annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Esaurimento e Frustrazione sessuale

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Esaurimento e Frustrazione sessuale

    Sono un uomo sui 30 anni... Piu' passano gli anni piu' provo rancore verso il mondo, disprezzo persone che non conosco ecc. Oggi ho quasi rischiato di colpire con un pugno un collega di lavoro e mi son messo nei guai... Gia' da tempo penso di farla finita perche' e' una vita che non mi stimola piu' senza senso... Ogni giorno almeno una volta all'ora penso come uccidermi... Uno dei motivi e' che sono frustrato sessualmente ho avuto un solo rapporto in tutta la vita, adesso e' da 10 anni che non non accarezzo una donna... Faccio un lavoro insoddisfacente, guadagno poco... Ultimamente ho provato diversi siti d'incontro persino di donne dell'est niente... Tre Italiane mi hanno tirato buca all'ultimo per poi non farsi piu' sentire... Le straniere sono a caccia del pollo con i soldi... Nella vita reale quelle che conosco sono tutte fidanzate o sessualmente non mi ispirano. Questa solitudine sessuale mi sta esaurendo... Ho deciso di andare in Austria dove la prostituzione e' legale e controllata per decomprimermi un po'... Mi fa schifo come atto guadagnero' del tempo e mi deprime essere ridotto cosi', forse mi giova o sara' la volta buona che decido di farla finita...

  • #2
    Re: Esaurimento e Frustrazione sessuale

    Anche in Ita è legale la prostituzione.

    Commenta


    • #3
      Re: Esaurimento e Frustrazione sessuale

      Originariamente inviato da streptococc0 Visualizza il messaggio
      Anche in Ita è legale la prostituzione.
      Si bisogna andare negli appartamenti non mi fido molto di quello che ci puo' essere dentro... In Austria e' tutto molto piu' costoso credo che ne valga la pena pero'.

      Commenta


      • #4
        Re: Esaurimento e Frustrazione sessuale

        Vai a pu.tta.ne in qualche locale. Cerca nei soliti siti/forum.

        Commenta


        • #5
          Re: Esaurimento e Frustrazione sessuale

          Guarda puoi andare a prostitute pure qui in italia, magari tramite agenzie, dove forse ti senti più "sicuro". Prova e vedi come ti senti, non a livello fisico, ma mentale. Io i primi tempi ero pure entusiasta, perché facevo sesso con belle ragazze e perché con qualcuna mi ci sono divertito, poi però pian piano la sofferenza è tornata a tormentarmi ed ho capito che, anche se è difficile e per niente appagante, il vuoto fisico lo potevo colmare come ho fatto per anni, con la masturbazione, ma che niente può sostituire le attenzioni, la compagnia, gli sguardi, che una donna interessata a te può darti. Poi ovvio, magari un 50enne oramai sposato da secoli che non desidera più la moglie e ama la "comodità", preferirà la 20enne russa pure se a pagamento, visto che difficilmente riuscirà a rimorchiassi una altrettanto giovane e bella.

          Comunque secondo me il destino un minimo lo zampino ce lo mette. Nel senso, una volta a quanto pare una ragazza c'e' stata con te, ma da allora son passati 10 anni di niente. Dunque in giovane età ti sei, dopotutto, sverginato, quindi non hai, in linea teorica, i problemi di chi a 30/40 anni ancora non ha mai avuto nessuna (almeno gratuitamente). Curioso dunque che ci sia stato questo blocco, magari se eri più fortunato, una di quelle tre italiane non ti avrebbe dato buca. Si lo so, son pippe mentali mie sul nascere sotto una buona o cattiva stella, però mi convinco sempre di più che alcuni siano destinati a stare da soli (e per carità, uno potrebbe dire: "muovi il sedere e non dare colpa al fato s****to", però pure questa mancanza di forza potrebbe essere un fardello impossibile da sopraffare).

          Commenta


          • #6
            Re: Esaurimento e Frustrazione sessuale

            Quello che hai scritto mi ha incuriosito non ho potuto fare a meno di leggere qualcosa su di te... Comunque sono d'accordo, parto dal fatto che ho avuto colleghi di lavoro che sono morti di tumore a 30 e 40 anni, per tanto vedo di prendermi dalla vita quello che puo' darmi adesso con il minimo sforzo.
            La mia aggressivita' nasce anche dal fatto che ho smesso di masturbarmi, resto senza anche un mese e' una sfida per il controllo del proprio corpo e mi carico di una tensione sessuale incredibile!
            La mia frustrazione infatti e' rivolta contro il destino che mi e' avverso, ho ******* senza sentimento con una persona che non mi piaceva, ci son stato io con lei e non viceversa... cosi e' stato anche con altre esperienze minori... praticamente ******* cosi' e' stato uno schifo!
            Queste tre conosciute su siti d'incontri mi han fatto perdar tempo con la chat, che ci state a fare su un sito d'incontri se poi volete solo chat? Per me in un incontro si puo' bere anche solo qualcosa non so se mi spiego. Le chat sono limitanti, una messaggia con te come con altri 10 nello stesso momento, inoltre la maggior parte se sei una persona media risponde per passare il tempo. Per me e' solo il destino che non mi fa incontrare quella giusta, quando la incontri puoi essere te stesso e non ti devi preoccupare di nulla perche' ci si attrae come calamite. Giusto nella vita c'e' chi vince e chi perde. Perde chi si arrende, daltraparte quando le cose vanno male non puoi dire di aver perso se ci hai provato.

            In ogni caso cosa intendete per agenzie e locali?

            Commenta


            • #7
              Re: Esaurimento e Frustrazione sessuale

              Guarda, ti capisco. Io da quando ho smesso di segare seguendo un pochino i forum nofap, sono diventato molto più aggressivo e riconosco che il fatto è dovuto alla maggiore voglia di sc0pare ora che invece non mi sego.

              Comunque, dopo qualche settimana di ricerca ho trovato degli esercizi proposti da taoisti, anche se io provandoli non li ho ritenuti efficaci e risolutivi, certamente la repressione alla lunga non può aiutar-ci.

              Commenta


              • #8
                Re: Esaurimento e Frustrazione sessuale

                Originariamente inviato da streptococc0 Visualizza il messaggio
                Guarda, ti capisco. Io da quando ho smesso di segare seguendo un pochino i forum nofap, sono diventato molto più aggressivo e riconosco che il fatto è dovuto alla maggiore voglia di sc0pare ora che invece non mi sego.

                Comunque, dopo qualche settimana di ricerca ho trovato degli esercizi proposti da taoisti, anche se io provandoli non li ho ritenuti efficaci e risolutivi, certamente la repressione alla lunga non può aiutar-ci.
                Grazie ero ignaro che esistesse il nofap, personalmente provo giovamento dopo 5 giorni di astinenza... Il mio problema e' che mi e' diventata compulsiva non mi da piu'* piacere,* sono dipendente dalle endorfine rilasciate per me e' sempre stata un rifugio dalle frustrazioni, sconfitte e dai problemi... cosi' facendo ho alterato il mio essere maschio. Ti porto un esempio a 18 anni se quella che vuoi* ti balla un lento a stretto contatto ti si preme a te con le tette come minimo dato che sei pieno perche' non ti seghi gli posti il ***** e gli fai sentire tutta la sua fierezza,* il motivo e' perche' ne hai piene le *****! E non ti fermi qui fidati * Purtroppo in quel periodo avevo iniziato a segarmi parecchio e mi son giocato una bella occasione.
                In questi giorni mi son lasciato andare dal vizio adesso ricomincio...
                Un altro problema e' che uno trae grattificazione dall'atto,* quando reprimi nella repressione dell'atto non trai grattificazione e' per questo che ci si ricasca!

                Commenta


                • #9
                  Re: Esaurimento e Frustrazione sessuale

                  Io non sono nessuno per dare consigli, perché sono pure io nel limbo e cerco soluzioni. Posso solo dire che con una dieta vicina a quella vegetariana mi sento un pochino meglio.

                  Chiaramente, sono ateo dal punto di vista alimentare, non sono fanatico e non consiglio diete per via di stupidi principi etici in cui non credo e non crederò mai.

                  Vorrei solo dire che per quanto concerne la mia esperienza, la dieta vegetariana mi ha aiutato. Con questo non vuol dire che ora non mangio più carne, anzi, ogni tanto capita.

                  Però credo che con una dieta adeguata si possa fare qualcosa per questo "problema" che penso abbiamo in comune.

                  Commenta


                  • #10
                    Re: Esaurimento e Frustrazione sessuale

                    Quando ci si ritrova a combattere con la propria mente un confronto e il sapere di non essere soli puo' essere d'aiuto. Si ho questo problema... Ognuno reagisce a stimoli diversi anch'io ho limitato il consumo di carne mi fa sentire piu' leggero fisicamente, piu'che altro sto provando ad ingannarmi se resisto mi assegno un punteggio giornaliero raggiunto un totale mi autopremio... Ma quello che aiuto e' progettare il giorno dopo di modo da non avere tempo da perdere...

                    Commenta


                    • #11
                      Re: Esaurimento e Frustrazione sessuale

                      Originariamente inviato da Finito1985 Visualizza il messaggio
                      Quello che hai scritto mi ha incuriosito non ho potuto fare a meno di leggere qualcosa su di te... Comunque sono d'accordo, parto dal fatto che ho avuto colleghi di lavoro che sono morti di tumore a 30 e 40 anni, per tanto vedo di prendermi dalla vita quello che puo' darmi adesso con il minimo sforzo.
                      La mia aggressivita' nasce anche dal fatto che ho smesso di masturbarmi, resto senza anche un mese e' una sfida per il controllo del proprio corpo e mi carico di una tensione sessuale incredibile!

                      In ogni caso cosa intendete per agenzie e locali?
                      Eh la vita è strana, a volte ti regala qualcosa, a volte ti toglie tutto, a volte rimane esattamente la stessa fino alla fine, ma con tutto il carico derivato dall'età che avanza.

                      Per il resto io non riesco a stare senza masturbarmi, già così sono estremamente nervoso; pure quando andavo a prostitute e facevo palestra+sesso appiccicati non riuscivo a scaricare i nervi, figuriamoci se smetto di toccarmi.
                      Sinceramente neanche VOGLIO smettere di farlo, almeno quel minimo sollazzo lo voglio tenere e mi aiuta pure a dormire e soffrire di meno quando vedo in giro qualche ragazza attraente.

                      Le agenzie sono una sorta di "papponi" più professionali. Chiami il numero della ragazza, ti risponde qualcuno che comprende la tua lingua (perché di solito le tizie sono straniere e non capiscono una mazza) e organizza l'incontro, che può essere in appartamento o in hotel.
                      Le agenzie sono utili soprattutto per "lanciare" prostitute nuove che vengono da lontano e non sanno come muoversi tra la folla. Locali in italia, di legale non ce ne sono che io sappia. Se vuoi andare in bordelli devi andare in austria, germania, olanda....

                      Commenta


                      • #12
                        Re: Esaurimento e Frustrazione sessuale

                        A parte Luca, con gli altri mi sembra di parlare con degli automi scassati, ma faccio finta di niente. Le pippe non c'entrano quasi nulla col sesso, ne parlate come se fossero un surrogato di una vita sessuale compiuta, ma non c'entrano nulla. La maggior parte delle persone continua a farsi le pippe anche quando ha una vita sessuale, proprio perché si tratta di cose distinte. Le prostitute sono un'altra cosa ancora: non sono pippe e non sono sesso. Pensare che le prostitute possano essere un surrogato di una vita sessuale vera è ancora più aberrante di essere convinti che le pippe lo siano.
                        "Più tosto di un chiodo da bara!" (Turco - parlando di Mickey)

                        Commenta


                        • #13
                          Re: Esaurimento e Frustrazione sessuale

                          Vedo che il forum e' tranquillo nonostante qualche voce proveniente da qualche moralizzatore di sottofondo che non sa di quello che si sta parlando. Siccome e' tranquillo mi apro un po' di piu'... La prima esperienza che ho avuto e' stata di gruppo io con un mio conoscente che per carita' mi ha aiutato ed una sua amica... Dovevamo trombare questa sua amica. Quel giorno mi segai talmente tanto che al momento decisivo non riuscivo a mantenere l'erezione per penetrarla e' stato un peccato! La volta successiva conosco una babbiona obesa ci stava e mi ci butto... Con lei l'ho fatto piu' volte, per venire dovevo chiudere gli occhi e pensare ad un altra.
                          Infine con le professioniste del piacere ci sono gia' stato nei bordelli e solo una volta in appartamento...
                          Nei bordelli ci sono donne di tutti i tipi, la prima volta che sono andato e' stato fantastico anche per via di rapporto! Quando si fa senza sentimento per un uomo non c'e' alcuna differenza tra pagare e non.
                          A livello di donna l'unica cosa e' che una prostituta a livello di **** resta fredda, sono rari i casi dove queste ti fanno il brodo o fanno quella roba che sembra la scia di una lumaca... Poi vabbe' cambiano anche le espressioni facciali.
                          Personalmente non sono mai stato a letto con una con cui mi faceva sentire qualcosa per questo mi sento indietro e vergine.
                          Sto cercando di smettere di farmi le ***** perche' il mio e' un vizio e un rifugio, smettendo ho visto nel lungo diventavo piu' risoluto e quelle energie che non sprecavo le assimilavo per dedicarmi a qualcos'altro.

                          Ps: ho visto i siti di agenzia pare una cosa costosa.

                          Commenta


                          • #14
                            Re: Esaurimento e Frustrazione sessuale

                            Queste considerazioni sono personali, peró vorrei delle definizioni con fonti.

                            "Le pippe non c'entrano nulla col sesso". Dimostra questa frase, cita fonti.

                            Spiega e fai una distinzione tra "sesso" e tutto quello che seppure noi ingenui possiamo considerare "sesso", per te che sei Dio illuminato non lo è, anche se comunemente tutto il resto del mondo parla di "sesso" con le prostitute.

                            Spiega, da Dio quale sei, perché è INDISCUTIBILMENTE aberrante andare a pro, perchè chiaramente la tua sensibilità è superiore a quella del resto del mondo e dunque solo la tua verità è degna.

                            Però, fai delle premesse per aiutare ad inquadrarti: Sei cattolicista? Testimone di Geova? Segui qualche dottrina che ti impone obblighi morali?

                            Porto il massimo rispetto, ma queste premesse sono doverose, perché servono ad inquadrare le tue "[email protected]" in una cornice più ampia.

                            Ps. Dopo che hai dato le tavole delle leggi, perché possiedi la verità rivelata, passa direttamente a stilare un protocollo d'azione. Dicci PRECISAMENTE cosa tu sai per certo che noi m3rde schifose DOBBIAMO fare. Perché tu conosci tutto e tutti meglio di quanto si conoscano loro stessi, quindi conosci anche le nostre esigenze ed emozioni.

                            Commenta


                            • #15
                              Re: Esaurimento e Frustrazione sessuale

                              Originariamente inviato da Finito1985 Visualizza il messaggio
                              bla bla ... Quando si fa senza sentimento per un uomo non c'e' alcuna differenza tra pagare e non...
                              Non ci sarà per te, probabilmente perché:

                              Originariamente inviato da Finito1985 Visualizza il messaggio
                              ... Personalmente non sono mai stato a letto con una con cui mi faceva sentire qualcosa per questo mi sento indietro e vergine...
                              Tu stesso riconosci alle tue esperienze una validità limitatissima, al punto che ti senti ancora vergine. Non trovi fuori luogo trarre conclusioni sull'uomo in generale quando sai di saperne più o meno nulla?
                              "Più tosto di un chiodo da bara!" (Turco - parlando di Mickey)

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X