annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Non riesco a eiaculare: Anaeiaculazione, problema senza soluzione?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Non riesco a eiaculare: Anaeiaculazione, problema senza soluzione?

    Non riesco a eiaculare durante i rapporti, solo con la masturbazione e i tempi sono piuttosto lunghi (30 minuti). Sono andato da un andrologo e ha concluso che non ci sono soluzioni concrete a un problema di questo tipo, in quanto l'andrologia si occupa di problemi di erezione, ma l'erezione si presenta e anche molto duratura con durata anche di diverse ore.
    Ho notato una scarsa se non scarsissima sensibilità del pene.
    Ho provato col viagel per aumentare la sensibilità del pene ma nulla, sembra non dare alcun effetto, Ci sono infiniti prodotti per l'eiaculazione precoce ma nulla per la mancata eiaculazione o per l'eiaculazione ritardata.
    Ho 40 anni.
    Volevo sapere se esistono o sono esistiti dei trattamenti farmacologici per questo tipo di problema, oppure farmaci che aumentino la sensibilità del pene o in generale se esiste una soluzione.

  • #2
    Re: Non riesco a eiaculare: Anaeiaculazione, problema senza soluzione?

    In effetti questo problema non ha a disposizione protocolli terapeutici, in ogni caso andrebbe prima esclusa anche una componente di natura psicogena

    Commenta


    • #3
      Re: Non riesco a eiaculare: Anaeiaculazione, problema senza soluzione?

      Originariamente inviato da UrologoAndrologo Visualizza il messaggio
      In effetti questo problema non ha a disposizione protocolli terapeutici, in ogni caso andrebbe prima esclusa anche una componente di natura psicogena
      Mi hanno detto che è un problema psicogeno.

      Commenta


      • #4
        Re: Non riesco a eiaculare: Anaeiaculazione, problema senza soluzione?

        Lo specialista di riferimento è il sessuologo clinico

        Commenta

        Sto operando...
        X