annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Antidolorifico

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Antidolorifico

    Ciao a tutti,
    è la prima volta che posto qui, ed il motivo è altrettanto stupido e futile quanto il topic sul piercing all'ombelico, ma spero ugualmente in una risposta.
    Breve premessa... Lunedì mi sono recato presso uno studio per fare il mio 4° tatuaggio, un tribale maori (molto bello) di forma ovale. La zona del corpo è il mio fianco sinistro, di fronte, dall'altezza dell'anca fin poco sotto il capezzolo, in pratica le dimensioni sono circa 20x15cm.
    Il problema, motivo per cui scrivo qui, è il dolore. Dopo circa un'ora e mezzo di "lavorazione", abbiamo dovuto interrompere e rianviare poichè facevo un'enorme fatica a sopportare il dolore. Ero stato preventivamente avvisato da amici e dal tatuatore stesso ("c'è da morire") che la zona del fianco è molto dolorosa, in particolare sulle costole e sull'anca, ma la realtà è andata ben oltre le mie più funeree aspettative. Al momento, del tatuaggio sono stati realizzati solo i contorni e un 5% del colore, mi aspettano altre 3/4 ore di sofferenza, che vorrei lenire con l'aiuto di un antidolorifico.
    Ed ecco il perchè del mio post qui... Mi è stato consigliato l'OKi, che non ho mai provato, ma mi è stato anche detto che è simile all'Aulin e non sono sicuro che sarebbe sufficiente. Intendiamoci, non mi aspetto certo di non sentire assolutamente nulla, è normale provare dolore nel farsi un tatuaggio, quello che vorrei è semplicemente che il dolore divenisse sopportabile...
    Qualsiasi consiglio in merito è benvenuto...
    Ciao, Luigi

  • #2
    In genere Oki e Aulin vengono associati come effetti...io ad esempio ho preso l'Oki, su consiglio del medico, anche per disinfiammare la gola a seguito di un mal di gola fortissimo che ho avuto tempo fa...non ti so dire tecnicamente le differenze tra i due farmaci, l'unica cosa che ti consiglio è comunque di sentire il tuo medico di base, magari potrà consigliarti il farmaco migliore per alleviare il tuo dolore
    "La verità è come la bellezza, non ha limiti. Non può essere imprigionata nelle parole o nelle forme. La verità è senza fine".

    Commenta


    • #3
      ciao luigi, gli antidolorifici provocano problemi gas****ntestinali, chiedi consiglio al tuo medico, perchè possono provocare anche delle ulcere, come ti dicevo prima.... cmq prima di prendere l'antidolorifico metti qualcosa nello stomaco, si riduce il rischio di problemi gastrici.

      Commenta


      • #4
        Anch' io ho usato l'OKI per il mal di gola...solo ed esclusivamente per quello.
        Come han detto tutti, rivolgiti al tuo medico ...
        Sta di fatto che il tuo tatuaggio è in una zona molto delicata di conseguenza il dolore è normale e forse dovrai aspettare un pò di tempo perchè si calmi.

        Sweety
        Sii come le onde del mare che pur infrangendosi contro gli scogli hanno la forza di ricominciare....

        Commenta


        • #5
          Re: Antidolorifico

          Ciao,non so se' e' una cosa che' fa' bene oppure no,pero' farsi un tatuaggio senza un antidolorifico fa' molto male.Quando mi sono fatta il primo tatuaggio l'ho fatto sulla caviglia e fa' molto male.Poi quando ho fatto il secondo,mi hanno consigliato
          TattooNumb (Lidocaine)-per un tatuaggio senza dolore!Questo e' un prodotto nuovo sul mercato,essendo in forma di una crema,che' si usa per :
          -rimozione pilifera
          -piercing sul corpo
          -ceretta corpo
          -tatuaggi.
          E' veramente un anestetizzante molto efficace. Provate,veramente ne' vale la pena.Salve a'' tutti!
          Ultima modifica di Evoh; 02/09/2013, 10:06.

          Commenta

          Sto operando...
          X