostri soldi inutilmente.

                    Commenta


                    • #11
                      se sei un maschietto, ti dico che la cosa migliore da fare è fregartene tanto il pelato è di moda (io sono pelatissimo, mi rado con il rasoio)

                      Commenta


                      • #12
                        Nonostante la mia giovane età (circa tredici anni), l'anno scorso anche io perdevo capelli. Feci delle visite dal dermatologo, e, mi disse che era causato tutto dallo stress (avevo apppena avuto un fratellino), e, mi disse che dovevo tagliare un pò i capelli (erano lunghi fino al sedere) perchè dovevano riprendere forze. Poi mi disse che in alcuni casi i capelli cadono anche perchè non li trattiamo bene, ad esempio: stanno sempre legati o forse non li massaggiamo bene con lo shampoo dove vi è il bulbo....sono tante le cause...... se sei maschio è naturale che iniziano a caderti! mio padre aveva 21 anni quando rimase pelato....
                        [img]http://69.93.7.242/uploadsff/post-349682-1110720329.gif[/img]

                        Commenta


                        • #13
                          Che dermatologo ti ha detto che tenere legati i capelli o non massaggiarli bene li fa cadere? Sei sicura che sia un medico?

                          Commenta


                          • #14
                            be dei capelli legati la sapevo anch'io.. che si sfibra o roba simile.. ma comunq credo ci siano un sacco di dicerie in merito!
                            ......... :)

                            Commenta


                            • #15
                              Non andare dal dermatologo , quelli non sanno niente. Vai ad un centro tricologico. I capelli non li perderai oppure li perderai ma molto piu avanti.

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X