annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Nuovo verginello

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Nuovo verginello

    Salve a tutti, sono un ragazzo vergine di 21 anni. Innanzitutto scusate il nick, ma ero un ora cercandone uno decente che non fosse già stato preso e alla fine mi sono stancato. Scrivo sia per dare un contributo al vostro forum riportando delle conoscenze che ultimamente ho acquisito con la lettura di vari libri e articoli in rete riguardo la questione dell'attrazione tra uomo e donna, sia perché sono preoccupato per la mia salute: la verginità provoca danni fisici/mentali? Non sono riuscito a trovare nulla sull'argomento in rete e vorrei che qualcuno, se ha conoscenze sull'argomento, gentilmente mi desse delle delucidazioni.
    In ogni caso, quello che volevo riportarvi sull'argomento attrazione, mi fa pensare che la bellezza estetica sia condizione necessaria per l'inizio di una relazione con una donna e la personalità condizione sufficiente: senza un bel viso e un fisico curato le possibilità con le donne sono minime. Infatti dall'etologia oggi sappiamo che la scelta del partner per ambo i sessi rimane, tuttora, ancorata a motivazioni ancestrali: il maschio cerca inconsciamente segni che indichino fertilità, salute e capacità di portare a compimento una gravidanza; la femmina predilige il maschio che abbia un buon accesso alle risorse: in origine questa figura coincideva con un valido cacciatore, in tempi attuali identifica chi ha una buona posizione sociale ed economica e, per estensione, chi si pone quest’ultima come obiettivo, ergo, chi ha una personalità dominante.
    Segue

  • #2
    Re: Nuovo verginello

    Ovviamente, però, c'è da dire che le cose sono un po' più complesse di così: per esempio si è notato che a parità di status sociale e disponibilità economica le donne tendono a non dare peso a queste ultime e a guardare esclusivamente l'aspetto fisico; oppure che le donne sono attratte dai maschi che le sono simili in volto e che guardino differenti aree del viso maschile per giudicare l'avvenenza di un uomo a seconda della fase del ciclo un cui si trovano. Tuttavia, in generale, è vero quello che ho testé scritto sui meccanismi ancestrali di attrazione: le caratteristiche fisiche che rendono una donna e un uomo attraenti sono legate ai meccanismi in questione: un uomo è attraente se ha un viso simmetrico, se alto, se ha un rapporto vita-fianchi intorno al 90%, se ha occhi piccoli e incavati, una pelle sana e priva di imperfezioni ecc... dunque la bellezza NON È SOGGETTIVA. Inoltre tutti gli studi sull'argomento «corteggiamento» dicono che nel 90% dei casi è la donna a fare la prima mossa mandando segnali con gli occhi, il viso e il corpo, mentre di contro, gli uomini che tentano un approccio senza avere ricevuto tali segnali, rimangono quasi sempre a secco, per cui ora vi domando: da che cosa è attratta una donna se non conosce un uomo a cui manda i segnali in questione?
    Io purtroppo sono un ragazzo oggettivamente brutto (ho subito pure bullismo per questo in adolescenza): ho una marea di difetti estetici invalidanti. Scrivo, altresì, questo thread un po' per sfogo poiché, sebbene da anni non ci provo più con nessuna, mi sono rotto di sentire che è colpa mia, che devo "saperci fare", che devo essere spigliato e sicuro di me: con quanto detto riguardo ai meccanismi d'attrazione, con tutti i rifiuti che ho alle spalle e con i fantasmi del mio passato che mi perseguitano, come faccio a non avere una paura fottuta di un nuovo ulteriore rifiuto?

    Commenta


    • #3
      Re: Nuovo verginello

      E vorrei aggiungere che io sì sono timido, sono molto diffidente verso le persone che mi vengono presentate o che conosco appena, tuttavia con il tempo mi sciolgo e so essere molto divertente: faccio ridere e sentire a proprio agio le mie amiche e le mie colleghe quando sto con loro.
      Ringrazio tutti quelli che risponderanno.

      Commenta

      Sto operando...
      X