annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Vostre esperienze con le prostitute

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Vostre esperienze con le prostitute

    Raccontate le vostre esperienze, specificate se la prima volta che ci siete andati eravate vergini. Inoltre vorrei sapere quali sono possibili errori da evitare.
    Astenersi moraliste/i.

  • #2
    Re: Vostre esperienze con le prostitute

    Ah io la prima volta sono andato da una di strada, ed è stato pessimo. Poi più di recente ho trovato una brasiliana da appartamento, simpaticissima, che ti fa sentire bene... però ho smesso di andarci perché a un certo punto, pur apprezzandola come persona, capivo che era comunque tutto finto. Consigli? Meglio in appartamento, senza aver paura... e ovviamente meglio se vai ben pulito.

    Commenta


    • #3
      Re: Vostre esperienze con le prostitute

      Solo un punto non mi è chiaro:
      Originariamente inviato da Seba82 Visualizza il messaggio
      senza aver paura...
      Cioè?

      E come si fa a sapere se dietro l'annuncio c'è un'operatrice orientata al profitto anziché orientata al cliente?
      Sarebbe stato meglio se non fossi mai nato.

      Commenta


      • #4
        Re: Vostre esperienze con le prostitute

        Originariamente inviato da maius Visualizza il messaggio
        E come si fa a sapere se dietro l'annuncio c'è un'operatrice orientata al profitto anziché orientata al cliente?
        Su internet ci sono le recensioni, siti specializzati ecc...
        Diciamo che questi siti aiutano ad evitare di prendere dei bidoni (es. foto fake, ragazze troppo sbrigative ecc..), poi ovviamente salvo certi casi estremi è tutto soggettivo, magari uno si trova bene con una ragazza e un altro no.

        Comunque penso che Seba82 intendesse "senza paura" della polizia o comunque di essere scoperti.

        Commenta


        • #5
          Re: Vostre esperienze con le prostitute

          Io ci sono andato la prima volta a 30 anni in appartamento con pulizia al massimo , ero vergine mai avuto alcuna esperienza in tutti i sensi ..... Devo dire che e' stato pessimo , soldi buttai quella volta ne sono uscito devastato mentalmente perché non avrei mai voluto andarci , ci sono andato per rabbia odio e delusione per essere arrivato a 30 anni senza aver mai avuto nulla ....come sapete per un'uomo e' un'umiliazione indicibile , questa cosa mi riamarra sempre dentro e' un dolore che non si dissiperà mai.
          Poi ho aspettato 7 anni in cui ho cercato tra compagnie., passioni ed internet di darmi da fare per trovare una ragazza , altro fallimento completo ,
          A 37 anni titubante ho ricominciato ma con un'altro spirito , ora sono 3 anni che vado da una bellissima bulgara 24enne 1 o 2 volte al mese ( facendomi i conti spendo gli stessi soldi che avrei speso ad andare in postacci come i locali e le discoteche ) e non ho alcuna intenzione di smettere per vari motivi che non sto qui a spiegare più di tanto , troppo un casino farsi capire qui .
          Dico solo che le possibilità a 30 anni erano diverse rispetto a quelle di adesso . A 30 c'era troppa delusione e amarezza in corpo data da tante cose , ancora , non possibili qui da spiegare .
          Diciamo che non ho risolto i problemi con le donne anzi però la prostituta mi da una mano senza saperlo a rendermi meno pensieroso e a non focalizzarmi più sul sesso come prima , infatti ora il rapporto con le donne e' un po cambiato

          Commenta


          • #6
            Re: Vostre esperienze con le prostitute

            Non parlo più con le donne con l'intento di fare o invitarle chissà dove non me ne frega più nulla dei sentimenti , tanto cosa vuoi che ti possa dare una donna ora a 40 anni ? Felicità ? Facciamoci un puacere o migliorare la tua vita o renderti felice o orgoglioso ? Rifacciamoci il piacere
            Ora mi sento non dico più libero dalle catene , ma di certo con meno problemi .

            Commenta


            • #7
              Re: Vostre esperienze con le prostitute

              E' comunque una cosa che non consiglio a nessuno , io non ce l'ho fatta a trovarmi una ragazza che mi facesse innamorare e che ricambiasse ( non me lo perdonerò mai) ed ormai le prostitute sono l'unica cosa che puoi avere .... A 40 anni se ti guardi in giro vedi solo miserie .... Si a perso tutte le occasioni e' come arrivare alla fine di un buffet dove rimangono gli avanzi .... Avanzi in cui mi
              Metto dentro anche io solo che io non accetterò mai ( visto che non ho avuto nulla quando ne valeva la pena ) gli avanzi . Ora con la prostituta ho una bellissima 24enne che avrei voluto in età giusta ma che la vita non mi ha concesso e che di certo ora a 40 anni nella realtà non mi e' concesso nemmeno di sognarla .
              Posso solo dire e spero che altri ragazzi non facciano questo percorso , e' solo un palliativo

              Commenta


              • #8
                Re: Vostre esperienze con le prostitute

                Errori da evitare ?
                Vacci solo con l'intento del sesso e nient'altro , dopo un ciao e alla prossima .... Certo ci puoi chiaccherare ed e' pure bello perché ti sentì più libero

                Commenta


                • #9
                  Re: Vostre esperienze con le prostitute

                  Originariamente inviato da maius Visualizza il messaggio
                  Solo un punto non mi è chiaro:

                  Cioè?

                  E come si fa a sapere se dietro l'annuncio c'è un'operatrice orientata al profitto anziché orientata al cliente?
                  orientata al cliente?
                  mmmmmmmmmmmmmmmmmmm
                  ** relax, take it easy**

                  Commenta


                  • #10
                    Re: Vostre esperienze con le prostitute

                    niko, ma perchè a 30 anni è stato un "disastro" mentre a 37 no? Cos'è cambiato?

                    Commenta


                    • #11
                      Re: Vostre esperienze con le prostitute

                      Originariamente inviato da luca0000 Visualizza il messaggio
                      niko, ma perchè a 30 anni è stato un "disastro" mentre a 37 no? Cos'è cambiato?
                      Ma c'è bisogno di spiegare ? Mi sembra lampante inoltre se leggi bene l'ho anche già spiegato

                      Commenta


                      • #12
                        Re: Vostre esperienze con le prostitute

                        Originariamente inviato da niko2005 Visualizza il messaggio
                        Ma c'è bisogno di spiegare ? Mi sembra lampante inoltre se leggi bene l'ho anche già spiegato
                        scusa, non volevo intromettermi troppo, era giusto per sapere. Quindi in pratica ci eri andato quasi per "vendetta" contro le donne, ma in realtà non avevi gran voglia di andarci?

                        Commenta


                        • #13
                          Re: Vostre esperienze con le prostitute

                          Originariamente inviato da georgeclooney Visualizza il messaggio
                          orientata al cliente?
                          mmmmmmmmmmmmmmmmmmm
                          Hahahahahahahahahaha hahahahahahaha, già non esiste attività commerciale in cui chi vende non sia orientato al profitto prima che al cliente...

                          In quel settore poi ...
                          Non è mai la vita a fare schifo, sono le persone con cui si interagisce nella vita che facilmente possono essere schifose.

                          Commenta


                          • #14
                            Re: Vostre esperienze con le prostitute

                            Originariamente inviato da luca0000 Visualizza il messaggio
                            Su internet ci sono le recensioni, siti specializzati ecc...
                            Diciamo che questi siti aiutano ad evitare di prendere dei bidoni (es. foto fake, ragazze troppo sbrigative ecc..)
                            Tra i siti specializzati, come fa un neofita a distinguere un sito raccomandabile da un sito fuffa?
                            Sarebbe stato meglio se non fossi mai nato.

                            Commenta


                            • #15
                              Re: Vostre esperienze con le prostitute

                              Originariamente inviato da luca0000 Visualizza il messaggio
                              scusa, non volevo intromettermi troppo, era giusto per sapere. Quindi in pratica ci eri andato quasi per "vendetta" contro le donne, ma in realtà non avevi gran voglia di andarci?
                              Non e' questione di intromissione , non non e' come hai detto .
                              Ci sono andato perché mi sentivo inferiore agli altri e volevo anche io provare , insomma non e' normale per un'uomo arrivare a 30 senza aver Mai avuto nulla con una donna era altamente umiliante , denigratorio e via dicendo .... Perdere gli anni migliori e' , e sarà sempre una cosa che mi ha segnato la vita per sempre . Dopo la delusione e l'umiliazione ho aspettato e ho cercato di darmi da fare entrando in compagnie , invitando ragazze .... Ma non ce l'ho mai fatta .... Ho fallito ......

                              Ora invece e! Diverso ..... Nella realtà senza mettermi ad ascoltare le st.ro.n.za.te che spara la gente sia qui che nella realtà , fuori sono rimaste miserie , donne separate con figli piene di casini e problemi , donne imbruttite dagli anni e che hanno dato ormai tutto ad altri .... .io valuto solo una cosa .
                              Io per come sono ora deluso amareggiato e sopratutto arido dentro come un deserto ( e sfido chiunque a non esserlo dopo non aver ricevuto nulla da sempre ) non posso dare nulla ad una donna ..... Ma nemmeno una donna ora può dare qualcosa a me .... Sono sicuro che una donna ora con la pochezza che si ritrova alla mia età non può rendermi felice in niente e farmi stare meglio in niente perché quello che mi manca oramai e' troppo da dare anche per lei non basta parlare della parola amore o innamoramento , parole per cui ora provo il massimo disprezzo più totale .non so nemmeno perché mi innamoro ancora vorrei parlare con uno psicologo solo per capirne il perché di questa cosa stupida.
                              L'unica cosa in comune con la donna e' lo sfogo fisiologico che non vorrei nemmeno più avere

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X