annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Provocazioni

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Provocazioni

    Possiamo SCEGLIERE se accettare un'offesa, un insulto, una provocazione, una semplice chiacchiera che viene fatta su di noi…oppure possiamo rifiutarla e lasciare che scivoli via da noi e rimanga a chi l'ha creata…
    lavoro duro ma non impossibile…
    magari potrebbe essere il buon proposito per il 2015…
    allora a lavoro e buona fortuna
    ......
    (questa la frase di una mia amica)

    accettare, per il quieto vivere stando zitti...oppure rispondere alle provocazioni e innescare un circolo vizioso.......

    alla fine sbotti probabilmente, perchè nemmeno per il bene di altri si possono ingoiare offese fatta alla propria persona, soprattutto se false. ma il fisico quando troppo nervoso ne risente e si ribella......
    quindi lasciar correre e far finta di nulla, o difendersi senza soluzione di continuità?
    Armageddon was yesterday Today we have a serious problem-21 vittoria..grande baldoria..
    No, non sono per la pace nel mondo....ma per la buona convivenza tra i popoli.... ;)

  • #2
    Re: Provocazioni

    ogni situazione andrebbe valutata indistintamente, però generalmente io non sto zitto bensì rispondo con un filo di ironia oppure con questa frase nei casi più gravi : "le tue parole sono un'offesa all'intelligenza altrui"

    di solito funziona
    ** relax, take it easy**

    Commenta


    • #3
      Re: Provocazioni

      l'ironia ..... non avrei la possibilità di fare dell'ironia...... di solito non sto zitta neanche io, ma lo faccio sapendo che ogni parola avrebbe una conseguenza ancor più negativa su altre persone a me vicine (peggiorebbe la situazione)
      ma stando zitta mi si inaridisce il cervello, e mi porta a credere che gli altri (perchè offese pubbliche!) possano pensare che sto zitta perchè in torto.....

      si. sono molto combattuta in questo periodo.
      Armageddon was yesterday Today we have a serious problem-21 vittoria..grande baldoria..
      No, non sono per la pace nel mondo....ma per la buona convivenza tra i popoli.... ;)

      Commenta


      • #4
        Re: Provocazioni

        quando si capisce se sei cresciuta? quando cerchi di prendere delle decisioni per il bene di chi ti sta accanto....pur sapendo che non sono quelle che avresti voluto?
        questo è amore ...sopportazione?
        Armageddon was yesterday Today we have a serious problem-21 vittoria..grande baldoria..
        No, non sono per la pace nel mondo....ma per la buona convivenza tra i popoli.... ;)

        Commenta


        • #5
          Re: Provocazioni

          Ma sei stata offesa da qualcuno o denigrata ? A tal proposito io ho a che fare con una persona che mi infastidisce notevolmente al lavoro

          Commenta


          • #6
            Re: Provocazioni

            Originariamente inviato da giovy9 Visualizza il messaggio

            accettare, per il quieto vivere stando zitti...oppure rispondere alle provocazioni e innescare un circolo vizioso.......
            Io ho un po' raggiunto il Nirvana sotto questo aspetto. Sorrido e vado dritta. Non perdo tempo a giustificarmi/difendermi se la persona dall'altre parte non merita. Io so qual'è la verità e tanto mi basta.
            "Dite all'azzurro principe che vada a farsi fot.tere . La bella addormentata vuole continuare a dormire"

            Commenta


            • #7
              Re: Provocazioni

              Originariamente inviato da bimbadark Visualizza il messaggio
              Io ho un po' raggiunto il Nirvana sotto questo aspetto. Sorrido e vado dritta. Non perdo tempo a giustificarmi/difendermi se la persona dall'altre parte non merita. Io so qual'è la verità e tanto mi basta.
              giusto ...questo è perfetto.


              Originariamente inviato da giovy9
              accettare, per il quieto vivere stando zitti...oppure rispondere alle provocazioni e innescare un circolo vizioso.......
              il punto è che non si deve assolutamente "accettare per quieto vivere"
              questa opzione non deve esistere perchè... :
              se la provocazione è gratuita e falsa ...allora non può nemmeno toccarci..non deve!
              e quindi non provoca ...
              se invece ha qualcosa di vero che urtica ... allora non è una provocazione
              bensì una critica su qualche aspetto reale che se ci tocca allora è un aspetto che disprezziamo anche noi,
              ecco quindi che in questo caso bisogna prendere positivamente la critica come occasione per migliorarci.
              La vita è quello che capita.
              Lascia che capiti!

              Commenta

              Sto operando...
              X