annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Lui non è venuto

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Lui non è venuto

    Ciao a tutti. Ho questo problema: ieri io ed il mio ragazzo abbiamo fatto l'amore per la prima volta (cioè, prima volta tra noi due ma non eravamo vergini).
    Il problema è che siamo andati avanti 2 ore variando spesso posizioni, e mentre io sono venuta, lui no. Alla fine ero davvero stanca e "dolorante" (passatemi il termine) e abbiamo fatto la doccia insieme. Anche lì ho provato masturbarlo, stava per venire ma poi nulla.

    Ora, premetto che per alcuni questo non è considerato un problema e che in passato i miei rapporti sessuali hanno avuto una durata dai 10 minuti a un'ora..ma davvero...andare avanti 2 ore è stato sfiancante (stamattina fare pipì è stato molto doloroso ).

    Indubbiamente ci riproveremo, ma secondo voi da cosa può essere causato??
    So bene che non potete fare una diagnosi, ma potrebbe trattarsi di ansia da prestazione o qualcosa di simile? Oppure la colpa è mia che non lo eccito abanstanza anche se lui mi ripete il contrario.
    Ah, abbiamo usato il preservativo e ogni tanto é capitato che per qualche istante perdesse l'erezione anche se poi la recuperava subito.
    Avete qualche consiglio da darmi??

  • #2
    Re: Lui non è venuto

    Originariamente inviato da ValeValy Visualizza il messaggio
    Ciao a tutti. Ho questo problema: ieri io ed il mio ragazzo abbiamo fatto l'amore per la prima volta (cioè, prima volta tra noi due ma non eravamo vergini).
    Il problema è che siamo andati avanti 2 ore variando spesso posizioni, e mentre io sono venuta, lui no. Alla fine ero davvero stanca e "dolorante" (passatemi il termine) e abbiamo fatto la doccia insieme. Anche lì ho provato masturbarlo, stava per venire ma poi nulla.

    Ora, premetto che per alcuni questo non è considerato un problema e che in passato i miei rapporti sessuali hanno avuto una durata dai 10 minuti a un'ora..ma davvero...andare avanti 2 ore è stato sfiancante (stamattina fare pipì è stato molto doloroso ).

    Indubbiamente ci riproveremo, ma secondo voi da cosa può essere causato??
    So bene che non potete fare una diagnosi, ma potrebbe trattarsi di ansia da prestazione o qualcosa di simile? Oppure la colpa è mia che non lo eccito abanstanza anche se lui mi ripete il contrario.
    Ah, abbiamo usato il preservativo e ogni tanto é capitato che per qualche istante perdesse l'erezione anche se poi la recuperava subito.
    Avete qualche consiglio da darmi??
    Per quello che posso dirti io, se da solo riesce a raggiungere l'orgasmo senza problemi, allora significa che la causa è solo psicologica, magari ansia da prestazione, e che si è manifestata in quella situazione. Parlane insieme a lui. In ogni caso, la prossima volta potresti provare in modo diverso, potrà non funzionare, ma ricomincerei dalla doccia, dove dici che stava per venire... non parlarne prima e cercando di usare solo le mani, masturbalo piano piano senza avere fretta, chissà forse riesce a sbloccarsi in questo modo.

    Commenta


    • #3
      Re: Lui non è venuto

      Originariamente inviato da sabrina87 Visualizza il messaggio
      Per quello che posso dirti io, se da solo riesce a raggiungere l'orgasmo senza problemi, allora significa che la causa è solo psicologica, magari ansia da prestazione, e che si è manifestata in quella situazione. Parlane insieme a lui. In ogni caso, la prossima volta potresti provare in modo diverso, potrà non funzionare, ma ricomincerei dalla doccia, dove dici che stava per venire... non parlarne prima e cercando di usare solo le mani, masturbalo piano piano senza avere fretta, chissà forse riesce a sbloccarsi in questo modo.
      Grazie Sabrina per il consiglio!! Stasera ci riproveremo e, mai avrei pensato di dire una cosa del genere, spero davvero che duri meno!!😂😂

      Commenta


      • #4
        Re: Lui non è venuto

        salve, tutta questa situazione può succedere al livello psicologico, cioè, può darsi era molto nervoso per farti felice e siddisfatta.
        Talvolta me lo succede pure, sto utilizzando xxxxxxxxxxxxxxxxxxx per sentirmi felice.
        Ti posso dire dalla propria esperienza che l'anzia, vergogna paura passa dopo un certo perioco del tempo tassato insieme.
        Ultima modifica di diana1; 12/01/2017, 20:58. Motivo: spam

        Commenta


        • #5
          Re: Lui non è venuto

          Ciao Vale, è molto difficile giudicare da fuori ciò che accade nella chimica di una coppia, però delle due l'una: o da parte sua c'è troppa ansia o la chimica tra voi è piuttosto scarsa. Ma state insieme da molto? Sei solo tu che puoi leggere il termometro della coppia. Il suo motore si scalda subito o in generale è un diesel un pò lento?

          Commenta


          • #6
            Re: Lui non è venuto

            Anche me è capitato non venire anche molte volte e capitato sempre con la stessa escort...causa psicologiche
            Ultima modifica di anna1401; 10/08/2018, 17:22.

            Commenta


            • #7
              Re: Lui non è venuto

              Ciao, ci sono uomini che sono di natura così ben per loro, di solito si masturbato tanto xké vogliono far desiderare la loro donna, molto bello.
              Se lui è così ci vogliono ore cerca di giocare e riprendere le forze. Se scende non preoccuparti sono uomini che sanno farlo riprendere per la cosiddetta eiaculazione chiedi a lui con dolcezza cosa gli piace che tu faccia.
              Sappi cmq. Che sei fortunata e che un uomo così ci impiegherà sempre ore xké gli piace stare con te.
              Cmq. Il bacio intimo o la stimolazione al culetto, funziona sempre soprattutto questi tipi di uomini gli piace masturbarsi magari fai altrettanto scommetto che gli piace e tanto.
              Ciao Viviana.

              Commenta

              Sto operando...
              X