annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Eiaculazione precoce vs frenulo e circoncisone

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Eiaculazione precoce vs frenulo e circoncisone

    Buongiorno e la mia prima volta nel Vs forum e sicuramente avrò sbagliato sezione... scusate ciò.
    Ho un problema che non so come più gestire L eiaculazione precoce.
    Niente di nuovo lo so ma sto con la mia compagna da 4 anni e ora vorrei risolvere definitivamente il problema.
    benché usiamo dei profilattici ritardanti io non so controllare il mio orgasmo arrivando già molto eccitato e voglioso prima della effettiva penetrazione e il tutto sfuma in una manciata di minuti con lo stare male per non soddisfare pienamente la mia lei
    ora escludendo dopo 4 anni problemi psicologici de "a prima volta" credo e suppongo che il mio problema sia fisico a livello di glande e frenulo del pene perché "ipotizzo" che il mio glande o il frenulo siano troppi sensibili benche facciano uso del profilattico.
    A breve avrò una visita andrologoca ma volevo un vostro parere competente per sapere comportarmi, sto pensando a usare una crema anestetizzante che però sarebbe solo un palliativo momentaneo, o anche la circoncisione nel caso
    Cordiali saluti
    Roberto
    Ultima modifica di anna1401; 10/08/2018, 17:18.

  • #2
    Re: Eiaculazione precoce vs frenulo e circoncisone

    Originariamente inviato da robertoscardoni Visualizza il messaggio
    Buongiorno e la mia prima volta nel Vs forum e sicuramente avrò sbagliato sezione... scusate ciò.
    Ho un problema che non so come più gestire L eiaculazione precoce.
    Niente di nuovo lo so ma sto con la mia compagna da 4 anni e ora vorrei risolvere definitivamente il problema.
    benché usiamo dei profilattici ritardanti io non so controllare il mio orgasmo arrivando già molto eccitato e voglioso prima della effettiva penetrazione e il tutto sfuma in una manciata di minuti con lo stare male per non soddisfare pienamente la mia lei
    ora escludendo dopo 4 anni problemi psicologici de "a prima volta" credo e suppongo che il mio problema sia fisico a livello di glande e frenulo del pene perché "ipotizzo" che il mio glande o il frenulo siano troppi sensibili benche facciano uso del profilattico.
    A breve avrò una visita andrologoca ma volevo un vostro parere competente per sapere comportarmi, sto pensando a usare una crema anestetizzante che però sarebbe solo un palliativo momentaneo, o anche la circoncisione nel caso
    Cordiali saluti
    Roberto
    La circoncisione è la cosa migliore, l'unico inconveniente e che poi la tua compagna non può più scappellarlo e se le piaceva è un guaio!

    Commenta


    • #3
      Re: Eiaculazione precoce vs frenulo e circoncisone

      Originariamente inviato da robertoscardoni Visualizza il messaggio
      Buongiorno e la mia prima volta nel Vs forum e sicuramente avrò sbagliato sezione... scusate ciò.
      Ho un problema che non so come più gestire L eiaculazione precoce.
      Niente di nuovo lo so ma sto con la mia compagna da 4 anni e ora vorrei risolvere definitivamente il problema.
      benché usiamo dei profilattici ritardanti io non so controllare il mio orgasmo arrivando già molto eccitato e voglioso prima della effettiva penetrazione e il tutto sfuma in una manciata di minuti con lo stare male per non soddisfare pienamente la mia lei
      ora escludendo dopo 4 anni problemi psicologici de "a prima volta" credo e suppongo che il mio problema sia fisico a livello di glande e frenulo del pene perché "ipotizzo" che il mio glande o il frenulo siano troppi sensibili benche facciano uso del profilattico.
      A breve avrò una visita andrologoca ma volevo un vostro parere competente per sapere comportarmi, sto pensando a usare una crema anestetizzante che però sarebbe solo un palliativo momentaneo, o anche la circoncisione nel caso
      Cordiali saluti
      Roberto
      Ciao, hai fatto bene in merito alla visita andrologica.
      E' sempre la cosa migliore da fare.

      Ma perchè parli di frenulo e circoncisione?
      Sai già di avere problematiche oppure è solo una tua supposizione?

      Nella eiaculazione precoce c'è una componente psicogena enorme!
      Ciao
      Carpe Diem
      ____________

      Commenta


      • #4
        Re: Eiaculazione precoce vs frenulo e circoncisone

        Originariamente inviato da robertoscardoni Visualizza il messaggio
        Buongiorno e la mia prima volta nel Vs forum e sicuramente avrò sbagliato sezione... scusate ciò.
        Ho un problema che non so come più gestire L eiaculazione precoce.
        Niente di nuovo lo so ma sto con la mia compagna da 4 anni e ora vorrei risolvere definitivamente il problema.
        benché usiamo dei profilattici ritardanti io non so controllare il mio orgasmo arrivando già molto eccitato e voglioso prima della effettiva penetrazione e il tutto sfuma in una manciata di minuti con lo stare male per non soddisfare pienamente la mia lei
        ora escludendo dopo 4 anni problemi psicologici de "a prima volta" credo e suppongo che il mio problema sia fisico a livello di glande e frenulo del pene perché "ipotizzo" che il mio glande o il frenulo siano troppi sensibili benche facciano uso del profilattico.
        A breve avrò una visita andrologoca ma volevo un vostro parere competente per sapere comportarmi, sto pensando a usare una crema anestetizzante che però sarebbe solo un palliativo momentaneo, o anche la circoncisione nel caso
        Cordiali saluti
        Roberto
        Ciao Roberto, hai fatto benissimo a rivolgerti a uno specialista che saprà sicuramente dirti cosa fare. Io posso dirti che oggi ci sono diversi modi per contrastarla, anche dal punto di vista farmacologico non è più come un tempo quando c'erano solo pillole o cose del genere. Oggi esiste anche uno spray con lidocaina e prilocaina che sembra funzionare. Parlane magari con il medico.

        Commenta


        • #5
          Re: Eiaculazione precoce vs frenulo e circoncisone

          Si può innanzitutto utilizzare una crema desensibilizzante per documentare la sua efficacia, ed eventualmente in un secondo tempo effettuare un intervento di frenulotomia con frenuloplastica

          Commenta


          • #6
            Re: Eiaculazione precoce vs frenulo e circoncisone

            Originariamente inviato da UrologoAndrologo Visualizza il messaggio
            Si può innanzitutto utilizzare una crema desensibilizzante per documentare la sua efficacia, ed eventualmente in un secondo tempo effettuare un intervento di frenulotomia con frenuloplastica
            Salve, anche io penso da qualche tempo di effettuare una frenuloplastica per risolvere il problema di eiaculazione precoce, in quanto documentandomi ho letto che se usando prodotti anestetici o preservativi ritardanti, la durata del rapporto è molto più lunga del solito, allora la causa del EP può essere ricercata nel frenulo corto..... Cosa sa dirmi?


            La ringrazio anticipatamente

            Commenta


            • #7
              Re: Eiaculazione precoce vs frenulo e circoncisone

              Salve
              esatto, pur mantenendo una linea di correttezza nei confronti dell’utente e senza dare false illusioni, si può confermare che il frenulo breve è spesso una causa organica dell’eiaculazione precoce, e nella mia personale esperienza molti interventi di frenulo plastica hanno definitivamente risolto il problema
              Ultima modifica di anna1401; 20/11/2018, 14:07.

              Commenta


              • #8
                Re: Eiaculazione precoce vs frenulo e circoncisone

                Salve per la prima volta sto porgendo una domanda ma non sono sicuro di aver indovinato la sezione... Durante un rapporto un paio di mesi fa mi si è lacerato il frenulo il giorno dopo andando al pronto soccorso mi hanno prescritto una pomata esattamente la gentalyn e di fare sciacqui di acqua fresca, ma ora ad ogni rapporto mi esce del sangue e sento dolore cosa può essere e cosa posso fare?

                Commenta

                Sto operando...
                X