annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

La bugia del "basta essere se stessi"

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • La bugia del "basta essere se stessi"

    Leggendo qui (in questa sezione, intendo) ho avuto un'illuminazione. Tante persone si sentono prese in giro dalla frase da me citata nel titolo, la percepiscono come pura retorica. E in effetti per alcuni è così. Mi sembra logico che, se sei brutto dentro, è meglio che cerchi di non essere te stesso, e per te quella frase non vale. Che non vuol dire che devi vivere una vita di menzogne, ma cercare di migliorare, esattamente allo stesso modo in cui cerchi di migliorare fuori se la confezione non è granché.
    "Più tosto di un chiodo da bara!" (Turco - parlando di Mickey)

  • #2
    Re: La bugia del "basta essere se stessi"

    Bella riflessione, ha a che fare con l'autostima, elemento essenziale nella vita relazionale...

    Commenta


    • #3
      Re: La bugia del "basta essere se stessi"

      Dal "basta essere se stessi" = è sufficiente essere se stessi

      al "basta essere se stessi" = smettere di essere se stessi.

      Per la mia esperienza, in entrambi i casi è pura retorica.
      Sarebbe stato meglio se non fossi mai nato.

      Commenta


      • #4
        Re: La bugia del "basta essere se stessi"

        Originariamente inviato da MickeyONeil Visualizza il messaggio
        Leggendo qui (in questa sezione, intendo) ho avuto un'illuminazione. Tante persone si sentono prese in giro dalla frase da me citata nel titolo, la percepiscono come pura retorica. E in effetti per alcuni è così. Mi sembra logico che, se sei brutto dentro, è meglio che cerchi di non essere te stesso
        Scusa ma è una semplificazione oltre che un pregiudizio.
        Uno può essere sé stesso e così com'è non risultare interessante al punto da volerci approfondire la conoscenza.
        Ma questo non fa di lui per forza una brutta persona.

        Commenta


        • #5
          Re: La bugia del "basta essere se stessi"

          Originariamente inviato da MickeyONeil Visualizza il messaggio
          Che non vuol dire che devi vivere una vita di menzogne, ma cercare di migliorare, esattamente allo stesso modo in cui cerchi di migliorare fuori se la confezione non è granché.
          Esatto. Motivo per cui non si capisce (o almeno io non ho mai capito) come mai in una sezione di forum che si chiama "Verginità E psicologia" a nessuno o quasi freghi una mazza di capire proprio le ragioni psicologiche (o interiori, se preferite) o le eventuali problematiche che non gli fanno ottenere quello che desidera.
          mi sono alzato e sono andato da loro

          Commenta


          • #6
            Re: La bugia del "basta essere se stessi"

            Originariamente inviato da stefano28 Visualizza il messaggio
            Scusa ma è una semplificazione oltre che un pregiudizio.
            Uno può essere sé stesso e così com'è non risultare interessante al punto da volerci approfondire la conoscenza.
            Ma questo non fa di lui per forza una brutta persona.
            Ok, allora deve comunque cercare di migliorare la propria interiorità per risultare più interessante, o no? Che cambia riguardo a quanto ho scritto io? Più o meno niente?
            "Più tosto di un chiodo da bara!" (Turco - parlando di Mickey)

            Commenta


            • #7
              Re: La bugia del "basta essere se stessi"

              Originariamente inviato da nonpiuverginello Visualizza il messaggio
              Esatto. Motivo per cui non si capisce (o almeno io non ho mai capito) come mai in una sezione di forum che si chiama "Verginità E psicologia" a nessuno o quasi freghi una mazza di capire proprio le ragioni psicologiche (o interiori, se preferite) o le eventuali problematiche che non gli fanno ottenere quello che desidera.
              Troppa fatica. È molto più semplice convincersi che sono tutti gli altri a essere stronzi piuttosto che pensare che forse, se tutti ti detestano, magari un motivo dentro di te c'è.
              "Più tosto di un chiodo da bara!" (Turco - parlando di Mickey)

              Commenta


              • #8
                Re: La bugia del "basta essere se stessi"

                Originariamente inviato da maius Visualizza il messaggio
                Dal "basta essere se stessi" = è sufficiente essere se stessi

                al "basta essere se stessi" = smettere di essere se stessi.

                Per la mia esperienza, in entrambi i casi è pura retorica.
                Interessante doppia lettura. Nel tuo caso, entrambe banalmente vere le possibili interpretazioni, per questo motivo risultano stucchevolmente retoriche. Per chi non conoscesse Maius, garantisco per lui che quanto a interiorità può facilmente polverizzare la stragrande maggioranza dei competitori. Ed è pure un bell'uomo, dannato lui! Quindi gli basterebbe eccome essere se stesso. D'altro canto, se solo la smettesse di essere se stesso per quell'attimo che gli basterebbe per liberarsi di certi ceppi interiori (e penso sia soprattutto questa semplificazione insopportabilmente estrema a rendere il discorso così grevemente retorico), il gioco sarebbe fatto. Capisco benissimo che suona come vuota retorica, amico mio, ma anche tu sai che è esattamente ciò che pensa chiunque ti conosca almeno un po'.
                Ultima modifica di anna1401; 26/08/2018, 14:02.
                "Più tosto di un chiodo da bara!" (Turco - parlando di Mickey)

                Commenta


                • #9
                  Re: La bugia del "basta essere se stessi"

                  I giganti arrivano ovunque senza ausili, i nani sono fregati in partenza, per tutti gli altri, una sedia risolve il 99% dei problemi legati alla raggiungibilità degli oggetti su scaffali &cc. Analogamente, tolti gli sfacciatamente belli e gli inenarrabilmente brutti, per tutti gli altri avere una buona consapevolezza di sé risolve il 99% dei problemi di interazione. Ovvio che niente funziona per tutti. Cosa vuoi evidenziare? Che esistono la fortuna e la iella nera? Esistono.
                  Ultima modifica di anna1401; 26/08/2018, 14:03.
                  "Più tosto di un chiodo da bara!" (Turco - parlando di Mickey)

                  Commenta


                  • #10
                    Re: La bugia del "basta essere se stessi"

                    Originariamente inviato da MickeyONeil Visualizza il messaggio
                    Ok, allora deve comunque cercare di migliorare la propria interiorità per risultare più interessante, o no? Che cambia riguardo a quanto ho scritto io? Più o meno niente?
                    Che cambia?
                    Hai appena detto che quelli che non hanno successo con le donne sono per forza brutte persone.
                    Vedi tu se è uguale a quello che ho detto io...

                    Commenta


                    • #11
                      Re: La bugia del "basta essere se stessi"

                      Originariamente inviato da stefano28 Visualizza il messaggio
                      Che cambia?
                      Hai appena detto che quelli che non hanno successo con le donne sono per forza brutte persone.
                      Vedi tu se è uguale a quello che ho detto io...
                      No, casomai potresti semplificare la mia affermazione in "le brutte persone non hanno successo con le donne", che non c'entra nulla con "chi non ha successo con le donne è una brutta persona". Faccio un esempio parallelo, così capisci. Io ho detto che, se piove, prendo l'ombrello. Che non vuol dire che, magicamente, se esco di casa con l'ombrello in mano comincia a piovere, che invece è ciò che ne hai dedotto tu. Magari sto solo portando l'ombrello a far aggiustare.

                      Comunque io ho detto proprio un'altra cosa, ho dette che chi è brutto dentro è meglio che non punti sulla propria interiorità - o, quantomeno, cerchi di migliorarla prima di farlo.
                      "Più tosto di un chiodo da bara!" (Turco - parlando di Mickey)

                      Commenta


                      • #12
                        Re: La bugia del "basta essere se stessi"

                        Originariamente inviato da MickeyONeil Visualizza il messaggio
                        I giganti arrivano ovunque senza ausili, i nani sono fregati in partenza, per tutti gli altri, una sedia risolve il 99% dei problemi legati alla raggiungibilità degli oggetti su scaffali &cc. Analogamente, tolti gli sfacciatamente belli e gli inenarrabilmente brutti, per tutti gli altri avere una buona consapevolezza di sé risolve il 99% dei problemi di interazione. Ovvio che niente funziona per tutti. Cosa vuoi evidenziare? Che esistono la fortuna e la iella nera? Esistono.
                        Cancellando il messaggio a cui rispondevo in un accesso di iconoclastia, si rende incomprensibile a cosa mi riferisco. Il messaggio a cui rispondevo proponeva affiancate immagini di uomini bellissimi a uomini bruttissimi, e ironizzava sul fatto che "basta essere se stessi".
                        "Più tosto di un chiodo da bara!" (Turco - parlando di Mickey)

                        Commenta


                        • #13
                          Re: La bugia del "basta essere se stessi"

                          Qua dentro ci devono essere dei mod idioti che mi levano i messaggi.

                          Le immagini erano i vecchi meme di lookism, quelli col modello affianco al brutto. Fa schifo doverli descrivere perché un cretino me li ha cancellati, ma tant'è.

                          Erano i vecchi meme che si usavano in risposta alle ramanzine caratteriali.

                          Commenta


                          • #14
                            Re: La bugia del "basta essere se stessi"

                            Originariamente inviato da MickeyONeil Visualizza il messaggio
                            Comunque io ho detto proprio un'altra cosa, ho dette che chi è brutto dentro è meglio che non punti sulla propria interiorità - o, quantomeno, cerchi di migliorarla prima di farlo.
                            Rimane comunque una grossa cavolata: è pieno il mondo (ma anche solo l'Italia) di delinquenti, ladri, truffatori, assassini, ma anche semplici pezzi di sterco bipedi e che non per forza sfociano nell'illegalità e che non hanno per nulla problemi di donne.

                            Commenta


                            • #15
                              Re: La bugia del "basta essere se stessi"

                              Originariamente inviato da streptococc0 Visualizza il messaggio
                              Qua dentro ci devono essere dei mod idioti che mi levano i messaggi.

                              Le immagini erano i vecchi meme di lookism, quelli col modello affianco al brutto. Fa schifo doverli descrivere perché un cretino me li ha cancellati, ma tant'è.

                              Erano i vecchi meme che si usavano in risposta alle ramanzine caratteriali.
                              Il moderatore ha solo fatto rispettare il regolamento. Se non lo hai letto è un problema tuo, non dei moderatori.
                              Quando il gioco si fa duro.... I duri cominciano a giocare

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X