annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Curiosità e considerazioni sul futuro

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Curiosità e considerazioni sul futuro

    Mi interessa solo il parere maschile :
    Come vedere la vostra vita a 40 anni o più se li avete ?
    Avete raggiunto delle mete valide senza rimpianti ?
    Con il lavoro e le donne ?
    Il futuro come lo vedete senza i genitori ? Io molto brutto al limite della pazzia .... So che vivrò solo dopo la loro morte e sto già male ora perché non hanno più 20 anni ma molti di più , ho paura mi sento solo anche con amici e tutto , niente mi rende felice mi fa schifo tutto , sapendo che non avrò mai nessuna per tanti motivi ora non riesco nemmeno più a parlare con le donne , mi da fastidio e anche schifo .... Penso solo a quando non avrò più i miei genitori .... Cosa farò ? Che mi succederà ? Come stato' ? E voi invece ????

  • #2
    Re: Curiosità e considerazioni sul futuro

    Originariamente inviato da niko2005 Visualizza il messaggio
    Mi interessa solo il parere maschile :
    Come vedere la vostra vita a 40 anni o più se li avete ?
    Avete raggiunto delle mete valide senza rimpianti ?
    Con il lavoro e le donne ?
    Personalmente non ho alcuna voglia di farmi venire il fegato amaro a guardare avanti tot anni nel futuro.
    Lavorativamente non prenderò i miliardi, ma ora come ora è già una fortuna avercelo un lavoro.
    Donne per ora non ci penso e neppure penso a quando non ci sarà più mia madre.
    Quando accadrà mi tirerò su le maniche e vedrò il da farsi, ora certo non mi avveleno la vita.

    Commenta


    • #3
      Re: Curiosità e considerazioni sul futuro

      Originariamente inviato da niko2005 Visualizza il messaggio
      Come vedere la vostra vita a 40 anni o più se li avete ?
      Nel migliore dei casi, piatta e merdosa.
      Originariamente inviato da niko2005 Visualizza il messaggio
      Avete raggiunto delle mete valide senza rimpianti ?
      Nessuna meta valida. Ho il rimpianto di essere nato.
      Originariamente inviato da niko2005 Visualizza il messaggio
      Con il lavoro e le donne ?
      Mi sono accontentato di un lavoretto di nicchia, e sono stato fortunato a non perderlo.
      Con le donne non ho speranza. Di recente ho bruciato un'occasione colossale e la colpa è al 95% mia.
      Originariamente inviato da niko2005 Visualizza il messaggio
      Il futuro come lo vedete senza i genitori ?
      Ora come ora li detesto visceralmente, ma in effetti non posso escludere che quando sarà il momento le cose mi apparirano in modo completamente diverso.
      Originariamente inviato da niko2005 Visualizza il messaggio
      Cosa farò ? Che mi succederà ? Come stato' ?
      Probabilmente mi suiciderò.
      Sarebbe stato meglio se non fossi mai nato.

      Commenta


      • #4
        Re: Curiosità e considerazioni sul futuro

        Sinceramente? Per ora la mia vita è soddisfacente, ma resterò solo anche io e so già che il futuro non mi riserva granché. Per ora ho deciso di farla finita per i 40-50 anni, ammesso che mia mamma se ne sia già andata, ma è da vedere in che stato psicofisico sarò e in che stato sarà il mondo attorno a me in quel momento.

        Solo parlare di lavoro mi fa venire il vomito, quindi mi limito a dire che sto cercando di approfittare delle varie occasioni che trovo. C'è da dire però che io ho completamente escluso l'italia dalla mia vita.

        Dalle donne sto lontano. Il rapporto tra i due sessi in generale lo considero troppo deteriorato (con colpe da ambo le parti, cosa che mi rende automaticamente nemico di entrambi). Inoltre il mio orientamento asessuale e l'intenzione ferma di suicidarmi in un preciso (quasi) futuro mi impediscono di intraprendere un qualsiasi tentativo di approccio.

        Commenta


        • #5
          Re: Curiosità e considerazioni sul futuro

          Originariamente inviato da niko2005 Visualizza il messaggio
          Come vedere la vostra vita a 40 anni o più se li avete ?
          Non troppo diversa da com'è adesso, visto che al traguardo non manca poi tantissimo.
          ...Come è adesso? Con poche certezze (per fortuna molto solide) e una marea di incognite.
          Originariamente inviato da niko2005 Visualizza il messaggio
          Avete raggiunto delle mete valide senza rimpianti ? Con il lavoro e le donne ?
          Nel lavoro fino ad adesso no, nessuna meta valida, solo precariato e incertezza. Con le donne in generale sono sempre stato un fallimento, con una in particolare sono stato fortunatissimo (mi verrebbe quasi da dire "miracolato").
          Originariamente inviato da niko2005 Visualizza il messaggio
          Il futuro come lo vedete senza i genitori ?...
          Mah, ammetto che non è un pensiero fisso, posso immaginare che di sicuro ci sarebbe un grande vuoto, come per tutti suppongo.

          Commenta


          • #6
            Re: Curiosità e considerazioni sul futuro

            Originariamente inviato da estremaunzione Visualizza il messaggio
            C'è da dire però che io ho completamente escluso l'italia dalla mia vita.
            Hai fatto bene.
            Futuro e italia sono due concetti antitetici.
            Sarebbe stato meglio se non fossi mai nato.

            Commenta


            • #7
              Re: Curiosità e considerazioni sul futuro

              Sogni ampiamente superati in fatto di donne sia come esperienze e sia come compagna per la vita.sfruttato il 110% delle mie scarse possibilità lavorative al top(come potere non come soldi) per quanto riguarda persone della mia classe sociale.Sogno che ancora non ho abbandonato di emigrare in un paese asiatico e grazie al cambio passare di classe sociale.oppure sogno di trasferirmi in nord-europa in un paese civile con un lavoro normale uniche condizioni in cui farei figli,i miei genitori croce e delizia della mia esistenza unico ostacolo insieme alle finanze che mi tiene ancora in questa valle di lacrime.imperativo categorico combattere e non arrendersi nell'inseguire i miei sogni finchè ne avrò la forza e la salute mi sosterrà.

              Commenta


              • #8
                Re: Curiosità e considerazioni sul futuro

                Ma a proposito, che lavoro fai?

                Commenta


                • #9
                  Re: Curiosità e considerazioni sul futuro

                  Originariamente inviato da estremaunzione Visualizza il messaggio
                  Ma a proposito, che lavoro fai?
                  Responsabile di un grosso magazzino con poteri di assunzione e di licenziamento,per certi versi quasi dittatoriali.

                  Commenta


                  • #10
                    Re: Curiosità e considerazioni sul futuro

                    Originariamente inviato da iron76 Visualizza il messaggio
                    imperativo categorico combattere e non arrendersi nell'inseguire i miei sogni finchè ne avrò la forza e la salute mi sosterrà.
                    Se avessi un figlio lo vorrei palle d'acciaio come iron, non ***** moscio come me :rules:
                    Sarebbe stato meglio se non fossi mai nato.

                    Commenta


                    • #11
                      Re: Curiosità e considerazioni sul futuro

                      Originariamente inviato da maius Visualizza il messaggio
                      Se avessi un figlio lo vorrei palle d'acciaio come iron, non ***** moscio come me :rules:
                      Maius dovrai sforzarti alla grande quasi violentarti ma riguardo ad obiettivi realistici puoi farcela credimi.e poi certi miei risvolti come una sorta di sociopatia sono dovuti alla scarsa comprensione e alla violenza in cui sono per certi versi cresciuto.

                      Commenta


                      • #12
                        Re: Curiosità e considerazioni sul futuro

                        Tutto è relativo. Chi dice se una metà è valida? È valido ciò che si pensa sia o cosa altro?

                        Secondo molti che conosco io sarei una persona realizzata. Libero, con un buon lavoro, in salute.

                        Mete valide senza rimpianti? Nessuna

                        Ho un buon lavoro, ci sono persone che dipendono da me, sono stato anche promosso ultimamente, ma è un lavoro che non mi piace, inoltre fare finta di essere forte quando non lo si è mi logora parecchio. A mio parere non merito questa posizione ne la libertà e il potere che ho. Ma altri la pensano diversamente e i risultati sembrano dare ragione a loro. Mah.

                        Donne? Oramai il discorso è vecchio. Non mi innamoro più. Potrei avere occasioni ma son diventato scettico, pigro, disilluso. Non mi aspetto nulla e vivo alla giornata. Le occasioni buttate sono parecchie. Ma credo che comunque non avrei avuto le capacità di portarle avanti.

                        Genitori? La mamma è volata in cielo tanti tanti anni fa. Mi manca tanto. Mio padre? Non abbiamo mai avuto un buon rapporto, lo vedo comunque il giusto. Ho quasi sempre dovuto cavarmela da solo. Quindi io è come fossi senza nessuno o quasi da tempo.

                        Il mio futuro? Lo vedo come adesso. Vivrò alla giornata.
                        Possiamo soltanto decidere cosa fare con il tempo che ci viene concesso

                        Commenta


                        • #13
                          Re: Curiosità e considerazioni sul futuro

                          Originariamente inviato da lonelyheart Visualizza il messaggio
                          Il mio futuro? Lo vedo come adesso. Vivrò alla giornata.
                          Per molti può risultare superficiale,per me è un sistema che può aprirti tante possibilità,che io non ho più il lusso di permettermi.

                          Commenta

                          Sto operando...
                          X